13°

28°

Arte-Cultura

Il viaggio in Lunigiana del «pellegrin cortese»

Il viaggio in Lunigiana del «pellegrin cortese»
Ricevi gratis le news
0

 Claudio Rinaldi

Dai borghi dell'Oltretorrente ai boschi della Lunigiana il passo è più corto di quel che possa sembrare. Merito di un Appennino che unisce, e non divide: come garantiva Giuseppe Micheli. Una lezione che Lorenzo Sartorio ha imparato anni e anni fa. E, appena può, salta in macchina e lascia la «sua» Parma vecchia per una scorribanda (quando non una «zingarata») nella sua «seconda casa». A Pontremoli o a Licciana Nardi, a Bagnone o a Fivizzano. Qualsiasi «scusa» è buona: e, in ogni caso, è un'autentica boccata d'ossigeno: un po' come per un milanese che lascia lo smog della metropoli per andare a mille metri d'altezza. Respira un'altra aria. Salta in macchina e imbocca la cara, vecchia Massese. Di Autocisa non vuol sentire parlare: «Vuoi mettere il Lagastrello, la sua poesia?». Specie quando in autostrada ci sono code infinite e lui, in cento chilometri, non incrocia che un paio di tassi e qualche marmotta. 
In Lunigiana, Sartorio è di casa. Conosce ogni frazione, ogni stradina, ogni anfratto. I santuari dell'enogastronomia e dei prodotti tipici. Le chiesette, le statue stele. Conta amici fraterni di vecchissima data. Ed è fiero di un riconoscimento che certifica la sua passione per la Valle della Luna: il premio «Lunigiana storica» che gli è stato attribuito l'anno scorso: è stato il primo «non lunigianese» a riceverlo.
«Amica Lunigiana», la recente iniziativa editoriale di Sartorio (Tecnografica editore, due volumi, 6 ciascuno: sono in vendita nelle edicole della nostra provincia e della Lunigiana) è una dichiarazione d'amore, un appassionante viaggio di un «celtico pellegrin cortese», come lo chiama nella prefazione Giuseppe Benelli, presidente della Fondazione Città del libro di Pontremoli (organizzatrice del premio Bancarella) e compagno di strada (e guida culturale, ispiratore, maestro) di Sartorio da un bel pezzo. «Amica Lunigiana» è anche il titolo di uno storico articolo di Baldassarre Molossi, il giorno che lanciò la «pagina della Lunigiana» sulla Gazzetta. Un modo per testimoniare la vicinanza tra Parma e Pontremoli, non solo una dimostrazione d'affetto per la terra da cui provenivano i suoi avi. Oggi la «pagina della Lunigiana» esce alla domenica nei mesi estivi, e Sartorio – storico collaboratore della Gazzetta e studioso di tradizioni popolari – ne è l'anima.
 I libri mettono insieme articoli, racconti, «dritte» per i viaggiatori. Soprattutto emozioni. Nel primo volume, la storia, i  misteri, le magie. 
Il sogno di Lunezia, il ricordo affettuoso di Luigi Vicini, la tradizione dei venditori ambulanti di libri. Borghi e paesi visitati e raccontati con lo spirito curioso del cronista: per ogni località, la descrizione del borgo, i castelli e le leggende sui fantasmi, le perle gastronomiche e la ricetta tipica. Dalla torta d'erbj di Pontremoli alla scarpaciana di Licciana Nardi, dalle lasagne matte di Tavernelle alla frittata di cipolle di Treschietto. 
 Il secondo volume è dedicato ai personaggi della Lunigiana. Il citato Giuseppe Benelli, uomo di cultura vasta e spessa che incanta con il suo eloquio, e Andrea Baldini, colto avvocato celebre, non solo in Lunigiana, per la straripante simpatia e per gli irresistibili monologhi che spaziano dalla classicità greca ai canti popolari della sua terra.
 E ancora, lo scultore Luciano Preti e il cantastorie Bugelli, gli osti Fabio e Bruna da Corneda e la «signora degli agnelli» Cinzia Angiolini. Tutti amici di Sartorio, parmigiano del sasso – anzi, «un gran bón pramzàn dal sas», come certifica Parmaindialetto – con la Valle della Luna nel cuore.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

IL FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno