20°

Arte-Cultura

Una pittrice, una donna, un destino

Una pittrice, una donna, un destino
Ricevi gratis le news
0

Isabella Spagnoli


L'abbiamo conosciuta attraverso l’eco alle sue favole dolcissime, colme di valori e buoni sentimenti, e oggi la riscopriamo in veste di narratrice per «bambini cresciuti» grazie al suo primo romanzo intitolato «Le peonie di mia madre. Elogio di una passione» (Albatros editore, pag. 27519,50), storia di una famiglia bene del contado fiorentino.
La scrittrice parmigiana Andreina Chiari Branchi, autrice di numerose raccolte di racconti e fiabe per piccini e ragazzi (promotrice di interessanti attività a favore dell’Unicef) debutta nel campo della narrativa con un romanzo intrigante e ricco di contenuti, scritto con grande sensibilità e ironia.
Protagonista è Angelica, un’affascinante trentenne, madre amorevole, sposa premurosa e perfetta padrona di casa. Una donna che nella famiglia ha riposto amore e certezze, creandosi, giorno dopo giorno, una vita appagante lontana dalle burrasche della vita. Cresciuta da due genitori amorevoli e presenti, Angelica, creatura bellissima, dotata di grande talento per la pittura, è tutto ciò che gli altri si aspettano da lei.
Forte, ma allo stesso tempo impalpabile e fragile, proprio come i petali delle peonie, fiori tanto amati dalla madre Elena Sofia, deceduta precocemente, Angelica vive in una splendida tenuta circondata dall’amore di un marito premuroso, dalle peripezie di due vivacissimi gemellini e coccolata da una vecchia governante, divenuta nel tempo «una di famiglia».
Sospesa tra un presente appagante e struggenti ricordi di un passato ormai lontano, Angelica, si concentra sui suoi doveri, tra i quali spicca l’attenzione per un padre anziano malato di Alzheimer. Un genitore importante, medico illustre, ormai al traguardo della vita.
«Guardava suo padre: come era vecchio! La malattia lo aveva indebolito, dai pantaloni di lino beige che indossava si intravedeva il profilo delle gambe un tempo muscolose e ben fatte, adesso ossute e magre; il suo sguardo era ora vacuo e rassegnato, perso nella contemplazione del paesaggio. Angelica provò rabbia nel vedere suo padre così, in fondo, indifeso. Proprio lui che, ai suoi occhi di bambina, le era sempre parso l’eroe buono e invincibile! Di quel super eroe non rimaneva ora che un vecchio stanco e affaticato desideroso, o meglio disinteressato, perfino della morte».
Grande attenzione ai particolari e alla psicologia dei personaggi caratterizza la scrittura di Andreina Chiari Branchi, che ha la capacità di rievocare il passato intrecciandolo abilmente con un presente più vivo che mai; presente che si nutre, comunque, del tempo passato.
La memoria, infatti, detta legge in questo romanzo nel quale gli amori e gli intrighi sorprendono il lettore, pagina dopo pagina. Segreti, colpi di scena e situazioni inaspettate si susseguono armonicamente invogliando a procedere nella lettura, con smania di scoprire il finale.
L’autrice parmigiana racconta, con abilità, attraverso le voci delle creature nate dalla sua penna felice, le contraddizioni dell’animo umano senza mai giudicare, astenendosi nel fare commenti.
Scrive e dipinge con amore e compassione uomini e donne che hanno dovuto fare i conti con gli imprevisti di un destino che può cambiare le carte in tavola in qualsiasi momento. La speranza, il perdono e l’amore verso le persone, l’arte e la natura sono i temi ricorrenti di questo libro che affascina e coinvolge proprio come una favola.
Le peonie di mia madre.
Elogio di una passione
Albatros, pag. 27519,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Disagi anche in autostrada

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

1commento

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno