17°

29°

Arte-Cultura

Il racconto della domenica - Signore, fammi uscire di qui

Ricevi gratis le news
0

Anna Maria Dadomo

Quando chiusero il portale della chiesa e la luce del sole che prima entrava a fiotti densi e vigorosi sparì, una sensazione di panico si impadronì di lei. Non posso più scappare, si disse girandosi con angoscia verso il fondo della navata. Il portale era irrimediabilmente chiuso, e invitati e curiosi formavano una barriera invalicabile. Che stupida sono stata! Dovevo mettermi nell’ultimo banco così da poter sgattaiolare fuori inosservata quando mi pareva. Adesso non posso più farlo. La chiesa era piombata in un’ombra cupa, umida che sapeva di muffa e che la profusione di rose bianche, non solo sull’altare principale, ma anche in quelli laterali, e raccolte in piccoli mazzi legati con sottili nastri di raso bianchi ad ogni banco, non riusciva a mitigare. E troppo lontane e strette erano le piccole finestre da cui entrava un soffio di luce dorata che però restava là in alto, leggera e irraggiungibile, come una ragnatela. Aleggiava sui presenti un chiarore tenue, fosforescente, sinistro. Strinse la pochette che teneva tra le mani e chinò la testa per nascondere il viso corrucciato. Una scheggia di sole - chissà da dove entrava - come un frammento di vetro nel buio , brillava vicino a lei sul cotto della vecchia chiesa tirato a lucido ed era così vivida che avrebbe potuto piegarsi, raccoglierla, stringerla nel palmo della mano fino a conficcarla dentro, tagliarsi. All’improvviso l’abside, dove si stava preparando il rito, fu inondata dalla luce dei faretti dei fotografi. Cercò di attenuare quella sensazione di ansia che provava osservando l’abito bianco della sposa, il prezioso velo di pizzo di famiglia sorretto da due damigelle che dalla testa le scendeva fino alle décolleté di seta bianca, il bouquet di calle avvolto in nastri di seta e appoggiato sul cuscino di damasco rosso. Non serve a niente, pensò. Voglio uscire e basta. Ma non si muoveva. Non trovava la forza di farlo. Quando era arrivata aveva parcheggiato la macchina lungo il viale dei pioppi e un’ombra calda leggera e marezzata di luce l’aveva accompagnata fino sul sagrato della chiesa. E dappertutto quel cielo quasi bianco sconfinato dietro il verde ordinato dei campi a fare da fondale. E la sorpresa di quel piccolo orto proprio dietro l’abside con le aiuole di ortaggi ben disegnate, il cespuglio di rose rosse, la bordura di gigli tigrati, il rosmarino addossato al muro, e il filo da bucato sorretto da due bastoni, le avevano reso quella piccola chiesa di campagna familiare, quasi domestica. Buona. Fammi uscire, pregò guardando verso l’altare. Signore, fammi uscire di qui. Soffoco. Tutti quei vecchi che la circondavano, che la stringevano da ogni parte, che le si addossavano e bisbigliavano, e di cui sentiva il respiro rumoroso, l’alito fetido delle bocche e delle dentiere, l’odore di naftalina e di cassettone dove fino al giorno prima avevano tenuto quei calzoni quelle giacche quelle camicie quegli scialli funerei e tristi. Non voleva respirare quell’odore. Sa di morto. Anche la cera delle candele che si mescolava all’incenso, al profumo dei fiori recisi. Tutto qua dentro sa di morto. Voglio uscire, voglio andare nell’orto. Si girò di nuovo verso il fondo della chiesa come si aspettasse che il suo stesso desiderio, irresistibile, potesse spalancare il portale, afferrarla, portarla in salvo. No. Non sarebbe riuscita a mettersi in salvo. Si afflosciò sul banco, rassegnata. Lo sapeva, non appena la cerimonia fosse terminata, il portale di nuovo spalancato, la luce, quella luce calda viva trionfante che era stata esclusa e che sentiva premere sulla facciata e sui muri della chiesa, sarebbe entrata come un fiume di fuoco e li avrebbe travolti, inceneriti. Tutti. Lei compresa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

2commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va