-1°

libri

Premio Strega, vince Helena Janeczek. La prima volta dell'editrice Guanda

Helena Janeczek

Helena Janeczek

Ricevi gratis le news
0

Helena Janeczek vince il Premio Strega 2018 con 196 voti e la sua vittoria acquista un valore speciale perchè dopo 15 anni torna a essere premiata una donna (l'ultima è stata Melania Mazzucco nel 2003 con 'Vità)e perchè per la prima volta l’editore Guanda (Gruppo Gems) si aggiudica il più ambito riconoscimento letterario italiano. E, prima della chiusura delle votazioni per il vincitore del Premio Strega 2018 è arrivato stasera al Ninfeo di Villa Giulia il ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli.
«Non somiglio a Gerda Taro. E’ stato bello cimentarmi con una figura diversa. Lei è nata coraggiosa, io il coraggio ho imparato a tirarlo fuori. Lei mi ha aiutato nei sei anni in cui ho scritto questo libro. Vorrei che non passassero altri 15 anni dalla vittoria di un’altra donna» ha detto la scrittrice e poi ha bevuto dalla bottiglia dello Strega spiegando che «è la cosa più divertente».
Un tripudio di applausi e felicità al tavolo del Gruppo Gems per il quale, da quando si è costituito, è la prima vittoria del Premio Strega. Radioso il presidente Guanda, Luigi Brioschi che sottolinea come «lo Strega premia un libro originale, una voce inconfondibile della letteratura e un’autrice che ha un indiscutibile profilo letterario, e premia anche una casa editrice che ha fortemente creduto fin dall’inizio nel romanzo di Helena Janeczek e ne ha visto crescere il consenso». Stefano Mauri, presidente e ad del Gruppo Gems commenta con una battuta: «Sono contento per lo Strega, per questo riconoscimento».
Con 'La ragazza con la Leica", che ripercorre l’incredibile vita di Gerda Taro, la prima fotoreporter morta su un campo di battaglia a 26 anni, Janeczek, scrittrice tedesca naturalizzata italiana, di origini familiari ebreo-polacche, guida anche la cinquina del Premio Strega Campiello. Stasera al Ninfeo di Villa Giulia è stata protagonista di una sfida che, partita con un minimo distacco da Marco Balzano e il suo 'Resto quì (Einaudi), 144 voti, la ha vista alla fine superare di 52 preferenze lo scrittore, già vincitore del Premio Campiello nel 2015. Storia di confine e violenza, 'Resto quì ha una voce narrante femminile e racconta un fatto vero ma dimenticato, una gigantesca catastrofe linguistica nel Sudtirolo.
In questa edizione del Premio con protagoniste le donne si è aggiudicata il terzo posto Sandra Petrignani con il suo ritratto di Natalia Ginzburg ne 'La corsarà (Neri Pozza). Un libro diverso, non un classico romanzo che «è esaurito, ha dato il meglio di sè nel secolo scorso» dice la scrittrice, che ha avuto 101 voti. Lia Levi, già vincitrice del Premio Strega Giovani 2018 con 'Questa sera è già domani (Edizioni E/O), ha mantenuto tutto il tempo uno spirito calmo ed è arrivata quinta con 55 voti. Anche Carlo D’Amicis non si aspettava colpi di scena con il suo triangolo erotico e ironico sul sesso de 'Il giocò (Mondadori) che ha scalato una posizione, quarto con 57 voti.
Seduto al tavolo 3 sotto il palco, con accanto i presidenti della Fondazione Bellonci, Giovanni Solimine, e dell’Associazione Italiana Editori-Aie, Ricardo Franco Levi, il ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli ha detto: «Dobbiamo scatenare la capacità dei giovani di consumare e avere fame di cultura. Non dobbiamo dire loro cosa devono fare ma ascoltarli: questo è un progetto di governo» ha detto il ministro. «Quello dei libri - ha proseguito - è un sistema complessivo che ha come riferimento lo Strega e il Campiello ma che forse ha perso di vista ciò che sta nascendo e che non sappiamo che cos'è».
La tensione è salita al Ninfeo di Villa Giulia, bollente per l'afa, quando è partita la diretta di Rai3 alle 23.00 condotta da Eva Giovannini con ospite Giampiero Mughini. Non è venuta la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ma c'era il vicesindaco e assessore alla cultura Luca Bergamo. Seduti ai tavoli Paolo Mieli, Francesco Rutelli con la consorte Barbara Palombelli, l'amministratore delegato Mondadori Libri, Enrico Selva Codè, Franca Leosini, Francesco Piccolo, Nicola Lagioia.
Al seggio Paolo Cognetti, vincitore del Premio Strega nella scorsa edizione. La percentuale dei votanti è stata del 83,9%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Victoria's Secret Fashion Show 2018, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

moda

Victoria's Secret Show, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

1commento

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

Il questore: «La metà dei sequestri di droga della nostra regione avviene a Parma»

EMERGENZA DROGA

Il questore: «La metà dei sequestri di droga della nostra regione avviene a Parma»

SAN SECONDO

Addio a «Filli» era stato assessore

WEEKEND

Passeggiata fra i misteri di Parma, gara di torte, November Porc a Zibello: l'agenda

SORAGNA

Addio Simone, lattoniere esperto e norcino per passione. Aveva 36 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Felegara

Preoccupa l'eternit alla fornace

San Polo di Torrile

Piccoli vandali crescono a scuola: gli adulti s'interrogano

ALBARETO

Lavori in corso: sei nuove pale eoliche in arrivo

BUSSETO

Madonna dei Prati, crolla parte del tetto del santuario

IL CASO

Scuola Racagni, palestra inagibile

Nella notte

"Ombre Rosse", ladro in fuga con la cassa. Dopo un bicchierino di amaro Video

incidente

Tragedia a San Secondo: 73enne muore travolto da un'auto

1commento

meteo

E in Alta Valparma e Alta Valtaro arriva la prima neve Foto Le previsioni

carabinieri

Preso il pusher di borgo delle Colonne: dava anche ospitalità ai clienti per consumare Video

5commenti

calcio

Il Parma è la squadra più italiana della Serie A

calcio

Milan, out anche (contro il Parma) Romagnoli. Ma nemmeno i crociati sorridono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'alleanza della via Emilia trampolino di Parma 2020

di Aldo Tagliaferro

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

3commenti

ITALIA/MONDO

stati uniti

California: almeno 1.300 dispersi e 76 vittime roghi

Manifestazione

Protesta "caro carburante", la protesta di 282mila gilet gialli: Francia in tilt, un morto e 227 feriti

SPORT

Nations League

Pari con il Portogallo. L'Italia resta senza gol

test match

Australia troppo forte. L'Italrugby nettamente sconfitta 26-7

SOCIETA'

CINEMA

Notizie dal... Parma Film Festival Video

Tabacco

Gli Stati Uniti verso la messa al bando delle sigarette al mentolo

MOTORI

moto

Yamaha 3CT, il tre ruote di mezzo

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni