10°

23°

Arte-Cultura

L’esatta scienza della bellezza

L’esatta scienza della bellezza
Ricevi gratis le news
0

 Mariagrazia Villa

 Il primo a intuire il valore iconico del processo costruttivo, 
la bellezza nata da sollecite necessità pratiche, è stato un grande ingegnere, architetto e imprenditore italiano. A lui, capace di raccogliere la quiete artistica dopo la mareggiata della tecnica, è dedicata la mostra «Pier Luigi Nervi: architettura come sfida» (catalogo Silvana Editoriale) in corso a Palazzo Giustinian Lolin a Venezia, negli spazi messi a disposizione da Permasteelisa e dalla Fondazione Ugo e Olga Levi (a ingresso libero, sarà aperta sino al 14 novembre).
L’appuntamento veneziano, curato da Carlo Olmo, rientra in un ampio ciclo di esposizioni dedicate al progettista sondriese, promosso dall’Associazione Pier Luigi Nervi Research and Knowledge Management Project e dal Centre International pour la Ville, l’Architecture et le Paysage di Bruxelles, insieme all’Associazione nazionale costruttori edili, Permasteelisa e Italcementi, in cooperazione con il Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma e in collaborazione con il Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma. Dopo la tappa inaugurale a Bruxelles e la presentazione sul Canal Grande, il tour espositivo, ogni volta con tagli e contenuti diversi, proseguirà in Italia a Roma e a Torino, per continuare poi in altre città d’Europa e degli Stati Uniti.
La mostra in laguna presenta dodici tra i progetti più famosi dell’opus nerviano, vere e proprie stazioni «sacre» della sua carriera, interpretate dal fotografo Mario Carrieri, più una vasta selezione di disegni progettuali in gran parte inediti, i modelli in scala dello Stadio Berta di Firenze e del Palazzo delle Esposizioni di Torino e una sezione multimediale e video con documentari d’epoca sull’attività di Nervi e un film sul suo insegnamento, realizzato da Folco Quilici con la direzione scientifica di Lucio Barbera.
Parte del materiale esposto arriva dallo Csac di Parma, depositario dell’archivio dei disegni di Nervi. «Questo archivio va dal 1920, con il progetto per la Palazzina sul Lungo Tevere Arnaldo da Brescia a Roma, sino alla fine degli anni Settanta», spiega Gloria Bianchino, direttore dello Csac. «Trentamila disegni originali che equivalgono a 869 progetti: un mondo infinito che documenta, non solo il variegato lavoro di Nervi, ma anche mezzo secolo di cultura progettuale italiana». Un mare magnum che propone, non solo i progetti delle opere più note, come il Palazzo dell’Unesco a Parigi, l’Ambasciata d’Italia a Brasilia o l’Aula delle udienze pontificie in Vaticano, «ma anche quelli di edifici scomparsi, non solo le grandi aviorimesse costruite in tempo di guerra, ma anche il Palazzo delle Esposizioni di Italia ’61, che adesso sta per essere distrutto, con decisione irrazionale che lede profondamente la storia della nostra architettura». Ecco una prima funzione del disegno, e dunque l’importanza di un archivio: «la possibilità di conservare, meglio ripristinare, quanto le esigenze municipali talora distruggono…».
Un archivio sconfinato come quello di Nervi, donato allo Csac nel 1986 dai tre figli Antonio, Mario e Vittorio, «va attraversato in termini diacronici ma anche sincronici e letto sia sul piano dei contenuti che sulla base delle scritture dei diversi momenti di ogni singolo progetto». È un organismo vivo: «siamo noi a interrogare il passato coi nostri modelli interpretativi, con le nostre differenti letture che, alla fine, cambiano il significato e il giudizio di un’opera».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno