19°

29°

Arte-Cultura

La venerabile «ancella» sarà beata

La venerabile «ancella» sarà beata
Ricevi gratis le news
0

 Sta per diventare beata la venerabile Anna Maria Adorni, fondatrice delle «Ancelle dell’Immacolata», conosciute anche come suore del Buon Pastore. La data esatta in cui avverrà la beatificazione non è ancora nota, ma è imminente l’approvazione di un suo miracolo da parte del Papa Benedetto XVI. Un passo fondamentale per portarla agli onori degli altari.

Nella casa generalizia delle «Ancelle dell’Immacolata» la superiora, suor Maria Assunta Pedrinzani, si limita a confermare la notizia, ma precisa come «per rispetto verso il Santo Padre, prima di illustrare i particolari legati alla beatificazione, preferiamo attendere l’annuncio ufficiale». La firma del Papa dovrebbe arrivare in tempi brevissimi, sarebbe questione di giorni. Solo in quel momento si  potranno avere informazioni più chiare sull'ormai prossima beata parmigiana. Nel frattempo, tra le suore del Buon Pastore si respira una grande gioia per l’importante notizia, lungamente attesa e sperata.
Il processo di beatificazione di Anna Maria Adorni infatti è iniziato nel 1940, per disposizione del vescovo di Parma. Il 15 dicembre 1977 Papa Paolo VI, considerato il responso della Sacra congregazione per le Cause dei Santi, ha ordinato che si stendesse il decreto sulle virtù eroiche della serva di Dio, dichiarandola venerabile. Originaria della Lunigiana (Fivizzano), Anna Maria Adorni ha trascorso gran parte della propria esistenza a Parma. Nata nel 1805, dopo la morte del padre a 15 anni si trasferisce nella nostra
città con la madre per trovare lavoro. Pur desiderando abbracciare la vita religiosa tra le monache Cappuccine, in ossequio alla madre e al consiglio del confessore, sposa Antonio Domenico Botti, mettendo al mondo sei figli, tutti morti in tenera età, ad eccezione di Leopoldo, poi diventato monaco Benedettino.
Una volta rimasta vedova decide di condurre una vita consacrata a Dio. Pur non entrando in nessun istituto religioso per consiglio del confessore, intraprende un cammino di carità spendendosi a favore delle carcerate. Molte signore, attratte dal suo esempio, decidono di affiancarla. Anna Maria Adorni superando innumerevoli difficoltà, riesce quindi ad avere uno stabile per ospitare le donne che escono dal carcere e per le fanciulle orfane e bisognose.
Per proseguire in maniera più idonea alla propria opera, il primo maggio 1857, fonda la famiglia religiosa delle Ancell dell’Immacolata di Parma, pronunciando poi i voti di castità, obbedienza e povertà assieme ad altre otto compagne. Il 25 marzo 1876 il vescovo di Parma Domenico Villa rende l’Istituto del Buon Pastore una congregazione religiosa; le regole vengono confermate nel 1893 dal suo successore, Andrea Miotti, lo stesso anno in cui si spegne Anna Maria Adorni. A distanza di oltre 150 anni, le Ancelle dell’Immacolata portano avanti instancabilmente l’opera della fondatrice. Le attività, svolte sia in Italia, che in Romania, attraversano diversi campi e situazioni sociali: accoglienza di donne e giovani in difficoltà, accoglienza dei bambini
in stato di abbandono, visita e catechismo nelle carceri, visita ai centri di detenzione temporanei, asili nido, pastorale giovanile e catechistico nelle parrocchie, sostegno alle famiglie povere ed in difficoltà, doposcuola ai bambini bisognosi. L.M.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Prosciugano il conto corrente di un pensionato di Zibello: cinque denunciati

truffa online

Prosciugano il conto corrente di un pensionato di Zibello: cinque denunciati

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

3commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

1commento

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

1commento

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

INDIA

Panico in volo: passeggeri, sangue da naso e orecchie

SPORT

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse