19°

Arte-Cultura

Piovre del crimine, combatterle non è impossibile

Piovre del crimine, combatterle non è impossibile
Ricevi gratis le news
0

 Christian Stocchi

Le mafie? Non sono imbattibili. Parola di Federico Varese, docente di criminologia a Oxford, che nel saggio «Mafie in movimento» spiega «come il crimine organizzato conquista nuovi territori». In queste pagine, è possibile scoprire alcune delle rotte percorse dalle organizzazioni mafiose negli ultimi decenni. 
D’altra parte, l’intento non è quello di offrire una mappatura sistematica, ma di illustrare qualche caso utile a comprendere il fenomeno. 
Così l’attenzione dell’autore, che si vale del metodo comparativo ma anche di numerosi dati, è puntata, ad esempio, sulla mafia russa a Roma negli anni Novanta: qui, a differenza di quanto pare invece accaduto a Budapest, città messa a confronto con la capitale italiana, non si è registrato alcun radicamento, perché non si registravano condizioni propizie. E ancora: Varese si sofferma sulla ‘ndrangheta trapiantata nel Nord Italia, ma anche sulle nuove triadi in Cina. 
Senza dimenticare esempi tratti da un passato meno recente, come il caso dei siciliani in America. 
In generale, emerge che, contrariamente a quanto si tende a pensare, spesso le migrazioni sono legate a motivi occasionali o alla necessità di andarsene da un luogo divenuto pericoloso, piuttosto che a una scelta strategica. 
A partire da alcuni esempi, lo studioso rileva, tra l’altro, che sono sostanzialmente tre i presupposti che garantiscono l’indipendenza di un gruppo mafioso in un nuovo territorio: disponibilità di affiliati, ingenti quantità di denaro e capacità di risolvere in modo autonomo le controversie. 
La tesi centrale del saggio, bene illustrata specialmente dal caso ungherese, è che i mercati, soprattutto quelli in espansione, devono essere governati da organi legittimi. «In caso contrario – osserva Varese – le organizzazioni criminali possono operare come regolatori extralegali a beneficio di una minoranza di imprenditori, con conseguenze nefaste nel lungo periodo per l’intera collettività». 
Ma come si combatte la mafia? Con l’azione della magistratura e della polizia, certo. 
Ma, ancor prima, regolando l’economia con rigide norme antitrust, garantendo il controllo del territorio e il rispetto della legalità. Coraggio, dunque: la missione non è impossibile. 
Mafie in movimento - Einaudi, pag. 300, 19,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno