18°

libri

Pescare in un mare di saggezza

Pescare in un mare di saggezza
Ricevi gratis le news
0
 

Le pagine de «Il Libro aperto degli aforismi» a cura di Fausto Capelli, avvocato e professore di diritto dell’Unione europea, Collegio europeo/Università di Parma, sorprendono  per il ricco e variegato spartito di scritti che con  giochi di parole aiutano a comprendere le varie sfaccettature della realtà e ad affrontarle con il giusto dubbio: «Chi più sa più dubita» (Enea Silvio Piccolomini/Pio II). Infatti, «un aforisma non coincide mai con la verità: o è una mezza verità o una verità e mezza», ci ha lasciato in eredità Karl Kraus. E ancora: «L’aforisma è tale quando provoca una crepa nelle nostre certezze. Oppure le ripara», riverbera Pier Luigi Leoni.

Dunque, battute argute quelle che ritmano il libro di Capelli e che invitano a porci domande, a ragionare su noi stessi attraverso l’esercizio filosofico sul «mestiere di vivere».

Tra le onde di questo «mare di saggezza»  l’aforisma diventa un  «messaggio in bottiglia» che galleggerà tra le correnti degli oceani della vita sino a raggiungere la terraferma. E lì qualcuno riprenderà a leggere gli stessi aforismi, ad ascoltarli mentre un altro li recita, a meravigliarsi, a riflettere e a trasmettere ad altri questo fascino senza tempo. Il professor Capelli, che per decenni si è dilettato alla raccolta di aforismi di vari autori, di diverse epoche e provenienze, si è fatto portatore di questo acuto genere letterario. Come racconta lui stesso nell’introduzione, «l’abitudine, risalente ai tempi del liceo, di annotare le frasi che mi colpivano quando leggevo o quando ascoltavo qualcuno parlare, mi ha spinto a dotarmi di appositi quaderni sui quali ero solito trascrivere le frasi e le citazioni che mi sembravano più interessanti e degne di attenzione».

Questa passione si è trasformata nel corso degli anni in una «irresistibile mania» che ha trovato un suo spazio negli interstizi dell’attività accademica e professionale fino al  dubbio dei dubbi: «E adesso cosa ne faccio?».

Al rischio di abbandonare questo «tesoro di parole» in un cassetto, Capelli ha preferito affrontare un lavoro molto impegnativo ma sicuramente illuminato dalle parole e dagli esempi degli autori che lo hanno accompagnato in questi anni di dedizione agli aforismi. «Le decisioni migliori e più sagge non derivano dalla ragione, ma da una visionaria e lungimirante follia», ha tramandato Erasmo da Rotterdam.

Così tre anni fa il professor Capelli ha iniziato a mettere ordine tra i tantissimi aforismi glossati, suddividendoli per tematiche: dalla A di abito alla Z di zelo, passando dalla F di felicità alla P di potere, dalla I di ipocrisia alla V di verità. Per comporre un particolarissimo puzzle aggiungendo alle voci principali quelle complementari, riportando non solo aforismi ma anche  aneddoti, proverbi, motti di spirito e brani di letteratura (prosa e poesia) riferibili alla tematica individuata. Il tutto condito dalla citazione della fonte e dell’autore.  

Risultato è «Il libro aperto degli aforismi»  che conduce in un’inesplorata foresta in cui convivono oltre 3 mila aforismi e un sottobosco ricco di più di  500 tra aneddoti e brani vari. Un patrimonio culturale da tutelare.

Il professor Capelli, coadiuvato dallo staff del suo studio legale, si è messo dalla parte del lettore: gli indici posti al termine della Raccolta sono in grado di agevolare qualsiasi tipo di ricerca, per autore e per tematica.

Ma il lavoro non è finito. Infatti, Capelli precisa che il suo è un libro davvero  «aperto» che attende di essere ulteriormente arricchito da contributi di tutti i lettori che vogliano  prendere parte alla redazione di questo   «dizionario-enciclopedia» dell’esistenza. Un «libro aperto» che potrà trovare uno sviluppo in formato E-Book.

«Un buon aforisma deve sciogliersi sulla lingua come una caramella», chiosa Robert Musil. Ed è questa caramella, arcobaleno anche nel gusto, che Capelli ci offre con «Il libro aperto degli aforismi». Ovvero: «Lampi di ironia e gocce di umorismo su un mare di saggezza illuminato dalla cultura europea».

Infatti, questo volume rientra nella collana «Per l’Europa e per la cultura europea», promossa dalla Fondazione Collegio Europeo di Parma e dalla Fondazione Rubbettino di Cosenza. Il professor Fausto Capelli, autore di numerose pubblicazioni giuridiche e membro di importanti Comitati scientifici-istituzionali, ha deciso di destinare i proventi derivanti dalla vendita di questo libro  ad un conto controllato dalla  Banca Etica per sostenere  iniziative a favore della tutela dei beni culturali, della protezione dell’ambiente e dell’assistenza sanitaria.

Il libro aperto degli aforismi a cura di Fausto Capelli - Rubbettino Editore Pag. 405, euro 19,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel