17°

mostre

Materia e luce, suggestioni nella magia della Versilia

Installazioni di 9 artisti reinterpretano i luoghi simbolo di Forte dei MarmiTra le proposte più interessanti e originali quelle di Aceves, Lange e Nasini

Materia e luce, suggestioni nella magia della Versilia
Ricevi gratis le news
0
 

Nove artisti per portare l’arte al centro dei luoghi e della vita. E’ la rassegna «MADE IN FORTE 1.0: Percorsi d’arte e di luce» che da oggi fino al 31 maggio «riempirà» con un percorso d’arte urbano le vie del centro di Forte dei Marmi, toccando i punti nevralgici e culminando in Piazza Marconi, con un allestimento luminoso, appositamente ideato dall’architetto Alberto Bartalini. Le installazioni seguono, infatti, uno specifico itinerario, che può essere piacevolmente percorso a piedi o in bicicletta, fruibile, sia in contesto diurno che notturno.

L’ evento culturale e artistico è promosso dal Comune di Forte dei Marmi, in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale “Essere Forte”, sostenuto da un pool di sponsor e patrocinato dal MiBACT, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo; curatori sono Beatrice Audrito e Davide Sarchioni. Gli artisti selezionati, di diversa generazione, provenienza e linguaggio espressivo, sono stati invitati a riflettere sul contesto urbano, allo scopo di realizzare opere temporanee, capaci di fornire una rilettura della città, sia da un punto di vista estetico sia a livello storico e culturale. Nove anche le location, dove ciascun autore ha dato forma alla propria visione di arte in loco, ben delineata nelle opere scaturite dall’incontro tra la personale sensibilità ed il contesto paesaggistico e storico così da dar vita ad una visione di grande impatto emotivo.

L’area del mare e del pontile hanno ispirato Gustavo Aceves, Thomas Lange e Matteo Nasini che hanno ideato opere estremamente poetiche, lavorando con le suggestioni offerte dal mare. Qui le teste dei monumentali cavalli spiaggiati di Aceves invitano al sogno, ancor più di notte, quando le straordinarie sculture dell’artista messicano si offrono allo sguardo illuminate.

«Aceves in un primo tempo - racconta la curatrice - aveva pensato di realizzare le opere solo in bronzo ma poi ha cambiato idea e ha voluto sabbiarle con l’uso di un agglomerante». Per l’ultima piazzola ha, infatti, realizzato un’arpa d’acciaio, che, al passare del vento tra le corde, emette dei suoni delicati in una infinita, poetica suggestione.

Le monumentali teste si pongono in un confronto visivo con le veneri in ceramica che escono dalle fontane del pontile, opera di Thomas Lange che qui ha voluto posizionare le sue bagnanti in ceramica, dalla superficie pigmentata, tanto da farle apparire veneri contemporanee che sorgono dall’acqua. Invece Matteo Nasini ha ambientato la sua creazione alla fine del pontile, quasi in mezzo al mare.

Antonio Barbieri, Valentina Palazzari e Caterina Tosoni hanno raccolto gli stimoli provenienti dal tessuto urbano della città per riflettere sulla realtà quotidiana. Oliviero Rainaldi e l’artista albanese Helidon Xhixha, lavorando rispettivamente la terracotta e il marmo, offrono momenti di intima contemplazione sull’umano e sulla natura. Helidon Xhixha, in particolare, conosciuto soprattutto per le sculture in acciaio lucente, ha approfondito la sua conoscenza del marmo e naturalmente delle cave apuane. Ha scoperto nel suo percorso di ricerca un materiale considerato di scarto, il ‘versilis’, ormai andato in disuso raggiungendo, con quel marmo grigio dalle esili venature bianche, le profondità che cercava, Infine, Gregorio Botta, la cui opera, collocata all’interno del Fortino, luogo simbolo della città, vuol stimolare una riflessione filosofica tra concetto e materia utilizzando tante piccole casette illuminate in modo tale da dare un effetto acquatico.

Forte dei Marmi, luogo d’incontro per eccellenza fra artisti ed intellettuali - si può ricordare Arturo Dazzi, Carlo Carrà o Henry Moore, Guglielmo Marconi e Curzio Malaparte, Eugenio Montale o Carmelo Bene - si trasforma così in un museo a cielo aperto proseguendo una tradizione che la rassegna vuole consolidare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Elisa Adorni correrà nel deserto israeliano

Elisa Adorni e le sue compagne di avventura Arianna Bianchini, Eleonora Suizzo, Francesca Valassi, Federica Verdoya insieme al direttore di Donna Moderna Annalisa Monfreda

SPORT

Elisa Adorni correrà per 80 chilometri nel deserto israeliano Foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

Lealtrenotizie

Auto si ribalta a Tortiano, perde la vita una 16enne di Traversetolo

Schianto

Auto si ribalta a Tortiano, perde la vita una 16enne di Traversetolo

PARMA

Caso Pesci: iniziato l'incidente probatorio, sarà sentita anche la ragazza

Lutto

Olga, morta improvvisamente a soli 39 anni

TIZZANO

Fatte brillare le tre bombe a mano trovate in una casa: il video dell'esplosione

VIA EMILIA EST

Giovane colpito da infarto salvato da un passante

12 TG PARMA

Finge di cercare lavoro e tenta di derubare una coppia di anziani Video

PARMA

Tifoso laziale trovato senza vita: sarà effettuata l'autopsia Video

12 TG PARMA

Indice di criminalità: Parma tredicesima in Italia Video

PARMA

Via Garibaldi, cade mentre arriva il bus: paura per un anziano

PARMA

Accordo fra Università e Fondazione Cariparma: un milione di euro per la ricerca

SISSA

Lite fra due anziani per il diserbante finisce a badilate

BASSA

Cade da una scala: negoziante ferito in via Gramsci a Sorbolo

FONTANELLATO

Addio a Luisa, docente di francese e di vita

Tep

Un pulmino per gli orfani bielorussi di Babici: viaggio di due parmigiani del gruppo "Moto Tep"

Il nuovo mezzo consentirà ai bambini di sottoporsi alle cure mediche

Carabinieri

Uomini violenti contro le ex, quattro denunce e un arresto

LAGRIMONE

Addio a Maria, la negoziante che aiutava tutti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quanto durerà il consenso al governo giallo-verde

di Michele Brambilla

10commenti

"PACE FISCALE"

Nuovo condono: "saldo e stralcio" e sanatorie. Tutto quello che c'è da sapere (per ora)

di Corrado Chiominto

ITALIA/MONDO

piacenza

Risse 'su appuntamento' a Piacenza, 63 giovani identificati

Bologna

Sequestrato un piccolissimo cellulare destinato a un detenuto: era nascosto in un paio di scarpe

SPORT

SERIE A

Il Parma tiene. Ma solo per 80'

1commento

FORMULA 1

Trionfa Raikkonen. Hamilton rimanda la festa. Quarto Vettel

SOCIETA'

POLEMICHE

Nella pubblicità non si vedono Paola Egonu e Miriam Sylla: proteste sui social contro Uliveto

PARMA

Terranova a passeggio dal Parco Ducale a piazza Duomo: le foto del raduno

1commento

MOTORI

MOTORI

Ford, la Focus «migliore di sempre»? Questione di connettività e sicurezza

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery