10°

23°

Arte-Cultura

Ombre lunghe dell'antisemitismo

Ombre lunghe dell'antisemitismo
Ricevi gratis le news
0

Christian Stocchi

Perché? Perché, oggi come nella storia più o meno recente, a latitudini diverse, è così radicata l’ostilità verso Israele? Non solo: l’antisionismo talora trova purtroppo punti di contatto con l’antisemitismo. Un errore culturale, insomma, rischia, facendosi ossessione, di sconfinare in un orrore morale. Riflettendo sul tema, Pierluigi Battista, editorialista del Corriere della Sera, propone un’appassionata «Lettera a un amico antisionista», che si inserisce in un dibattito non privo di precedenti illustri. Infatti, l’autore vuole richiamare una lettera dallo stesso titolo di Martin Luther King (alcuni, tuttavia, ne sostengono la non autenticità), che nel 1967 scriveva: «Tu dichiari, amico mio, di non odiare gli ebrei, di essere semplicemente ''antisionista''. E io dico: quando qualcuno attacca il sionismo, intende gli ebrei». Quindi Martin Luther King spiegava così l’antisionismo: «È negare al popolo ebraico un diritto fondamentale che rivendichiamo giustamente per la gente dell’Africa e accordiamo senza riserve alle altre nazioni del globo. È una discriminazione nei confronti degli ebrei per il fatto che sono ebrei, amico mio». Battista cita anche la «Lettera a un amico ebreo» di Sergio Romano, ponendo la propria opera come «ideale controcanto» rispetto a quella dell’ex ambasciatore. Le argomentazioni di Battista partono dal «trattamento speciale». Quando in Cina vengono spostati 200mila uiguri, turcofoni di religione islamica, pur trattandosi di profughi, nessuno protesta; lo stesso accade per altre vicende che dovrebbero mobilitare le coscienze, mentre molti sono pronti a manifestare la loro perenne indignazione nei confronti di Israele. L’autore ravvisa un «morbo della dismisura», in particolare (ma non solo) sulla questione palestinese. Si tratta di una dismisura «nei giudizi, nei pregiudizi, nel lessico, nei furori inconsulti e incontrollati». Come l’accostamento di Gaza ad Auschwitz proposto da alcuni intellettuali autorevoli. Dichiaratamente, talora provocatoriamente schierato, Battista, che si sofferma a lungo anche sulla nascita dello Stato di Israele, immagina le possibili obiezioni. Ammette, ad esempio, l’enorme dramma dei 700mila palestinesi che nel 1948 furono costretti a fuggire dalle loro terre; ma replica ricordando numeri meno noti, come quelli relativi agli ebrei (circa 600mila) che dal 1948 al 1967 dovettero andarsene dai Paesi arabi. Riflettendo sulla posizione di molti occidentali, l’autore, che dedica un capitolo alla «lobby (anti)ebraica», segnala la tendenza a criticare Israele non per i suoi governi o le sue politiche, come avviene per gli altri Stati, ma come nazione, indistintamente. Magari dimenticando le differenze non trascurabili tra Israele, democrazia vivace dove esiste un’ampia libertà di espressione, e i suoi antagonisti, guardati con maggiore indulgenza, nonostante i regimi che li governano e i diritti negati. Due pesi e due misure, insomma. Dopo pagine intense, scritte sul filo del sentimento non meno che della ragione, restano aperte alcune domande, che rimbalzano ancora dalle pagine di «Inganno», un romanzo di Philip Roth: perché? Perché questo odio «quasi universale» verso Israele? Non è inutile continuare a cercare la risposta.

Lettera a un amico antisionista
Rizzoli, pag. 120,  € 17,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno