18°

30°

Arte-Cultura

Uomini e animali: Vincenzo Pardini e l'epica del dolore

Uomini e animali: Vincenzo Pardini e l'epica del dolore
Ricevi gratis le news
0

Camillo Bacchini

Lo leggi come di corsa e braccato, l’ultimo libro di Vincenzo Pardini, «Banda randagia» (Fandango, 209 pagine, 15 euro), una raccolta di racconti che divori avido guardandoti intorno di sottecchi, vorace e incredulo come il cane che addenta il boccone caduto dalla tavola imbandita e impastato nella polvere. La narrazione è rapida come una serie di pistolettate in successione, e i personaggi ti sudano accanto, ti piantano gli occhi addosso, o si confidano spudorati in virtù d’una necessità superiore: non è il lettore a calarsi nel mondo di Pardini, come si verifica per ogni scrittore; sono invece i frammenti di quel mondo a popolare il nostro, uscendo di volta in volta dalle pagine in virtù della prosa tellurica di un grande talento. Cinghiali, boa, cani, cacciatori, poliziotti, guardie giurate, criminali, prostitute, periferie, campagne, angoli di città sono le creature e i luoghi ritratti dalla penna di Pardini, animati tutti da quell'afflato demiurgico che trovi solo nei grandi, quelli che riconosci a distanza, con un brivido.

Nato nella Media Val di Serchio, classe 1950, già vincitore d’un Viareggio, Pardini, ancora una volta, plasma storie di erotismo, violenza, pietà e solitudine. Una donna ama un serpente. Una guardia rimane prigioniera di un convoglio che percorre una tratta sconosciuta. Un paese in lotta contro un cinghiale grosso come un orso. Un individuo comune si scopre assassino seriale. Una banda di rapinatori di ville semina terrore in Toscana. Uomini e bestie. Il mondo animale e umano stanno, in Pardini, in un rapporto simbiotico di amore e morte che si risolve e sublima nell’azione. Come nell’epos. Ma l’epos di Pardini non è letterario, è naturale: è lo stesso che si può scovare nella catena alimentare, innocente e crudele ad un tempo. Mentre le trame si abbarbicano alla pagina con la caparbietà dell’edera, ciò che le accomuna è la riflessione, molto forte in questo nuovo libro, sull'istinto criminale che cova nell’animo umano, sempre legato a filo doppio con la debolezza della volontà e la perversione dell’eros; è un istinto quanto mai pronto ad oltrepassare le barriere e a tradursi in atto. Basta un’occasione: la maggior parte di questi personaggi agisce come per un imperativo latente che ha la stessa forza e impellenza dell’impulso naturale; i personaggi trovano le armi per puro caso: in una scatola, in un cassetto... è come se pistole e coltelli contenessero in sé una sorta di magia che evoca il delitto; prima nella mente, poi nella possibilità e, infine, nella realtà. Le armi generano in chi le possiede - e in chi le rinviene quale dono inaspettato, geloso, come capita nelle fiabe - quella fobia che è il primo passo verso l’omicidio, perché è una fobia sorella bastarda dell’attrazione.
La colpa, quindi, ha una sua genesi complessa, e un destino psichico già scritto. Pardini gioca ancora a guardie e ladri e alla caccia grossa (una caccia grossa italica, appenninica) con la tragica ingenuità del ragazzino, per il quale tutto è possibile; ma lo fa con sangue vero, e nelle sue pagine, come nella vita, non si muore per finta. Quanto a lui, nasce il sospetto, o la consapevolezza, ch’egli percorra i suoi racconti più o meno clandestinamente, a volte nascosto bene, altre meno, altre in spudorata evidenza; la convinzione, insomma, che Pardini, in questi racconti, attraversi la notte, vestito da guardia professionista, e da scrittore testimone.

::  Banda randagia
::   Fandango, pag. 209, 13,00€

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Pallavolo

Mondiali, l'Italia è già matematicamente qualificata per la final-six

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"