12°

26°

Arte

Magnani Rocca, eleganza e bellezza delle stanze private

Magnani Rocca, eleganza e bellezza delle stanze private

Una delle stanze che non erano mai state aperte al pubblico

Ricevi gratis le news
0
 

Aprono al pubblico per la prima volta, fino al 12 giugno, le stanze private della Villa di Luigi Magnani, sede della Fondazione Magnani Rocca, a Mamiano di Traversetolo. Un’occasione unica per visitare la mostra dedicata a «Severini. L’emozione e la regola» che resterà visibile fino al 3 luglio ed insieme scoprire le stanze mai viste e l’affascinante storia dell’artefice della Villa dei Capolavori. In questi ambienti privati sono, infatti, custodite opere che il collezionista scelse per la sua raccolta d’arte e che non sono presenti nell’esposizione permanente della Fondazione: dipinti e disegni autografi di Renato Guttuso, Filippo de Pisis, Giacomo Manzù – amici di Magnani - finora celati alla vista del pubblico, poi lavori grafici di Goya, Ingres e Manet, oltre ai ritratti delle sorelle Ada e Lisetta realizzati da Eva Barrett fotografa-ritrattista della corte inglese e dei regnanti d’Italia, fra mobili e arredi di gran pregio.

Salendo le scale, al primo piano, si inizia il percorso tra rarità e segreti non ancora svelati. La prima stanza che si incontra è la biblioteca dalle cui finestre si gode di una vista impareggiabile sul grande parco all’inglese della dimora.

Qui, accanto ai volumi dedicati alla storia dell’arte e ad altri preziosi libri, tra cui edizioni omeriche e virgiliane di Bodoni, si trovano i nudi maschili di De Pisis, pagine autobiografiche sui rapporti contrastati che si instauravano tra il pittore e i suoi modelli, i Trattati di geometria e anatomia di Albrecht Dürer (Parigi, 1535) e il Ragguaglio delle nozze delle Maestà di Filippo Quinto e di Elisabetta Farnese (Parma, 1717) col cartiglio del corteo nuziale di Elisabetta, madre di Carlo III re di Spagna, di Filippo di Borbone duca di Parma e di Luigi Antonio, il Don Luis protagonista della grande tela di Goya collocata al piano terra del museo, acquistata da Magnani nel 1974.

Si possono scoprire le testimonianze dirette dei rapporti di amicizia e stima di Magnani con gli artisti e gli intellettuali del tempo; lettere private, il diario degli illustri ospiti della Villa che vi apponevano pensieri personalizzati, firme, disegni come era solito fare Guttuso o poesie inedite come quella lasciata da Giuseppe Ungaretti, o ancora Eugenio Montale, amico fra i più cari di Magnani, di cui è esposto uno dei rarissimi dipinti. A fianco, la saletta della musica, offre un compendio dei gusti musicali di Magnani, celebre anche come musicista e musicologo.

Numerosi sono gli spartiti raccolti, alcuni con composizioni dello stesso Magnani, accanto ai suoi amati vinili di Mozart, Beethoven, Mahler. Si arriva quindi al salone grande, arredato con mobili e quadri neoclassici e impero dei primi dell’Ottocento, in linea col gusto che caratterizza gli arredi esposti stabilmente al pubblico. Chiudono il percorso di visita due intime stanze che omaggiano i genitori di Luigi Magnani, alla memoria dei quali è dedicata, negli intenti del figlio, la costituzione della Fondazione. Nella stanza del commendatore Giuseppe, che fu tra i più importanti imprenditori caseari in Italia, è ordinata un’altra sezione della biblioteca con i testi di letteratura italiana. La stanza di Donna Eugenia Rocca, ricordata per la sua raffinata cultura, offre, a parete, un arazzo da lei cucito negli anni Quaranta ed un’ulteriore sezione della biblioteca con testi di letteratura francese in lingua originale, tra cui spiccano le opere predilette di Stendhal e Proust. Per la particolare preziosità delle stanze è consentito accedervi a gruppi di massimo 20 persone accompagnate da una guida specializzata in abbinamento alla visita guidata alla mostra su Severini. Le visite sono programmate il sabato alle 16, la domenica e i festivi (25 aprile e 2 giugno) alle 11.30, 15.00, 16.00, 17.00. È possibile prenotare via mail a segreteria@magnanirocca.it; oppure presentarsi all’ingresso del museo fino a esaurimento posti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Doppio incidente con auto fuori strada: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

Le vittime sono Federico Miodini, precipitato con l'auto a Pastorello, e Luigi Bertolotti

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Parata di star per i 92 anni di Elisabetta II

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover