13°

comunicato stampa

European Opera Days 2016

European Opera Days 2016
Ricevi gratis le news
0

Parma partecipa anche quest’anno agli European Opera Days, istituiti da Opera Europa e giunti alla decima edizione, che ogni anno coinvolgono, più di 100 teatri di 24 diversi paesi europei, con oltre 1000 eventi gratuiti, offerti al pubblico per far scoprire l’opera lirica.

Concerti, performance, proiezioni animeranno la città il pomeriggio di sabato 7 maggio (nel fine settimana più prossimo alla Festa dell’Europa, che si celebra il 9 maggio), con ingresso libero al pubblico, in una lunga festa in musica realizzata dal Comune di Parma e dalla Fondazione Teatro Regio di Parma, con la collaborazione di istituzioni, scuole e associazioni della città, che si concluderà alle ore 20.30 nella Sala dei Concerti della Casa della Musica, con il basso Michele Pertusi e l’Ensemble dei Salotti Musicali Parmensi, protagonisti di un recital di arie d’opera e da camera di Giuseppe Verdi, Giachino Rossini, Gaetano Donizetti, Vincenzo Bellini, Ambroise Thomas, trascritte per 8 strumenti da Emilio Ghezzi (È obbligatoria la prenotazione inviando una mail all’indirizzo salottimusicaliparmensi@gmail.com).

Ad aprire il pomeriggio musicale, alle ore 15.30 all’auditorium della Casa della Musica, saranno i soprani Stella Dicusara, Giovanna Iacobellis e Haruka Takahashi, il tenore Davide Urbani e il baritono Gaetano Vinciguerra, allievi del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma, in un recital di arie di Verdi, Puccini, Donizetti, Mozart e Charpentier, accompagnati al pianoforte da Honglin Zong e coordinati da Donatella Saccardi.

Alle ore 16.30 in Piazzale San Francesco, il Coro di voci bianche della Scuola per l’Europa di Parma, diretto da Benedetta Toni, proporrà un’originale riscrittura di arie e cori da La cenerentola di Rossini.

Gli allievi della Scuola Professione Danza di Parma saranno protagonisti, alle ore 17.45 alla Casa del Suono, di un passo a due su una delle pagine d’opera più intense, “Ave, Maria” da Otello di Giuseppe Verdi, cui seguirà, in Piazzale San Francesco, un balletto su musiche verdiane e due concerti dedicati a Verdi, alle ore 18.00 con l’Orchestra Bertolucci diretta da Stefano Franceschini e alle ore 19.00 con il Corpo Bandistico “Giuseppe Verdi” guidato da Alberto Orlandi.

Tante ancora le occasioni, nel corso della giornata, per scoprire l’Opera e i suoi luoghi, con visite gratuite al Teatro Regio e al Museo dell’Opera, percorsi didattici nella sede del Gruppo Appassionati Verdiani - Club dei 27, un’esposizione di modellini teatrali nel Chiostro della Casa della Musica realizzati dagli studenti del Liceo Artistico “Paolo Toschi” di Parma e una speciale videoproiezione panoramica, alla Casa del Suono, di alcuni brani di Rigoletto in scena in questi giorni al Teatro Giuseppe Verdi di Busseto.
“Sabato 7 maggio Parma vivrà una bella giornata nel segno dell'Opera – ha affermato l'assessore Laura Maria Ferraris – ancora una volta grazie alla collaborazione di tanti diversi attori che si sono messi insieme per raggiungere un obiettivo comune: Liceo Bertolucci, Conservatorio, Istituto Toschi, Salotti Musicali Parmensi Corpo Bandistico Verdi, Coro della Scuola per l'Europa, Scuola Professione Danza e Club dei 27, insieme ad altri e con il contributo di Fondazione Monte Parma. Si è così costruito un progetto che ha messo insieme musica e arti visive e che vedrà come teatro degli eventi luoghi importanti quali Casa della Musica e Casa del Suono. Anche i musei saranno aperti e visitabili gratuitamente. Insomma sarà una grande giornata per la valorizzazione del melodramma”.
Accanto all'assessore, nell'incontro di presentazione sedevano Aluisi Tosolini del Liceo Bertolucci, Marco Bronzi di Salotti Musicali Parmensi, che ha organizzato l'evento con Michele Pertusi, e Anna Maria Meo, direttore generale della Fondazione Teatro Regio, che ha fatto da regista per l'intera operazione e che ha sottolineato l'impegno del Teatro, che si è concretizzato anche grazie all'adesione del Regio a Teatro Opera Europa, ed ha evidenziato la qualità di un'operazione culturale impostata anche sull'uso delle nuove tecnologie.

Parma, 3 maggio 2016

Paolo Maier, Ufficio Stampa Teatro Regio di Parma
strada Garibaldi, 16/A 43121 Parma - Italia
Tel. +39 0521 203969 Fax +39 0521 203931
p.maier@teatroregioparma.it stampa@teatroregioparma.it
www.teatroregioparma.it

EUROPEAN OPERA DAYS 2016

Casa della Musica, Casa del Suono, Piazzale San Francesco

sabato 7 maggio, a partire dalle ore 15.30
ingresso libero

ore 15.30, Auditorium della Casa della Musica

Allievi del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma
Pianoforte Honglin Zong
Coordinamento musicale Donatella Saccardi

Giacomo Puccini, Turandot, “Tu, che di gel sei cinta”
Giuseppe Verdi, La forza del destino, “Me, pellegrina ed orfana”  
Soprano Haruka Takahashi

Gustave Charpentier, Louise, “Depuis le jour”
Giuseppe Verdi, La traviata, “Addio del passato”
Soprano Giovanna Iacobellis

Wolfgang Amadeus Mozart, Le nozze di Figaro “Non più andrai farfallone amoroso”
Gaetano Donizetti, Lucia di Lammermoor, “Cruda, funesta smania”  
Baritono Gaetano Vinciguerra

Giuseppe Verdi, I Lombardi alla prima Crociata, “La mia letizia infondere”
Gaetano Donizetti, L’elisir d’amore, “Una furtiva lagrima”  
Tenore Davide Urbani

Wolfgang Amadeus Mozart, Le nozze di Figaro, “Deh! Vieni, non tardar”
Giuseppe Verdi, Giovanna d’Arco, “O fatidica foresta”
Soprano Stella Dicusara

ore 16.30, Piazzale San Francesco

Coro di voci bianche della Scuola per l’Europa
Maestro del coro Benedetta Toni

Gioachino Rossini
La Cenerentola
“Una volta c’era un re”
“O figlie amabili di don Magnifico”
“Zitto, zitto: piano, piano”
“Noi voleremo, domanderemo”
“Questo è un nodo avviluppato”
“Della fortuna instabile”

ore 17.45, Casa del Suono

Allievi della Scuola Professione Danza di Parma

Passo a due, “Ave, Maria” da Otello di Giuseppe Verdi

ore 17.50, Piazzale San Francesco

Allievi della Scuola Professione Danza di Parma

Balletto su brani da La traviata e Aida di Giuseppe Verdi

ore 18.00, Piazzale San Francesco

Orchestra Bertolucci di Parma
Direttore Stefano Franceschini

Giuseppe Verdi

Nabucco, Sinfonia
Nabucco, “Va’, pensiero”
I Lombardi alla prima Crociata, “O Signore, dal tetto natio”
Il trovatore, “Vedi, le fosche notturne”
Aida, Fantasia sulla Marcia trionfale

ore 19.00, Piazzale San Francesco

Corpo bandistico “Giuseppe Verdi” di Parma
Direttore Alberto Orlandi

Musiche di Giuseppe Verdi

ore 20.30, Sala dei Concerti della Casa della Musica

Basso MICHELE PERTUSI
ENSEMBLE DEI SALOTTI MUSICALI PARMENSI
Narratore Dino Rizzo
Trascrizioni Emilio Ghezzi

GIUSEPPE VERDI

La forza del destino, atto III, scena e romanza "Attenti al gioco... Oh tu che in seno agli angeli"
I Vespri siciliani, “La primavera”,  dal divertissement "Le quattro stagioni"
I Lombardi alla prima Crociata, atto I, aria  “Sciagurata! hai tu creduto”
Le trouvère, atto III, ballabile “La Bohémienne”, Finale
“Stornello”, romanza per canto e pianoforte dall'"Album per F. M. Piave" (1869)
“In solitaria stanza”, romanza per canto e pianoforte, testo di Jacopo Vittorelli, dalle "Sei romanze" (1838)
“Brindisi”, romanza per canto e pianoforte, testo di Andrea Maffei (seconda versione), dalle "Sei romanze" (1845)

Gioachino Rossini
Guillaume Tell, atto III, aria “Sois immobile”

Wolfgang Amadeus Mozart
“Per questa bella mano”, aria per basso, K.612

Gaetano Donizetti
Don Pasquale, Sinfonia

Vincenzo Bellini
“Ma rendi pur contento”, dalle Sei ariette per voce e piano, 1829

Ambroise Thomas
Le Caïd, atto I, “Air du tambour-major”

Teatro Regio di Parma
Visite guidate gratuite ore 9.00-13.00, 15.00-17.00

Sede del Gruppo Appassionati Verdiani – Club dei 27
Percorsi didattici alle ore 16.00, 16.45, 17.30, 18.15

Chiostro Casa della Musica
Esposizione di modellini teatrali realizzati dagli studenti Liceo Artistico “Paolo Toschi” di Parma

Casa del Suono
Videoproiezione panoramica di Rigoletto a ciclo continuo

Museo dell’Opera, Casa della Musica
Visite gratuite dalle ore 10.00 alle ore 18.00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miss Mondo viene dal Messico

Vanessa Ponce de Leon

Bellezza

Miss Mondo viene dal Messico

torrechiara

la magia

Torrechiara, ore 7.56: c'era una volta un castello di nebbia, di vento e di sole Video

Scuola del Teatro Musicale – Tribute to Bohemian Rhapsody (Queen)

BOHEMIAN RHAPSODY

Omaggio ai Queen: Brian May fa i complimenti ai ragazzi di Novara

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

velluto

VELLUTO ROSSO

Un weekend a teatro tra comicità e danza: da Feydeau allo Schiaccianoci

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Luci a led, fioccano le lamentele

ILLUMINAZIONE

Luci a led, fioccano le lamentele

Tragedia di Ancona

«Così controlliamo le discoteche di Parma»

Serie A

Solo un punto per il Parma

Intervista

Mario Biondi: «Un concerto a Parma mi emoziona sempre»

Fidenza

Acqua pubblica, presto due nuove fontane

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

LUTTO

Don Dino Cardinali, l'umiltà al servizio della Chiesa

FORNOVO

Oggi l'addio a Sara, volontaria per missione

CARIGNANO

Nuova vita per l'ex asilo

serie A

I crociati non riescono ad affondare il Chievo in 10: al Tardini finisce 1-1 Foto Classifica

1commento

AGGRESSIONE

Giovanni, il fisarmonicista di strada, preso a pugni sotto casa

4commenti

anteprima gazzetta

Strade al buio: monta la protesta in città. La mappa delle criticità Video

2commenti

nella notte

Danneggia le auto fuori da una discoteca: 23enne denunciato

1commento

Noceto

Visoni «liberati». «Non cercate di catturarli, non sono gattini»

4commenti

Iniziativa record

Gli ultimi anolini solidali "fulminati" in dieci minuti: 130mila venduti in due giorni

Tizzano

Addio a Fattori, ruspista di Musiara morto a 55 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La lezione di Parma a un Paese sfiduciato

di Michele Brambilla

EDITORIALE

I presepi a scuola non escludono nessuno

di Paolo Emilio Pacciani

4commenti

ITALIA/MONDO

ancona

Sei morti in discoteca: identificato il minore che ha spruzzato lo spray. Minacce al gestore

Catania

Coppia e due figli trovati morti: forse omicidio-suicidio

SPORT

il commento

Grossi: "Parma deluso ma il punto conquistato muove la classifica" Video

serie a

D'Aversa: "Possiamo recriminare: meritavamo di vincere" Video

SOCIETA'

roma

Ubriaco scende con l'auto la scalinata di Trinità dei Monti: denunciato

Roma

"Spelacchio is back". Acceso l'albero di Natale parlante della Capitale

MOTORI

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco

ANTEPRIMA

Gladiator: il nuovo pick-up di Jeep