20°

30°

Recensione

Scrittori dalla parte delle oppresse

"Il mestiere più antico del mondo?": racconti sul tema della violenza sulle donne

Scrittori dalla parte delle oppresse
Ricevi gratis le news
0
 

La giovane Anna è stata data in pasto agli sfruttatori: lei deve vendere il suo corpo, i genitori e la sorella vivono grazie al suo denaro. Lucy è innamorata di Alex e accetta umiliazioni sessuali per compiacerlo, con la promessa che resteranno sempre insieme. Sabrina fa sesso di gruppo in cambio di soldi per togliersi ogni capriccio e si meraviglia se i genitori la rimproverano. Susy «bocca golosa» è un trans di successo; dietro al personaggio, però, si nasconde una storia di dolore che pochi conoscono. Queste persone non esistono. Ma esistono le loro storie, perché nella realtà sono in tante, troppe come loro. Sono alcune delle protagoniste dei 14 racconti del volume «Il mestiere più antico del mondo?», a cura di Marilù Oliva, da oggi nelle librerie per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Racconti scritti da Dacia Maraini, Marilù Oliva, Romano De Marco, Camilla Ghedini (che firma la prefazione), Alessandro Berselli, Sara Bilotti, Ilaria Palomba e Maurizio De Giovanni. In appendice, l'intervista a una nigeriana vittima della tratta. Il libro ha pagine che catturano. Volendo, si legge tutto d'un fiato. Ogni storia suscita la curiosità di scoprire come andrà a finire. E fa riflettere su tante forme di miserie umane. Ed ecco le massaggiatrici cinesi fra prostituzione e spaccio; i cugini che si eccitano uccidendo donne, che tanto «sono tutte zoccole»; la casalinga che fa sesso virtuale e manifesta una notevole freddezza d'animo. E altri personaggi ancora.
In diversi racconti sono le prostitute in prima persona a condurre il lettore dietro le quinte delle loro vite. Storie diverse ma con un tratto comune: sono devastate da un vuoto interiore che nasce dalle violenze quotidiane. Vivono, ma sono morte dentro. E sono finite in strada, al night o in una «casa» perché non vedevano altra scelta, sebbene qualche cliente pensi che lo facciano per passione o per trovare l'amore. Ma nemmeno la escort da mille euro per due ore ha queste motivazioni... E' questo uno dei punti chiave, come dice Marilù Oliva nell'introduzione: «Non serve vietare la prostituzione se non si interviene ab imo, dando alle donne vere alternative e insegnando agli uomini la dimensione del sesso non mercificato». D'altronde, fa notare, il mestiere più antico del mondo non è la prostituzione. «E' il cacciatore».

Il mestiere più antico del mondo?

Autori vari, a cura di Marilù Oliva

Elliot, pag. 128,14,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino

Sport

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La favola di Natale dei Pogues

IL DISCO

La favola di Natale dei Pogues

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi

PARMA

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi  Video

Nel video, il momento più forte del temporale a Coloreto

2commenti

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Gazzetta domani

Parma a processo, lo stillicidio delle indiscrezioni sulle richieste dell'accusa

PARMA CALCIO

Caso sms, promozione a rischio: Calaiò lascia il ritiro per partecipare al processo

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

24commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Veicolo in avaria: 6 km di coda

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via fra le uscite 4 e 3 verso Reggio

1commento

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

PISA

Choc anafilattico: muore dopo la cena

VIALE ZARA

Si dà fuoco a Milano: 27enne in gravi condizioni

SPORT

CALCIO

E' finita per la Reggiana: salta la vendita, niente iscrizione al campionato

4commenti

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

1commento

GAZZAFUN

Le scuole sono chiuse ma gli esami non finiscono mai: oggi quiz di geografia

MOTORI

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery