-1°

libri

"Equivoci e bugie": il mistero londinese del civico otto

"Equivoci e bugie": il mistero londinese del civico otto

Letti per voi

Ricevi gratis le news
0
 

Un romanzo d’esordio sorprendente quello di Joanna Cannon che nel suo: «Equivoci e bugie» (Corbaccio) riesce a tessere una storia capace di catturare l’attenzione del lettore dalla prima all’ultima riga, trascinandolo nel vortice di una trama ottimamente congegnata, per nulla banale e densa di risvolti psicologici. Protagoniste sono Grace e Tilly, due bambine, amiche del cuore, che abitano in una piccola cittadina inglese, teatro di un vero e proprio dramma. Mrs Creasy, del civico 8, è scomparsa. Gli abitanti del paese danno la colpa al caldo afoso che avvolge e strade e le case, ma le due piccole non la pensano allo stesso modo. «Il sabato mattina Tilly e io eravamo sedute sul muretto fuori di casa mia a dondolare le gambe come pendoli contro i mattoni. Guardavamo casa Creasy. La porta era spalancata e le finestre tutte aperte, come per agevolare il rientro a Mrs Creasy. In garage Mr Creasy prelevava scatoloni da pile altissime e ne esaminava minuziosamente il contenuto. «Credi che l’abbia ammazzata lui?» domandò Tilly. «Niente di più facile» risposi. Feci una breve pausa prima di rilasciare l’ultimo bollettino. «E’ sparita senza portare via nemmeno un paio di scarpe». La scomparsa improvvisa della donna dà il via a una serie di domande, sospetti, supposizioni che dilagano a macchia d’olio fra gli abitanti della cittadina, dominata dall’afa e dalle menzogne. Ispirate da una predica del vicario della parrocchia locale, le due amiche, cominciano ad investigare animate da un unico credo: se il nostro cuore ci permette di trovare Dio, anche Mrs Craesy può essere ritrovata e ricondotta a casa. Instancabili, in cerca di indizi, Grace e Tilly, scoprono una rete di segreti e bugie, legati ad un fatto accaduto tempo prima. Si troveranno, quindi, al cospetto di una storia molto più grande di loro, architettata da adulti pavidi e meschini. Giallo, ma anche romanzo di formazione: «Equivoci e bugie», mette a confronto il mondo pulito e fresco dei bambini con quello rancoroso e torbido dei «grandi», capaci di inimmaginabili nefandezze. Predominante, nel romanzo, è la paura del diverso che contagia gli adulti, incapaci di capire che, alla fine, il diverso è ognuno di noi. Un romanzo che andrebbe assaporato ma che facilmente divoreremo sotto l’ombrellone. Equivoci e bugie di Joanna Cannon - Corbaccio, pag. 393,  euro 16,90

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma.

Cinema

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma

Quasi 6 mln e 21.9% per 1/a parte Adrian

ASCOLTI TV

Quando c'è il Molleggiato in scena quasi 6 milioni di spettatori per "Adrian"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nino Frassica a Roccabianca, Amanda Sandrelli a Fidenza, aspettando Flashdance al Regio

VELLUTO ROSSO

Attesa per Flashdance al Regio

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Sorpreso a spacciare in stazione e arrestato (dopo colluttazione)

carabinieri

Sorpreso a spacciare in stazione e arrestato (dopo colluttazione)

bardi

Fiamme in un'abitazione: due intossicati da fumo e casa parzialmente inagibile Foto Video

MALTRATTAMENTI

Nasce la figlia e lui diventa violento: condannato

SPACCIO

Due anni e mezzo allo studente che teneva in casa quasi 2 chili di marijuana

fidenza

Violenza sessuale sulla figlia dell'ex compagna: operaio finisce in carcere

incidente

Eia, tamponamento nella notte: due feriti

Romagnosi

«La mia civetta? Un simbolo dell'antica Grecia»

BALI LAWAL

Da top model a operatrice culturale: «Insegno ai giovani ad essere liberi»

Borgotaro

È morto Marco Terroni, il prof cercatore di funghi

BERCETO

Addio al consigliere comunale Roberto Ablondi

LUTTO

Maria Gorreri stroncata da una malattia rarissima a 60 anni

Teatro Due

RezzaMastrella, l'adrenalina in scena

immigrazione

"Caso Cara", Pizzarotti: "Pagina nera del governo"

1commento

bedonia

Scopre il ladro in casa, lo insegue e lo riconosce: arrestato un giovane del paese Video

Parma

Minacce, insulti e tensione alla biglietteria della stazione: denunciata una 25enne

legambiente

Brescia, Lodi e Monza le città più inquinate. Parma seconda in Emilia: "Si respira smog un giorno su tre"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Da Cagliari è salpato il partito del non voto

di Vittorio Testa

2commenti

LA BACHECA

Ecco 78 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Incidente stradale tra un furgone e un tir sulla A1: due morti e un ferito

medio oriente

Siria, alcune fonti: 600 corpi trovati in una fossa comune a Raqqa

SPORT

calciomercato

E' fatta, Piatek va al Milan (per 40 milioni)

arbitri

Nicchi: "Var, i tifosi tranne pochi scemi sono meglio di addetti ai lavori"

SOCIETA'

WASHINGTON

Le cascate del Niagara ghiacciate Video

ristoranti stellati

Chef italiano festeggia la terza stella Michelin in Francia

MOTORI

MOTORI

Ecotassa: quanti paradossi. Ecco chi vince e chi perde

ANTEPRIMA

Toyota, il nuovo Rav4 arriva a marzo