17°

28°

Arte-Cultura

I corpi violati nelle foto di Caterina Orzi

I corpi violati nelle foto di Caterina Orzi
Ricevi gratis le news
0

Natalia Conti


Immagini reali, piccoli elementi di vita vissuta, oggetti quotidiani, fiori, foglie, scatti di particolari sfumati ma allo stesso tempo ampliati. Trenta immagini colte con una Canon Eos 1000, che raccontano di corpi violati ma anche di vita e sensibilità femminile: questa la mostra fotografica di Caterina Orzi dal titolo «Cronaca», inaugurata ieri a Palazzo Giordani. Un progetto artistico che, ideato dal critico d’arte Stefania Provinciali insieme all’artista, sostenuto dalla Provincia  e dalla Fondazione Cariparma, con il patrocinio della Regione e la collaborazione dello sponsor Azienda agricola Palazzo, nasce per la «Giornata internazionale contro la violenza alle donne».
Protagonisti degli scatti, elementi, oggetti e forme appoggiate sul corpo femminile, con il quale creano un rapporto profondo. Una mostra che racconta «esperienze di vita vissuta, – spiega Caterina Orzi – che hanno fatto nascere in me il dovere di interpretare la realtà mostrando quel che resta della violenza sulle donne. Un’idea nata ascoltando racconti, amiche, notizie e cronache dei giornali. Da qui il titolo della mostra».
Accanto alle immagini, parole e racconti, come quello di Franca Rame relativa allo stupro di Cologno Monzese. «Tutte storie vere - racconta Stefania Provinciali  - Esperienze di violenze diverse, psicologiche, morali e fisiche. Storie da comprendere per poter cambiare alcune situazioni ancora oggi reali e presenti, un modo per provare a vedere come superarle».
Presenti all’inaugurazione della mostra e alla presentazione del catalogo, anche gli assessori provinciali Giuseppe Romanini e Marcella Saccani. «Un modo nuovo e forte per mettere le persone, e soprattutto gli uomini, di fronte al tema della responsabilità. – afferma Marcella Saccani – Ogni due  giorni muore una donna  per  violenza e la violenza è la prima causa di morte delle donne nel mondo».
Tra la tragicità di un fiore  appoggiato sul ventre femminile, gocce di sangue e forchette che diventano armi, ad emergere è soprattutto la volontà di reagire delle donne. «La vita è una cosa meravigliosa. – conclude l’artista – Ogni giorno è una nascita e una rinascita e anche dopo i momenti più dolorosi  vi è sempre un nuovo inizio, l’acquisizione di una nuova identità e libertà interiore. La cosa peggiore è fare violenza su sé stesse sentendosi vittime».
La mostra sarà visitabile fino al 10 dicembre dal lunedì al giovedì dalle 8 alle 18.30 e il venerdì dalle 8 alle 17.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

6commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

calcio

Riecco Ciciretti

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design