19°

29°

Arte-Cultura

Il racconto della domenica - La ragazza del borgo

Ricevi gratis le news
0

 Gianni Croci

Diego Cantoni non si era mai curato più di tanto dell'origine, della radice, dell'identità, della vita di Carla: una bellezza. L'aveva tallonata e tampinata, seguita e voluta fin dal tempo del borgo, quando Diego frequentava la scuola con notevole profitto e ambizione, e i suoi professori già gli pronosticavano una brillante e remunerata carriera nell'attività dell'economia finanziaria, nelle assicurazioni, nella dirigenza d'azienda, di un istituto di credito. Avrebbe avuto, soltanto, l'imbarazzo della scelta. Diego aveva inseguito il suo sogno e l'aveva realizzato. Anche se alcune cose come il carattere impulsivo e istintivo di Carla, le sue cupe ombrosità, le sue simpatie ideologiche e politiche, le sue amicizie, le letture di certi quotidiani e di libri dal taglio ancora forcaiolo e rivoluzionario, la dicevano lunga sul pensiero e il carattere di Carla, sul modo in cui leggeva le sue giornate tentando di operare sul versante di una terapia d'urto che coinvolgeva l'assetto della società con una delirante missione di giustizia privata e sociale. Carla era una ragazza del borgo, famiglia di operai, manovalanza, poveri. Bella. Inquieta. Proletaria. 
Una di quelle ragazze in sorte a molti uomini o a nessuno. Destinata a più talami come quelle dive che non vogliono dividere con nessun'altra donna il proprio orgoglio di artiste e di femmine. 
Carla era sposa e amante fino al punto in cui ogni richiesta diveniva un pegno d'amore: l'unità di una coppia apparentemente irregolare dentro la regolarità di compiti legati a una realtà oltre gli schemi di famiglia e di lavoro, quando il quotidiano diventa l'oggetto del proprio desiderio o della propria ambizione. Quando si vuol dare una sterzata al destino. Provocare una frattura.
Carla era sempre legata al suo sapone da bucato. Sì, il privilegio di avere sposato Diego era la spinta a non mollare ciò che il suo istinto le suggeriva.
Carla vestiva Laura Biagiotti ma amava le barricate.
Diego con la ricchezza che si era costruito aveva avuto Carla e saziarla di capricci, regalarle la luna e un contorno di stelle, farle dimenticare gli stenti del quartiere, della sua giovinezza, era una sua meta, una promessa fatta a sé stesso come la preghiera di un monaco.
Carla era una giovane donna matura, ma anche bizzarramente incompiuta, quasi un'adolescente col carattere di una sposa esperta e capricciosa. Sapeva quanto valeva il suo corpo. Una valutazione che non aveva mai permesso a nessuno per trarne vantaggi, semmai era la sua assicurazione sulla vita, sul futuro, sul destino che a suo modo continuava a depistare a renderlo sempre più una sua scelta e non la mera attesa di una constatazione del fato.
La bellezza di Carla e la ricchezza di Diego. Dovevano fidarsi una dell'altro, accettare i propri difetti prima di metamorfizzarli in procaci buoni acquisto e sentirsi in qualche modo in sintonia, appagati, innamorati e liberi allo stesso tempo. Carla non si vendeva e Diego non voleva comprare.
La notizia della rapina alla Stazione di servizio all'imbocco dell'autostrada era pubblicata sul giornale che Diego aveva già letto e che al momento del rientro in casa teneva in tasca.
Carla e Diego sapevano. Tutti e due erano a loro modo coinvolti, ma tutti e due tacevano. 
Ognuno con la sua verità da contrabbandare: per la strana ricerca di una giustizia sociale più equa da una parte, difendere il proprio egoismo dall'altra senza tener conto di cosa accadeva di tragico nel mondo, di quanto orrore macinava la realtà di una generazione o duemila secoli di storia. Si guardavano e non parlavano... 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Prosciugano il conto corrente di un pensionato di Zibello: cinque denunciati

truffa online

Prosciugano il conto corrente di un pensionato di Zibello: cinque denunciati

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

3commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

1commento

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

1commento

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

INDIA

Panico in volo: passeggeri, sangue da naso e orecchie

SPORT

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse