18°

30°

Arte-Cultura

Quel suo "Lassù (non) in loggione"

Ricevi gratis le news
0

Tiziano Marcheselli

Il pancione John Falstaff sarà anche «sir», ma le petulanti «comari di Windsor», maligne e diaboliche, non sono certo all’altezza di un gioiello come questo Teatro Farnese, splendido omaggio a Peppino Verdi proprio nel giorno del suo compleanno. E anche il loggionista più roccioso ieri sera si sentiva un po’ in difficoltà, in un ambiente così insolito e civettuolo (anche se si era messo giacca e cravatta, come il mio amico Mauro).Cade allora proprio a puntino la famosa frase del nostro più grande poeta vernacolare, Renzo Pezzani, che ha scritto: «I loggionisti sono sempre la stessa bela genta ch’a goda e intant la suda, / mo la gh’è viäda e n’ gh’è gnanca davìs. / Par ’na sira l’è andäda in Paradìs».

E questo gioiello della famiglia Farnese ieri sera sembrava proprio un angolo di Paradiso, con qualche voce anonima che si è permessa di dire: «In col teator chì la pôl cantär anca Nilla Pizzi, c’la farà sempor la so bela figura!».E qualcun altro ha affermato: «Fär n’opra buffa al Regio l’é n’afäri séri: färla al Farnés, po’, l’è quäsi un delitt!». Citando il 1970, quando il protagonista era Giuseppe Taddei e il direttore d’orchestra era Lamberto Gardelli, il solito loggionista innamorato del passato, ricorda: «Al mestor par tgnir su il vôzi, al droväva la bachetta c’me s’la fuss un cric».Citando, invece, la recita del Santo Stefano 1986, con nientemeno che Renato Bruson (giudicato troppo serio per recitare un ruolo da opera buffa), ricordando che l’autore era un certo signor William Shakespeare, «Mi g’ho ditt: al g’ha ragiòn lù, parchè al fa l’inglês!». «E mi, inveci, par Fenton (Maurizio Comencini) a g’ho sbrajè cl’era sicûr c’me ’na scomissa».L'opera di ieri sera, comunque, è filata via sul velluto; colpo d'occhio incredibile: sui gradoni di legno rosso provavano a installarsi i loggionisti, preoccupati di non essere perfettamente «à la page». In ogni caso, non c'è proprio niente da contestare, dato che Maestri è l'identikit di Sir John Falstaff (un po' come Del Monaco era Otello, Alfredo Kraus Werther e Corelli Cavaradossi).E il vocione di Ambrogio attira i commenti: «Chilù l'é pez che i bombardament: con c'la voza lì al fa gnir zo al Farnes! E adesa an ghè pù Medardo Monica a rifär la balconäda».

I teli dipinti della scenografia di Jamie Vartan vengono definiti «il bucato di un architetto»; e il buffo Sir John, col suo bel costume a righe rossonere, è sempre a letto con qualche bella ragazza: «Al sarà miga al nôn ed Berluscòn?!».Critiche? Quasi nessuna, anche perché il critico ufficiale, inerpicatosi spavaldamente sui gradoni, rischia di fare un volo pauroso. Solo un «siamo tornati alle panche di legno» e «le poltroncine della platea sono uguali a quelle dello stadio Tardini».Poi un perfido (non quello titolare, che sta ancora riverniciandosi dopo aver inforcato una chicane in bicicletta) se la prende con una delle voci femminili, rea - secondo lui - di non conoscere a fondo l'opera: «Chi dentor, Ranuccio l'ha masè la Sanseverina; l'era miga mej s'al masäva chilè?!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Lealtrenotizie

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

NOMINE

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

DEA BENDATA

Gioca 2 euro e vince una casa nuova

PARMA

Incidente in tangenziale sud: un motociclista all'ospedale

Sosta

Rincari in vista per il parcheggio «Fleming»

LA STORIA

Salvatori dell'arte, quei parmigiani tra le macerie

Lutto

Soncini, la maglia crociata cucita addosso

Ritrovato

Il padre di Cristopher: «Grazie a tutti»

FIDENZA

Classi spostate all'Itis, l'opposizione all'attacco

Colorno

Voleva farla finita gettandosi dal ponte: 45enne salvato dai carabinieri

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

2commenti

scomparso

Cristopher ritrovato in una ex casa cantoniera di San Prospero Foto Video 

FIFA18

Si cerca il «videogiocatore» crociato

1commento

PARMA

Edilizia popolare: 8 nuovi alloggi in via Casa Bianca Video

3commenti

calcio

Serie A e Coppa Italia: ecco le date ufficiali. Parma in campo il 12 agosto

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit: nuova sconfitta per Theresa May ai Lord sul voto in Parlamento

violenza

"Branco" picchia e rapina 2 giovani in centro a Roma, 3 arresti

SPORT

RUSSIA 2018

L'Inghilterra batte la Tunisia all'ultimo respiro

share da record

Il 99.6% degli islandesi davanti alla tv per la nazionale

SOCIETA'

kansas City

Bimbo fa cadere un scultura , i genitori devono pagare 130mila euro Video

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

MOTORI

RESTYLING

Toyota: la urban car Aygo si rifà il trucco

NOVITA'

Land Rover Discovery, nuovo motore diesel V6 3.0 litri