21°

Arte-Cultura

Il racconto della domenica - Un pugno di api aggrappato alla finestra

Ricevi gratis le news
0

Anna Maria Dadomo

In quella tarda primavera, due sciami di api avevano occupato le finestre dietro casa. Le finestre in verità cieche, ma ancora provviste di scuri, conservavano un’intercapedine buia e ben protetta che le api avevano eletto a nido entrando da due buchi scavati nel legno dal picchio. L’ apicoltore vicino, chiamato per un consiglio, aveva sollecitato la soppressione delle due famiglie in quanto, ignorandone la provenienza e non riuscendo, data la posizione, a controllarle, potevano essere infestate dalla varroa che quell’anno stava decimando gli apiari della zona. Non c’era tempo da perdere: ci avrebbe pensato lui, loro dovevano soltanto fornire una scala che arrivasse a quell’altezza. Dopo qualche giorno infatti, nel primo pomeriggio di una giornata calda, assolata e poco ventosa, eccolo arrivare con un sacco di iuta da cui estrasse maschera, affumicatore, cannello a gas. Posizionata la scala contro il muro, infilò una grossa pastiglia di zolfo in un filo di ferro, accese l’affumicatore. Aspettando che dal camino uscisse il fumo denso, bianco, abbondante, infilò la maschera, i guanti, agganciò alla cintura il cannello a gas e raggiunse la finestra. Dato qualche sbuffo di fumo intorno all’entrata dell’alveare, vi infilò l’esca velenosa spingendola ben in profondità, quindi la tappò con alcuni stracci. Fino a quel momento, a lei, che da sotto teneva ben ferma la scala e seguiva ogni fase di quanto avveniva, quell’apicidio era sembrato una cosa giusta, doverosa, eseguita a salvaguardia di quei pochi alveari ancora non infettati dal micidiale acaro. Pure, quando incominciò a vedere intorno alla finestra l’affannarsi vano delle bottinatrici che rientravano all’alveare, quando vide il grappolo brulicante che via via ingrossava attaccato agli stracci, incominciò a sentirsi a disagio. Non poteva fare a meno di pensare che in quel luogo buio e semi-chiuso le api avevano costruito i loro favi oblunghi di cera, le loro mirabili cellette esagonali contenenti covata , miele e polline; che là c’era un’ape regina che governava, che deponeva le uova, che sovrintendeva al buon andamento dell’ alveare. Quando poi l’apicoltore, in maniera del tutto inaspettata, aveva azionato il cannello a gas dirigendone la fiamma contro il grappolo delle api, lei aveva soffocato in gola un’esclamazione di stupore doloroso. Le api cadevano sulle foglie dell’aspidistra dei vasi sottostanti con un rumore sordo come di pioggia improvvisa. E le gazze avevano incominciato a gracchiare insistenti, e a volare voli brevi inquieti dal tetto alla tuia e viceversa. Aveva chiuso gli occhi. L’apicoltore ripetè la stessa cosa con l’alveare della finestra a fianco. Tra qualche giorno torno a vedere. In caso occorresse, rifaremo l’operazione – aveva detto sfilandosi maschera e guanti, e riponendo ogni cosa nel sacco Quando verso sera, spinta dalla curiosità era tornata a guardare, il selciato sotto le finestre era interamente ricoperto di api. Qualcuna si muoveva ancora, qualcuna si trascinava in mezzo alle altre, le poche sopravvissute alla fiamma, perché rientrate per ultime all’alveare, raccoglievano le compagne morte e le trasportavano lontano. Come dopo una battaglia, le venne da pensare. E di nuovo quella loro dedizione, quel cercare di riportare ordine ed efficienza nell’alveare decimato, il loro esistere non per sé, ma per la comunità di cui erano membri, per la polis, tornò a commuoverla: non riusciva a togliersi l’impressione che qualcosa di sacro, di divino, fosse stato, anche se a fin di bene, violato. Prima di andarsene gettò un’ultima occhiata alle finestre: un pugno di api resisteva aggrappato allo straccio bruciacchiato, quasi una bandiera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel