10°

28°

Arte-Cultura

Borghi e personaggi raccontati dal "Sórd"

Borghi e personaggi raccontati dal "Sórd"
Ricevi gratis le news
0

Giuseppe Mezzadri


Circa quarant'anni fa ebbi il piacere di frequentare, seppure saltuariamente, l’osteria di Bruno Lucchini, detto "Al Sórd", e di goderne l’amicizia. Bruno era una fonte inesauribile di storie dei borghi e di personaggi e, conoscendo la mia passione, me le raccontava volentieri. Eccone alcune sempre in dialetto.

Al Milàn
Morelli Alfredo, detto al "Milàn", al lavoräva coj Benècch, vunna dil famiji 'd casonér (carrettieri) pu antighi 'd Pärma. Éra témp 'd guéra e gh'éra al "coprifuoco". Éra do ór dop mézanota e 'l Milàn l’éra adrè andär ala stala par tór su (prendere) cavàl e casón (cassone) p'r andär in Tär, cuand l’é stè fermè da 'na patullja. Il cozi i s'metävon mäl parché i tedessch in cardävon miga ch’l'andiss a lavorär acsì bonóra (presto). Par fortón'na al gh'à 'vu l’ispirasjón 'd färogh vèddor il man. Do man con di caj che sól chi lavóra a badil al podäva avérghia. Al cap patullja, zbalordì, al gh'à ditt. "Tu grande lavoratore, puoi andare".

Bonjerba
Bonjerba sól p'r al fat ch’l'éra 'd bor'gh di Minè, in témp äd guéra, al gh'à 'vu il so ròggni (guai). 'Na volta i l’ävon ciapè in-t-'na rétäda e i l’ävon miss in-t-l'Ospédäl Véc', in via D’Azelio. L’éra preocupè parchè dedlì (da quel posto) tant i gnävon mandè in Germania. Par fortón'na so pädor, ch’al lavoräva cme muradór dént'r a l’Ospedäl, in-t-al so italjàn djaletäl al gh'l'äva caväda a spiegär a l’uficiäl tognén (tedesco), ch’l'éra sóra (soprintendeva) aj lavór 'd l’Ospedäl, che so fjól al n'éra miga in-t-la "resistensa". L’uficiäl l’à mandè a ciamär Bonjerba e al gh'à dè l’órdin äd spómär (stasare) un césso che, dal gran lavorär, al s'éra impomè ch’l'éra un lavór brutt. Bonjerba al s'è fat su 'l manghi e, a man nudi, l’à tachè (iniziato) a sfurgonär (lavorare). È miga stè tant facil e cuand l’à vu fnì l’éra sporch da cap a pe. Al tognétt però l’éra stè sodisfat e al gh'à ditt ch’al podäva andär fóra. Bonjerba, dala paura ch’al podiss tirär's indrè (ci ripensasse), l'è scapè via 'd córsa sénsa gnan lavär's il man.

L'Armadio
Un gióron, in bor'gh di Minè, gh'éra da portär un armäri su finna al ters piàn. Il scäli j éron stricchi (strette) bombén acsì j ävon pensè 'd tirärol su dala fnéstra con sóga e sidéla. (fune e carrucola). Al sistema l’éra giusst mo a s' vèdda ch’i l’ävon lighè mäl e l’armäri l’é caschè da p'r aria. (dall’alto)Un armäri, a chi témp là, l’éra 'na coza presióza ancòrra pu che adés. Al padrón 'dl'armäri, disprè, l’à ciamè Gostén al maringón par vèddor cò s' podäva fär (salvare). "Cò dit Gostén, a s' pólol giustär?" - "Sì, sì, basta dam la scòvva da catär su i toch!" - Gh'à rispost Gostén sénsa pietè.

Walter Madoi
"L’éra pran bón povrètt, un gran bón òmm". Acsì me dzäva Bruno parland 'd Madoi, al pitór. Par dir 'dla so bontè, Bruno al me cóntäva äd ch’la volta ch’l'äva regalè 'na carosén'na a Sterón. L’äva fat rivär la carosén'na in-t-l'ostaria e po 'l gh'à ditt: "Sterón, próvla. S'la t' và bén, ténla. Se un domani an t'la dróv pu, miga därla via. A t'la comp'r ancòrra mi che 'csi la dagh a n'ätor". A Madoi, uno degli artisti parmigiani più significativi del dopoguerra, agh'piazäva bombén l’ostaria, i so avintór e Bruno. J éron dvintè amigh bombén. Madoi, con la so sensibiltè, l’äva capì l’umanité 'd l’ost ch’l'éra sémpor prónt a jutär i mizérabil. Basta dir, prezémpi, che tanti volti, cuand a gnäva fóra un carcerè ch’al gh'äva nisón, igh sugerivon d’andär dal "Sórd" acsi, almeno p'r al primm gióron, al pódäva limpir al pajón (poteva mangiare). A Bruno agh piazäva la pitura 'd Madoi. Al dzäva, "Al fà di cuädor béj bombén, 'na maravija". Sui mur 'dl'ostaria l’äva fat al ritrat 'd socuant avintór; Patan, Biancärdi, Sterón, Viglioli, Biazzi...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street