17°

27°

Arte-Cultura

Il racconto della domenica - Gnocchetti di pane

Ricevi gratis le news
0

di Anna Maria Dadomo

Come mai  lei, di origine piacentina, non avesse per tanti anni trovato il coraggio di preparare i famosi  «pisarei e fasò»,  piatto tipico,  povero ma gustoso,  a base di pane e fagioli della   zona appunto da cui proveniva, le sembrava un mistero. 
Perché,  al lato pratico,  non c’era niente, ma proprio niente di difficile, si diceva  prendendo da sotto il tovagliolo che la ricopriva  un po’ dell’impasto morbido,  e formando   tante biscioline che poi tagliava a tocchetti, schiacciava uno ad uno con il pollice sulla tavola, infarinava.
Ma questo succedeva tempo fa, perché adesso, confortata dal risultato più che soddisfacente di una prima volta tentata  un sabato di vacanza,  i  pìsarei e fasò   erano entrati a far parte del  menù famigliare, soprattutto quando c’era da utilizzare al meglio il pane avanzato.  
Questa confidenza ormai acquisita  con il piatto principe - senza dimenticare, certo,  i tortelli con la coda e la  pìcula ad caval -  della  tradizione piacentina  era testimoniata anche dal fatto che aveva incominciato a derogare, con una certa leggerezza,  dalla ricetta classica, ufficiale. Per il sugo,  ad esempio, usava il burro e l’olio al posto del lardo, o i fagioli cannellini, sciacquati abbondantemente sotto l’acqua corrente  in modo che perdessero  il sapore di scatola,   supplivano  i fagioli borlotti secchi  lasciati in ammollo una notte intera e poi lessati fino a metà cottura. Piccole, ma comunque significative licenze della scioltezza con cui ormai affrontava  i pìsarei mai disgiunti però, dal ricordo del piacere e della golosità  con cui li mangiava da bambina, e  che  si rinnovavano intatti  davanti alla zuppiera fumante che sua madre metteva in tavola ogni volta che andava a trovarla. 
Con quell’ultima bisciolina,  e una bella manciata di farina  sparsa a pioggia,  aveva finito. Ne aveva fatto in abbondanza: il tavolo  era interamente  ricoperto, in maniera disordinata in verità,  da tanti gnocchetti di pane, irregolari e bitorzoluti  se confrontati con  quelli di sua madre che sulla spianatoia di legno si mostravano - e anche questo  era  sempre stato per lei  motivo di ammirazione e stupore - tutti uguali e  perfetti,  e  in file ordinate e precise  come tanti soldatini infarinati  pronti a finire in pentola non appena l’acqua bollisse. 
Sono solo dettagli. L’importante è che siano buoni , si disse dando una scrollata di spalle  e riprendendo a staccare con il coltello  le croste di farina rimaste appiccicate alle dita. Fu allora che la lama affondò  nel palmo della mano.
Lei non pensò affatto che in quel gesto, certo  di disattenzione, ci fosse un messaggio proveniente dal suo inconscio da decifrare,  che quel sangue che  sgocciolava sulla farina  dovesse per forza essere interpretato. No. Lei pensò, più semplicemente, allo spillone con  cui  la fanciulla Bianca-come-il-latte-rossa-come-il sangue  era stata trafitta dalla Brutta Saracina che voleva sposare il re al posto suo , e alla goccia di sangue che appena toccato terra  si era trasformata in una palombella ed era volata via.
 E  la  domanda che tutte le mattine la palombella rivolgeva al cuoco posandosi sulla finestra della cucina: O cuoco, cuoco della mala cucina, che fa il Re con la Brutta  Saracina?
 Le tornò in mente con la voce cantilenante  con cui la ripeteva da bambina. Ecco, lei pensò a questo  e a come continuava  la favola   mentre metteva la mano e il coltello  insanguinati sotto l’acqua corrente. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: gravissima una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design