10°

23°

CULTURA

Il Fai «apre» Palazzo Sanvitale e il Convitto Maria Luigia

Il 19 e 20 marzo per le «Giornate di primavera» visite nei due palazzi storici

Il Fai «apre» Palazzo Sanvitale e il Convitto Maria Luigia
Ricevi gratis le news
0
 

Il Fondo ambiente italiano organizza la ventiquattresima edizione delle Giornate del Fai di primavera per sabato 19 e domenica 20 marzo, con oltre 900 visite straordinarie a contributo libero, in 380 località in tutte le regioni d’Italia, il più importante evento di piazza dedicato al patrimonio culturale, storico, artistico e ambientale del nostro Paese. Nella nostra città la Delegazione del Fai aprirà quest'anno due «tesori alla visita del pubblico: si tratta delle splendide sale di Palazzo Sanvitale, oggi sede di Banca Intesa, e di quelle del Convitto Maria Luigia.

Anche quest’anno il comune di Parma ha dato il patrocinio all’iniziativa: l’assessore alla Cultura Laura Ferraris afferma in una nota che «saranno proprio le giornate Fai ad aprire il ricco calendario di celebrazioni per il 200° anniversario dell’arrivo di Maria Luigia a Parma, la «Duchessa più amata dai Parmigiani»: Parma e il suo territorio infatti celebrano questo avvenimento storico con una serie di iniziative locali e internazionali: 16 esposizioni, 16 luoghi luigini e 16 temi, rappresenteranno un’offerta culturale, turistica ed enogastronomica a tutto tondo, alla scoperta di una realtà dove si riconosce ancora fortemente l’impronta del periodo luigino e del suo respiro europeo».

Giovanni Fracasso, capo della delegazione Fai di Parma, evidenzia da parte propria che «I due luoghi prescelti a Parma hanno un enorme valore storico-artistico: Palazzo Sanvitale è sicuramente una delle più belle dimore italiane e non si può non rimanere colpiti dal suo incanto. Il Convitto Maria Luigia oltre ad essere uno scrigno di tesori possiede anche un forte valore simbolico: nel grande disegno di Maria Luigia il Convitto doveva essere l’istituzione in cui formare la classe dirigente dei ducati. Ci piace riprendere questo disegno pedagogico in quanto crediamo fortemente nel primato della cultura. E Parma deve rimettere al centro questo primato. Il rilancio della città può partire proprio da un grande progetto pedagogico-culturale. L’organizzazione delle giornate Fai è stata infatti un grande lavoro di squadra”. Sotto il coordinamento di Bianca Marchi sono stati preparati e formati infatti per le visite a Palazzo Sanvitale 70 studenti del liceo Romagnosi, del liceo Toschi, dell’istituto Melloni e di altre scuole che faranno da “apprendisti ciceroni”. Gli studenti hanno assistito alle lezioni specifiche tenute da Carlo Mambriani, docente dell’Università di Parma. Per quanto riguarda il Convitto, i ragazzi in questi mesi hanno potuto partecipare allo studio del restauro dei quadri dell’Accademia degli Scelti, hanno approfondito la conoscenza di tutto l’edificio da un punto di vista architettonico e artistico, hanno fatto lavoro di ricerca. Per la prima volta si sono avvicinati agli ambienti in cui vivono penetrando la storia e l’arte. Il Convitto Maria Luigia è diventato un grande laboratorio, un luogo dove attraverso un dipinto e un affresco si riconosce la storia della città.

Questo il programma delle due giornate del Fai all’insegna dell’arte e della cultura: sabato 19 Marzo Palazzo Sanvitale sarà visitabile dalle 8.30 alle 13.30 (saranno contingentati gli accessi per motivi di sicurezza). Banca Intesa ha concesso il pieno supporto all’iniziativa. Oltre alla visita delle splendide sale di Palazzo Sanvitale la Fondazione Monteparma ha scelto di aderire all’iniziativa aprendo al pubblico dalle 9 alle 13.30 i suoi musei dedicati agli artisti di origine parmigiana Amedeo Bocchi e Renato Vernizzi organizzando visite guidate gratuite.

Il Convitto Maria Luigia sarà visitabile invece sia sabato 19 marzo dalle 9 alle 22 che e domenica 20 marzo dalle 9 alle 17. Le visite guidate saranno svolte proprio dagli studenti «Apprendisti ciceroni». Per il secondo anno le Giornate di Primavera chiudono la settimana di raccolta fondi dedicata dalla Rai al patrimonio culturale in collaborazione con il Fai: dal 14 al 20 marzo la Rai racconterà così le storie e l'unicità della nostra grande bellezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno