17°

27°

Arte-Cultura

Grandi eventi, grandi firme

Grandi eventi, grandi firme
Ricevi gratis le news
0

Claudio Rinaldi

La storia d'Italia, e del mondo, scritta dalle più belle firme del giornalismo. E' come fossero un giornale di quattromila pagine, i due nuovi tomi di «Giornalismo italiano 1860-2001». I primi due sono stati pubblicati nel 2007, in coincidenza con le celebrazioni del centenario della Mondadori; il terzo e il quarto, da poco in libreria, sono usciti a quarant'anni esatti dal primo Meridiano.
Opera meritoria e certosina di Franco Contorbia, il curatore. Che ha scelto il meglio del meglio per riassumere centaquarant' anni di giornalismo: la politica interna ed estera, la cultura e l'economia, lo sport e il costume, la cronaca bianca e la cronaca nera. Dall'invasione sovietica in Finlandia (1939) raccontata da Indro Montanelli alle tanti voci che hanno  analizzato l'attentato alle Torri Gemelle (2001): Gianni Riotta e Eugenio Scalfari, Oriana Fallaci e Tiziano Terzani. 

In mezzo, tutti i grandi fatti nelle cronache e nei commenti dei maestri del giornalismo: lo stile chiaro, diretto e inimitabile di Indro Montanelli e la prosa affascinante di Gianni Brera, Dino Buzzati che racconta la Liberazione a Milano e Eugenio Montale che tratteggia un ritratto di Gandhi, Mario Missiroli che scrive il coccodrillo di Stalin e Italo Pietra che racconta la vittoria di Kennedy. E ancora, le stilettate di Fortebraccio e le randellate di Vittorio Feltri, le corrispondenze di guerra di Ettore Mo e le cronache dei congressi politici di Giampaolo Pansa.

Parma – notoriamente patria di grandi giornalisti – è protagonista dei due Meridiani. Il più citato è Bernardo Valli, con alcuni memorabili pezzi: l'indipendenza dell'Algeria (1962) e i funerali di Togliatti (1964), la guerra dei sei giorni (1967) e Sadat a Gerusalemme (1977), lo scià di Persia in fuga (1979) e la caduta del muro di Berlino (1989). C'è Egisto Corradi che fa un'inchiesta sugli emigranti clandestini in Francia (1947) e racconta l'imboscata di Piana degli Albanesi (sempre nel '47), invia corrispondenze dal Congo durante la guerra civile (1964) e dal Vietnam (1965). C'è Alfonso Madeo che racconta casa Roncalli dopo la salita sul soglio di Papa Giovanni XXIII (1958) e gli scontri a Genova a un congresso del Movimento sociale (1960). Pietro Bianchi che curiosa sul set della «Dolce Vita» (1959) e Bruno Raschi che narra la vittoria di Nencini al Tour (1960). Giovannino Guareschi che commenta una crisi di governo (1953) e Lino Rizzi che spiega la rivolta di Reggio Calabria del '70. E Maurizio Chierici che fa il ritratto di Felice Riva, l'imprenditore che fece fallire l'impero  dei cotonifici Val Susa (1969), che indaga sulla guerriglia in Salvador (1981) e che racconta Carlo Rubbia il giorno in cui ritira a Stoccolma il Nobel per la fisica (1984).
Giornalismo italiano
 

Meridiani Mondadori, volume 3  1939-1968 (pag. 1973), 55 euro e volume 4 1968-2001 (pag. 2038), 55 euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"