18°

28°

libri

Quando sul Po c'era la movida: il libro di Daolio con la "Gazzetta"

Quando sul Po c'era la movida: il libro di Daolio con la "Gazzetta"

Vitaliano Daolio, Stefano Rotta e Guido Conti

Ricevi gratis le news
0

Il romanzo è stato presentato all'enoteca Fontana. Il pescatore racconta il passato e il presente di un fiume che è un "motore di storie"

Quante storie si nascondono dietro chilometri di acqua che si rincorrono lungo tre province e due re-
gioni? Sicuramente molte di più di quelle che si possono racchiudere in un libro. Nelle 119 pagine di «La barca sul Po» – il libro di Vitaliano Daolio curato da Stefano Rotta, da oggi in allegato con la Gazzetta di Parma a 10 euro più il prezzo del giornale – l’autore probabilmente non è riuscito a infilare nemmeno tutte le storie di cui è stato testimone nei suoi 59 anni di uomo di fiume, ma quello che lui definisce «un cocktail di avventure, attimi e personaggi» è certamente un’ottima sintesi. Il volume, presentato ieri all’enoteca Fontana di via Farini, è un insieme di memorie e natura fra Parma, Mantova e Cremona, ad opera di un pescatore professionista (e guida di pesca) che vive da così tanto tempo il fiume da aver fatto in tempo a «bere l’acqua di Po» e da riuscire a ricordarsi – nitidamente – il profumo che lo accoglieva quando, ancora bambino, con la nonna andava sul fiume a fare il bagno «e ogni spiaggia era piena di gente, attrezzata con sdraio e ombrelloni, come fosse una movida».
Durante la conversazione, moderata dallo scrittore Guido Conti, Daolio ha raccontato le ragioni che lo hanno portato a voler scrivere di acqua dolce. «Un posto abbandonato, popolato di folli e banditi: anche per questo il fiume è bellissimo – ha sottolineato -. Il Po è, però, un ambiente non amato, che da risorsa negli anni si è trasformato in problema. Oggi se ne parla solo se c’è una secca o una piena. È un far west senza sceriffi, quando in realtà dovrebbe essere una risorsa da gestire, perché se muore il fiume, moriamo anche noi». Dall’incontro rocambolesco con il giornalista Stefano Rotta, che dieci anni fa Daolio aveva tratto in salvo dopo un naufragio a Roccabianca, è nato il libro. «Io e Vitaliano grazie a quel tragicomico episodio siamo diventati amici – ha introdotto Rotta -: avevo raccontato della sua vita anche nella rubrica domenicale della Gazzetta di Parma “Gente di Provincia” e, come spesso accade, dalla pagina di giornale è nata la voglia di dare vita a qualcosa di più». Il libro, alla cui realizzazione hanno collaborato anche i fotografi Luca Pezzani e Lilluccio Bartoli e l’illustratrice Maria Storiales, è un romanzo nel quale un papà viene coinvolto dal suo bambino nell’attività di pesca turismo: dalla loro esperienza partono gli incontri con alcuni dei tanti personaggi che l’autore ha conosciuto (tra loro, appunto, anche lo stesso Daolio) e si dipanano le avventure di cui il pescatore è stato testimone o protagonista. «Libri come questo ci invitano a riflettere su quello che siamo stati e sulle potenzialità del territorio – ha sottolineato Conti -. Il Po, inoltre, è un vero e proprio motore di storie». Il fiume di oggi, tragicamente diverso da quello di ieri, non è detto, però, che debba rinunciare ad un domani migliore. «Negli ultimissimi anni stiamo assistendo ad un risveglio del Po – ha aggiunto Daolio -. Sono ritornate specie di pesci che erano scomparse da oltre 30 anni, l’arborella, ad esempio. Questo è un segnale che non mi aspettavo, ma che ci fa ben sperare». L’invito rivolto a tutti da parte dei relatori è quello di provare l’esperienza di una navigazione sul Po, per scoprire un luogo sconosciuto e intriso di fascino, che sa mescolare natura e persone con la grazia del vento e l’impeto della piena. Il volume, stampato ed edito da Graphital, è realizzato grazie al contributo di Depuratore Milano Nosedo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design