20°

Arte-Cultura

«Cambiare vita», istruzioni per l'uso

«Cambiare vita», istruzioni per l'uso
Ricevi gratis le news
0
Mollare tutto, casa, lavoro, e rifarsi una vita seguendo solo i propri desideri. Quanti ci hanno pensato anche solo per un attimo? Tanti, almeno a giudicare dal successo di «Adesso Basta», il libro di Simone Perotti presentato nei giorni scorsi alla libreria Mondadori dell’Eurotorri alla presenza dell’autore. La prima edizione è andata esaurita in quattro giorni e a tre mesi dalla sua uscita ha già venduto oltre 30 mila copie. 
«Credo che il successo sia dovuto al sottotitolo: "Lasciare il lavoro e cambiare vita", un desiderio che, ho scoperto, sono in tanti ad avere ma che in pochi riescono a concretizzare». Perotti è uno di questi. Alcuni anni fa ha abbandonato una promettente carriera da professionista per trasferirsi a La Spezia, e ora vive delle sue passioni: la barca a vela e la scrittura. «Oggi siamo inseriti in un sistema che non ci insegna a sognare, a godere del nostro tempo, di quello che abbiamo - ha raccontato -. Non sappiamo più pensare in grande e finiamo con il farci andare bene qualsiasi cosa, anche questa politica mediocre. Ma ognuno di noi ha un sogno, qualunque esso sia (e chi non ne ha farebbe bene a farsi curare). Solo che averlo non basta: bisogna coltivarlo». Come? Con disciplina e determinazione. «Occorre essere spietati nel perseguire i propri sogni, darsi un programma preciso per raggiungere l’obiettivo».
«Poi - ha aggiunto - potrà capitare che non si riesca a concretizzarlo, ma il peccato mortale sarebbe non provarci nemmeno». La paura di non farcela o quella di rimanere senza soldi sono, per Perotti, le scuse classiche con cui si abdica ai propri sogni: «In realtà la vita è molto meno cara di quanto ci inducono a pensare. Le cose di cui abbiamo davvero bisogno non sono tante né costose». «La gente poi - aggiunge - ha il terrore della solitudine; non siamo più capaci di stare da soli, che invece è una dimensione indispensabile per migliorare noi stessi. Meno si ha bisogno degli altri, più aumenta il desiderio autentico della loro vicinanza».
Insomma: trovare la propria strada e vivere felci e realizzati si può. L’importante è non adattarsi ad una realtà preconfezionata, non rinunciare alla libertà di essere ciò che si vuole.

«Tutti noi sappiamo fare qualcosa - continua Perotti -; coltiviamolo con metodo e facciamone una professione. Oppure godiamo del nostro lavoro: per quanto monotono sia, se ci rende felci allora è quello giusto».«La sfortuna, così come la provvidenza, non esiste, e detto da un marinaio è una notizia; esiste la realtà, di cui possiamo lamentarci passivamente, oppure che possiamo, con determinazione, provare a cambiare». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Code anche in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

UNIVERSITA'

L'Ateneo di Parma visto dagli studenti

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 500 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel