17°

28°

Arte-Cultura

Anche il vescovo Mazza fra i ritratti di Brugliera

Anche il vescovo Mazza fra i ritratti di Brugliera
Ricevi gratis le news
0

di Tiziano Marcheselli

Artista silenzioso e isolato, questo Lucio Brugliera, che pure possiede doti non comuni di pittore, sia che affronti composizioni ritmiche al limite dell’astrazione, sia che si dedichi alla figura umana.
E Brugliera, per stare ancora più tranquillo e solitario, lontano da beghe e invidie locali, da qualche anno si è trasferito a Fidenza, dove dipinge, quasi da misantropo, con un’abilità sempre più professionale (se possibile) e di qualità.
In questi giorni ha terminato il ritratto di monsignor Carlo Mazza, vescovo di Fidenza, cogliendone perfettamente caratteristiche fisiche e spirituali, compreso quel velo di simpatica ironia che distingue da sempre l’alto prelato borghigiano.
Nelle non frequenti mostre personali che ha tenuto negli anni passati, Lucio Brugliera ha sempre esposto paesaggi, nature morte e composizioni con interni, ma mai figure e ritratti: quindi, è interessante osservare questo somigliantissimo ritratto che testimonia le capacità dell’artista nell’affrontare la figura umana.
D’altra parte, Brugliera vanta una lunga milizia artistica: nato a Milano nel 1937, è stato allievo, a Parma, di quel raffinato artista che è stato Bruno Zoni, e si è diplomato all’Istituto d’arte «Paolo Toschi» (si ricorda il suo «duo» pittorico con Federico Belicchi, grande promessa, rimasta tale); poi, dagli anni Cinquanta agli anni Settanta, Brugliera ha svolto una ricerca pittorica prettamente figurativa, fino a giungere, attraverso un'evoluzione che seguiva i tempi, a un personalissimo informale dagli anni Ottanta fino a oggi.
Ha tenuto poche ma selezionate personali, l’ultima delle quali a Parma, alla Galleria comunale San Ludovico, nel 2002, una mostra di notevole intensità e rigore intellettuale.
Oggi, questi ritratti - oltre al vescovo, da citare anche quelli della moglie, della figlia Cristina, del pittore Sabini, di Miki, Lori, Marco, Ludovica, Tony, Giulio, Riccardo, Yannia, Roberta e altri - rappresentano quindi una piccola scoperta, anche se chi conosce da tempo l’artista, sapeva già di questa capacità figurativa, fino ad oggi poco sbandierata.
Infatti, la «colpa» è proprio di Lucio, che forse prova una sorta di «pudore» professionale nel presentare questi ritratti così tecnicamente perfetti; probabilmente, dopo le esperienze più attuali e meno figurative, ha paura di venire accusato di essere ritornato al «classico», in un momento in cui la pittura sta cercando altre strade, dalla fotografia al computer, dal comportamento alle installazioni.
Ma, chi possiede doti di disegnatore e di pittore, non deve aver paura di mostrarle. Anzi!

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le serate al Chiosco di Collecchio

FESTE PGN

Le serate al Chiosco di Collecchio Foto

Nadia Toffa, post dopo la bufala sulla sua morte: "Mi hanno allungato la vita..."

LE IENE

Nadia Toffa, post dopo la bufala sulla sua morte: "Mi hanno allungato la vita..." Foto

La festa del Parma, cori al Tardini: tifosi scatenati

CALCIO

La festa del Parma, cori al Tardini: tifosi scatenati Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

La festa del Parma al Tardini: Lucarelli si ritira. Lizhang: "Abbiamo mostrato il nostro coraggio"

CALCIO

La festa del Parma al Tardini: Lucarelli si ritira. Lizhang: "Abbiamo mostrato il nostro coraggio" Video Foto

Ritirata la maglia numero 6. D'Aversa: "A Spezia un'escalation di emozioni". Carra ringrazia i tifosi. Faggiano: "Ce l'abbiamo messa tutta"

PARMA CALCIO

Lucarelli parla alla curva con il megafono: "Siamo diventati una forza bellissima" Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Violenze in classe e conseguenze sui bambini: parlano la mamma di una piccola vittima e una psicologa

Le principali notizie della Gazzetta di Parma in edicola: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

PARMENSE

"Cantine aperte": le foto di una domenica... di gusto

cultura

La magica Notte del Terzo giorno: scatti tra le ali di folla (e di arte)

PARMENSE

Berceto, 46 cani stipati in una jeep: denunciata coppia della Lunigiana Video

SANT'ILARIO

Vuole impedire che la fidanzata si droghi e accoltella il pusher: denunciato 40enne 

I passanti hanno chiamato i carabinieri. Denunciato anche il pusher, un 25enne nigeriano

1commento

incidente

Cade in bici nei Boschi di Carrega: ferito 44enne

Curiosità

Il sindaco di Medesano si sposa con Elena Levati, assessore di Collecchio

berceto

Valbona, crolla una parte di "castello". Inagibile la casa di una pensionata

BASSA

Sicurezza, il Comune di Fontevivo ingaggia le guardie giurate

2commenti

Bellezza

Miss Mondo: le parmigiane Lorena e Fabiana in corsa per il titolo nazionale

Traversetolo

Raid alla Sandrini Legnami. «E' il dodicesimo, non ne possiamo più»

ramiola

Cade nella rotatoria: motociclista ferito

montecchio emilia

Vende gift card per Amazon ma è una truffa: denunciato 25enne

Un 20enne reggiano ha speso 300 euro per la gift card, che però era abilmente contraffatta

Sfida

Giochi delle 7 frazioni: si torna all'antico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Per Salvini sarà comunque una vittoria

di Luca Tentoni

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Cotolette vere e cotolette finte

ITALIA/MONDO

ROMA

Conte rimette il mandato al presidente Mattarella. Salvini: "Ora al voto"

2commenti

POLITICA

I vertici M5S: "Si ragiona sull'impeachment di Mattarella". No comment del Quirinale

1commento

SPORT

CALCIO

La festa al Tardini: "finalissimo" Video

FORMULA UNO

Ricciardo sa controllare la gara. Sul podio sono tutti contenti

SOCIETA'

IL DISCO

Jethro Tull, cinquant'anni fa “This was” Video

PARMA

Quattro cani cercano casa Foto

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

motori

Prova Yamaha Niken la “carver bike”