14°

26°

Arte-Cultura

A Cuba, tra parole e colori : il nuovo libro di Davide Barilli

A Cuba, tra parole e colori : il nuovo libro di Davide Barilli
Ricevi gratis le news
0

Giuseppe Marchetti
 Staccatosi come una scheggia curiosa dal contesto più ampio de «Le cere di Baracoa», uscito da Mursia l'anno scorso, questo piccolo ma prezioso «Carte d'Avana» di Davide Barilli - illustrato da Gerardo Lunatici - ci riporta la voce di uno scrittore che in terra cubana ha trovato una particolarissima sollecitazione umana e letteraria. Le «Carte d'Avana» edito da Fedelo's nella collana «Riflessi» diretta da Andrea Marvasi (il libro e i dipinti saranno presentati stasera, alle 21,30, al Caffè Letterario di Parma in viale Fratti 20 dagli autori e da Andrea Villani in una serata che vedrà anche momenti musicali), rappresenta il buio e la luce di un viaggio che si compie tra memoria e realtà senza soluzioni di continuità: un viaggio rifugio, un viaggio storia, o anche un viaggio poesia. Gerardo Lunatici accompagna con la delicatezza dell'acquarello le parole e le immagini evocate da Barilli. Le sue non sono semplici illustrazioni, ma semmai liriche immagini di un mondo cubano che Barilli ci presenta allo stesso modo con cui parlerebbe dei tipi e dei caratteri di Parma e della nostra Bassa. Si comincia con l'«apagòn» che è l'improvvisa interruzione dell'energia elettrica «come se qualcuno, da lassù, avesse soffiato su questa torta rosa e sgangherata per nascondere le crepe», e si finisce tornando a Baracoa e alla storia del «sillòn», sedia  a dondolo che lo scrittore porterà fra molte difficoltà sino a Parma e  dalla quale ci assicura che  non si separerà mai più. Questi sono segni (e sogni)  amorosi che risultano assai evidenti anche negli acquarelli di  Lunatici appena appena toccati dal colore,  come quando Barilli ci intrattiene sulla figura di Amado, un  «hombresincero», un buon diavolo, ingegnere elettrico che offre in affitto agli amici europei «una stanzetta dalla finestra inchiodata, la colazione  e pure la cena», o come nel caso della  scritta «eventual» che è tutto e nulla, che è il presente e il futuro, la storia e la sua negazione. Lì si condensa il forte spirito interpretativo di Barilli, il suo saper  vedere. Perché «Carta d'Avana» è un saper vedere, prima di ogni altra constatazione. I tipi, i caratteri, le voci, i luoghi sono descritti con la precisione del cronista e con la simpatia dell'inviato speciale che non si nasconde dietro i soliti luoghi  comuni. Barilli accompagna il lettore e lo introduce in una realtà che a noi pare lontana e diversa e che, invece, a ben vedere  conserva molti contatti con le realtà di ogni parte del mondo. A momenti, infatti, si ha l'impressione di leggere una pagina  «napoletana» di Marotta; a momenti un affresco «americano» di Faulkner o di Saroyan; a momenti, anche un interno «egiziano» di Mahfuz. E allora tutto il mondo è paese. In questa dimensione, Barilli e Lunatici recuperano anche il senso nascosto del viaggio, cioè una realtà sociale, politica  e umana che migliaia di altre pagine hanno tentato di raccontarci restando però legate a processi ideologici che qui non valgono, per fortuna. Indimenticabili, in questo senso, le storie di «Radio Bemba», di Juan e del libraio Alfonso che  dipingono semplicemente, attraverso la vita dei personaggi, l'esistenza comune  con la chiara disposizione delle parti e con il  movimento dei mille segni della vita. Che poi sfocia nell'enorme centro commerciale Trasval «che convive con la povertà dei negozi frequentati da gran parte dei cubani» e col loro sogno di  comprarsi un forno a microode in perfetto stile europeo o americano. Tutto questo «Mondo piccolo» per dirla alla Guareschi si può vedere dondolandosi sul «sillòn» di Barilli, il suo piccolo trono, e il punto di vista è davvero straordinario. 

Carte d'Avana
Fedelo's, pag. 47, 10,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

1commento

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento