18°

28°

Arte-Cultura

«Opere sull'ultimo tabù»

«Opere sull'ultimo tabù»
Ricevi gratis le news
0

  Mariagrazia  Villa

Se, come sosteneva Vittorio Alfieri, non va mai persa l’occasione d’imparare a morire, la rassegna «Il rumore del lutto», a Parma da domani a lunedì, ci offre una grande opportunità: educarci culturalmente alla nostra e all’altrui morte. 
La terza edizione della manifestazione, dopo le prime due sperimentali dedicate alla figura di Pier Paolo Pasolini e al tema dell’assenza, approfondisce il discorso del tempo, secondo l’indicazione di Qohelet, che c'è un tempo per ogni cosa, per soffrire come per guarire, attraverso l’intrecciarsi di diversi ambiti disciplinari. 
Dalla collettiva d’arte contemporanea, che inaugura domani alle 17 alla Camera di Commercio e rimane aperta fino all’8 novembre, allo spettacolo teatrale «Schizzo per un giacente» di domenica alle 21 al Teatro Europa, dalla conferenza dello psicologo clinico dell’Università di Bologna Francesco Campione, lunedì alle 16.30 alla Pinacoteca Stuard, al film «Lampi sull'acqua» di Wim Wenders e Nicholas Ray al Cinema D’Azeglio D’Essai, sempre lunedì alle 21 (ulteriori informazioni sugli eventi in programma all’indirizzo ilrumoredellutto@libero.it). «L'iniziativa è nata dalla comune esigenza di trovare una modalità alternativa per vivere i giorni dedicati alla memoria dei defunti, rendendone la ritualità più completa», affermano la studiosa e ricercatrice di tanatologia Maria Angela Gelati e il fotografo, dj e giornalista musicale Marco Pipitone, ideatori e curatori della rassegna, in collaborazione con il Comune di Parma. 
E’ in un progetto interdisciplinare legato all’arte che hanno individuato il viatico di questo innovativo percorso: «Non esiste una manifestazione simile, né in Italia né all’estero, e vorremmo acquisisse negli anni un carattere nazionale». 
Obiettivo: condividere testimonianze sul lutto, non certo risolvere il dolore di chi ha subito una perdita. «Desideriamo contrastare la rimozione del lutto e costruire un nuovo discorso attorno a una corretta cultura della vita che ha, in sé, la morte: tutte le società tradizionali e le grandi religioni si sono sviluppate sulla consapevolezza che gli esseri viventi sono destinati a morire». 
La rassegna si svolge - importante chiave di lettura simbolica - nella città dei vivi e a loro si rivolge. E prova a sfidare l’ultimo tabù della civiltà occidentale, la morte, rimettendocela davanti agli occhi e dentro le orecchie, e sotto la pelle, un po' come facevano i cimiteri, prima che l’editto napoleonico di Saint Cloud del 1804 li spostasse fuori dalle mura cittadine per motivi igienici. 
«Da un lato, siamo tempestati da ideali di perfezione, intesi come eterna giovinezza e bellezza, che contrastano con l’idea della fine della vita, e dall’altro, siamo immersi in tempi così frenetici e legati alla produzione, che fermarsi a riflettere su un argomento profondo e complesso quale la morte non è quasi consentito». 
La risorsa, di fronte alla marginalizzazione di un’esperienza inestinguibile per la pienezza della vita, sta in un nuovo modello culturale, «che porti ad accettare la morte con naturalezza e distacco, come accade da millenni nelle culture orientali». 
Perché, ci ricorda la Bhagavad Gita nel canto secondo: «Colui che è libero da ogni attaccamento e avversione consegue la pace». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design