18°

28°

Arte-Cultura

La storia romana? Le nostre radici - Domani nuovo incontro

La storia romana? Le nostre radici - Domani nuovo incontro
Ricevi gratis le news
0
 
Giorgia C. Facchinetti
  
La città sotto la città. Un interessante viaggio «Alla scoperta di Parma romana» quello proposto dalla direttrice e coordinatrice della Sopraintendenza per i beni archelogici dell’Emilia Romagna Manuela Catarsi nel corso del primo dei quattro incontri organizzato da Monte Università Parma editore, in collaborazione con Fondazione Monte Parma e Università degli studi di Parma.

 Manuela Catarsi ha affascinato il pubblico con una ricostruzione puntale e precisa, fondata e avallata da numerosi ritrovamenti archeologici, di quella che era la Parma colonia romana, ripercorrendone la storia dalla fondazione, avvenuta nel 183 a.C., in funzione antiligure,  fino alla discesa dei Longobardi nella penisola e la fine dell’Impero romano. «Parma è una città costruita su se stessa – ha esordito la Catarsi – basta scavare a soli tre o cinque metri di profondità per ritrovare rilevanti testimonianze del passato. Importantissimi, nella ricostruzione della Parma romana, sono stati gli scavi della “galleria delle Fontane”, cioè l’acquedotto voluto da Maria Luigia per portare l’acqua in città. Quegli scavi consentirono il ritrovamento di alcuni arredi da teatro che hanno permesso di individuare nella zona di via Farini, nel pressi della chiesa di Sant’Uldarico, proprio la collocazione del vecchio teatro romano. Mentre un altro edificio pubblico, l’anfiteatro, in grado di contenere dai 16mila ai 22mila spettatori, sorgeva nella zona del collegio Maria Luigia, come testimoniano alcuni resti quali statue celebrative ed epigrafi».

Particolarmente interessanti le ricostruzioni planimetriche della Parma romana che ricompongono la viabilità cittadina dell’epoca e indicano i più importanti ritrovamenti archeologici. Al centro dell’incontro la descrizione e la localizzazione dei principali edifici pubblici, tra i quali, oltre al teatro e all’anfiteatro, figurano il Foro, situato, secondo Corrado Cervi, nel settore ovest dell’attuale piazza Garibaldi, le Terme, localizzate nella zona in cui sorgeva il Palazzo degli studi (oggi sede del Tribunale) e la strada funeraria che era posta lungo l’attuale via D’Azeglio, dove è stato ritrovato un monumento funebre ornato da possenti leoni marmorei. «E ancora l’attuale Palazzo del Governatore - rivela la Catarsi - è stato un tempo sede della basilica, mentre al posto della Chiesa di san Pietro sorgeva il tempio più importante del Forum: il Capitolium, dedicato alle divinità romane di Giove, Minerva e Giunone. Considerevole contributo quello fornito dal ricercatore Ivan Fioramonti, che ha realizzato, basandosi su dati scientifici e su precedenti ritrovamenti, disegni ricostruttivi dei principali luoghi pubblici. I prossimi incontri si terranno, sempre alle ore 17 e a Palazzo Sanvitale, e saranno tenuti domani da Maria Giovanni Arrigoni Bertini, decente di Epigrafia Latina nel nostro Ateneo e mercoledì prossimo, 31 marzo, da Domenico Vera, da Maria Bernabò Brea, direttrice del Museo Archeologica Nazionale di Parma (7 aprile). L’ingresso è libero fino a esaurimento posti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design