18°

28°

Libri

Le cinque regole di Costantino

Della Gherardesca fa il «Punto» dispensando filosofia e «doveri immorali» nel suo manuale di auto-aiuto

Costantino della Gherardesca

Costantino della Gherardesca

Ricevi gratis le news
0

Per Aldo Grasso è uno dei pochissimi conduttori della tv ad avere una testa pensante. Per alcuni critici potrebbe diventare il Truman Capote italiano. Di se stesso ha detto in un’intervista a Federico Sardo di «Studio» che in fondo è «una Boldrini: una specie di ammissione di colpa perché a fregare da sempre la sinistra è la retorica francescana». Costantino della Gherardesca, 40 anni, emerso grazie a Piero Chiambretti e poi divenuto volto popolare sulle reti Rai grazie a «Pechino Express» e poi a «Secondo Costa», rampollo di una aristocrazia antichissima (è discendente del conte Ugolino), laureato al King’s College di Londra, ha pubblicato il suo primo libro. Libro che è come lui, nemico dei pregiudizi e spietato.

Il titolo è «Punto. Aprire la mente e chiudere con le stronzate» (Rizzoli): è un manuale filosofico di auto-aiuto che naturalmente si fa beffe dei manuali filosofici di auto-aiuto, da quasi sempre furoreggianti in libreria. «Non vorrei sembrasse qualcosa di impegnativo», ha detto: eppure il volume, nato con l'intento di «fare della critica sociale allegra», potrebbe risultare spiazzante, viste le dosi abbondanti di paradossi corrosivi. Cinque le linee guida: «Non seguire i tuoi sogni», «Diffida della semplicità», «Non cercare consensi», «Evita la realtà» e «Mentire è un atto civile». In un ennesimo ribaltamento a sorpresa, l'autore confessa tuttavia: «Io stesso sono il primo a far fatica a tener fede a queste regole». Missione dell'opera: «Prendere definitivamente e pubblicamente le distanze da una scala di valori che non mi appartiene in alcun modo e proporne una alternativa», laddove la scala di valori è quella imposta dal nostro «regime di continuo ricatto etico, dove se non hai un volto funereo passi automaticamente per un idiota, dove si fanno ancora ridicoli parallelismi tra povertà e virtù e, se provi a contestarli, ti vomitano addosso concetti abominevoli come “la bellezza interiore”».

Un benpensante al contrario dispensatore di doveri immorali? Forse, ma senza dogmaticità: «Ormai mi è chiaro che a una certa età le affermazioni categoriche sono come il concertone del primo maggio: una manifestazione inaccettabile in un Paese civile». La filosofia di Costantino passa spesso per l'economia (anche la sua: non nasconde di avere pubblicato il libro per fare un po' di soldi, in pratica) a volte trafiggendo la religione. Nel secondo capitolo, per esempio, se la prende perfino con Papa Francesco, colpevole di avere soffiato il posto a Ratzinger: «Di colpo ci siamo ritrovati a passare da un pontefice con il ghigno dell'imperatore Palpatine (quello della saga di Guerre Stellari, ndr) e outfit degni di Liberace a uno che si propone al mondo con la stessa strategia di comunicazione di H&M, un marchio il cui credo aziendale si fonda su principi come semplicità, intraprendenza, attenzione ai costi... Attenzione ai costi? La ripudio con ogni fibra del mio essere ma in Italia siamo in pochissimi a sostenere che la semplicità è il male, che il culto dell'igiene personale dovrebbe essere l'unica forma di fondamentalismo ammessa in una società civile e che “frugalità” è sinonimo di “recessione”».

Parecchie le perle di saggezza salace e di sarcasmo snob dispensate tra i capitoli. Costantino è crudele con molti, ma anche con se stesso. Omosessuale, infilza gli omosessuali «che non desiderano altro che un matrimonio in chiesa e dei figli biologici da battezzare». Finiscono a pezzi Beppe Grillo («con quei giacconi di pelle sembra un tassista macedone»), Marco Travaglio («il Gran Visir dello star system giornalistico tricolore») e Andrea Scanzi («deturpa il nostro patrimonio paesaggistico con il suo look da playboy slovacco»). Rimpiange «un'Italia lontana, quella di Calvi, P2, Blackfriars, Sindona, tangenti, Gelli, Opus Dei, insomma gli ultimi anni di glamour del nostro Paese». La gioia più grande? «Andare a letto la sera presto, mentre fuori dalla finestra sento i rumori della gente costretta a divertirsi». Un credo da abbracciare? «La menzogna: è l'aria che respiriamo, l'acqua che beviamo, la crema contorno occhi che spalmiamo sulle nostre coscienze». Un faro? «James Bond, l'arma segreta per sottrarsi al grigiore della realtà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design