17°

28°

libri

Luca Ponzi: malattia, morte e speranza nel «Passo lieve»

Luca Ponzi

Luca Ponzi

Ricevi gratis le news
0

«In questo battito di ciglia che è la vita abbiamo solo una fortuna: poter scegliere chi ci accompagnerà fino in fondo». Te lo dice a bruciapelo, incurante di signore ben vestite, bimbi urlanti e uomini in giacca e cravatta che pullulano in Piazza. Così Luca Ponzi, giornalista Rai, tanti anni in quella «Gazzetta» che conosce a menadito, è riuscito a catturare lo spirito di chi ha fatto del «prendersi cura fino alla fine» una missione. Cronista, scrittore caparbio, abituato a fare i conti con crudeltà, dolori e miserie, cambia pelle. O meglio ottica: perché con «Il passo lieve. Un viaggio nella Valle del sole» è riuscito a cogliere l’umanità vera nell’istante più denso e doloroso, lontano da flash e telecamere. Quello in cui anche la medicina è costretta a gettare la spugna, ma rimane il tempo della dignità, del prendersi cura. «Siamo abituati a pensare agli hospice come luoghi di dolore, ma se li guardi bene ti rendi conto che non mancano i sorrisi e la leggerezza. C’è modo e modo per arrivare alla morte», sottolinea.
Perché il suo terzo libro è un racconto in punta di penna del Centro cure palliative di Borgotaro. Non solo la celebrazione di un anniversario - pur fondamentale - dei dieci anni della sua apertura, piuttosto un viaggio oltre le normali cronache e i numeri roboanti ma senza nome. «Ho raccolto testimonianze, decifrato i volti di pazienti, familiari, infermieri, ho respirato a pieni polmoni e visto le stanze luminose. Il mio obiettivo non era indagare la morte sul piano "meccanico" ma su quello emotivo - dice -. Il tutto tentando di non scivolare nel melodrammatico o nel banale. Perché conosco un solo modo di fare questo lavoro: toccare con mano la realtà, con l’occhio del cronista ignorante e curioso».
Abituato a inchieste e denunce vere, dettagliate, ha scelto di raccontare storie diverse, in modo delicato. Con un altro passo: «Ho ragionato molto sul metodo, scegliendo tempi di narrazione e modellando, come mai prima, la mia scrittura». Un anno di scrittura meticolosa, non di getto, per dipanare il gomitolo della vita. Tante le testimonianze che si porta dentro, «ma una figura chiave rimane sicuramente quella di Giuseppina, la coordinatrice delle infermiere. Una donna dalla scorza apparentemente dura e dall’umanità straordinaria. Lei combatte tutto il giorno col dolore e sa ciò che conta, è l’anima dell’hospice, per questo il suo giudizio era quello che più temevo» svela Ponzi. Impossibile a questo punto non chiedergli com’è il suo rapporto con la morte: «Il pensiero di dover rinunciare alla mia famiglia, a una bottiglia stappata in compagnia, alle risate e alla rabbia della vita mi irrita terribilmente. Anche se tutti sappiamo che accadrà. Quel che addolcisce è la speranza di soffrire meno e la consapevolezza che esistono luoghi come la Valle del Sole, dove non sei mai solo».
«Il passo lieve» è il suo terzo libro in poco tempo, dopo «Mostri normali» e «Cibo criminale». E c’è una differenza: «Come la Valle del sole è uno sforzo comune, fatto di tante anime, così ho voluto fosse questo libro». Un’opera figlia di Ponzi, ma anche di Mup Editore e del suo leader, di Stefania Benedetti (grafica), di Maria Lanzarotti (che si è occupata della riscrittura in inglese), di Emanuela Gambazza (che ha corredato coi suoi scatti questo volume), «e della professionalità di Giancarlo Menta e della sua azienda grazie a cui il volume è distribuito in tutte le edicole». Il risultato di queste fatiche sarà interamente devoluto all’associazione «Amici della Valle del Sole», i volontari che regalano il loro tempo agli ospiti.C.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design