17°

27°

Arte-Cultura

Il testamento letterario di Cassio Parmense

Il testamento letterario di Cassio Parmense
Ricevi gratis le news
0

Daria Beverini
L'uomo riservato, che raramente si vedeva in giro a capo scoperto, ma sempre senza ombrello, tenendo sottobraccio una cartellina scura rigonfia di carte.
L’insegnante, che più che un professore era un maestro, di quelli che si ricordano anche dopo la fine della scuola.
E il Cassio Parmense, lo pseudonimo dietro il quale si nascondeva nelle sue critiche letterarie pubblicate sulla Gazzetta di Parma.
Il volume
Si sono rincorsi i ricordi ieri pomeriggio alla libreria Battei, durante la presentazione del volume «L'amico più caro», che raccoglie gli scritti dell’intellettuale e giornalista David Borioni, curato da Valeria Tugnoli e pubblicato dalla casa editrice Battei.
«E' un libro che merita di essere letto - commenta l’editore Antonio Battei -. In questo volume sono stati fissati gli scritti di Borioni, con quella forze ed eleganza di cui solo un libro è capace».
Gli elzeviri
Il linguista, il critico letterario, il giornalista, ma anche l’uomo: è da tutti questi diversi punti di vista che Borioni viene descritto, attraverso alcuni dei suoi migliori elzeviri, pubblicati sulla «Gazzetta di Parma» e sulle più importanti riviste letterarie, e diverse lettere che l’intellettuale si è scambiato con Dino Buzzati e con l’amico Valgimigli.
La curatrice
«A due anni dalla sua morte, mi furono consegnate tutte le sue pubblicazioni e alcune delle pagine scritte a mano, insieme a una parte della sua vastissima  biblioteca. Mi è parso naturale raccogliere tutto in questo libro - spiega Valeria Tugnoli, curatrice del volume e amica dell’intellettuale, scomparso nel 2007 -.  Credo che anche nella prosa possa esistere la poesia. E senza dubbio, lui era un poeta».
La biblioteca
E «L'amico più caro», titolo dell’elzeviro che apre il volume e che venne pubblicato sulla Gazzetta nel 1994, per Borioni era proprio il libro.
Tanto da aver raccolto, negli anni, una biblioteca personale composta da circa 5000 volumi.
Le recensioni
«Con lui si poteva discutere di qualsiasi cosa - ricorda il critico letterario Giuseppe Marchetti -. Non ha mai esaltato o svilito un libro. Come critico, non si attaccava mai al testo che doveva recensire, ma lo circondava, lo circumnavigava, cercando di dare anche una definizione morale dell’autore».
«E' un libro singolare, che ci presenta un Borioni studioso, lettore e cultore di cose belle - aggiunge l’avvocato e scrittore Gian Carlo M. Rivolta -. Oggi ci sono molti versificatori, ma pochi poeti. E lui lo era».

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design