18°

28°

Arte-Cultura

Biennale dei seicento, Parma in prima linea

Biennale dei seicento, Parma in prima linea
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali
E’ approdato a Torino l’ultimo capitolo della Biennale di Vittorio Sgarbi, un’iniziativa promossa dal Padiglione Italia alla cinquantaquattresima Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, già definita la Biennale dei seicento, per il numero dei partecipanti. La rassegna, aperta fino al 30 gennaio al Palazzo delle Esposizioni, Sala Nervi, raccoglie artisti di provenienza diversa, in un ampio ventaglio di esperienze legate a pittura, scultura, installazioni, fumetto, fotografia e ceramica.Si chiude, così, l’edizione dedicata al 150° dell’Unità d’Italia, già presentata a Torino con un padiglione regionale, e che «ritorna» dopo tante polemiche, con questo nuovo padiglione, fra artisti noti e meno noti.
«Di tutto e di più» si potrebbe aggiungere, anche se non mancano, opere di qualità, nell’ottica di quell’idea allargata che il critico e storico dell’arte ha voluto realizzare aprendo le porte a tutti coloro che hanno creato qualcosa nella contemporaneità. Ecco allora che il numero 600 non appare più così incomprensibile in quei 12 mila straordinari metri quadrati della Sala Nervi, messa a disposizione dal Comune e dove, con buona volontà, si può andare alla ricerca del «conosciuto» o provare a scoprire qualcosa di nuovo. Saltano all’occhio alcuni artisti parmigiani o legati a Parma come Luca Vernizzi, figlio di Renato Vernizzi, al quale la Fondazione Monte di Parma sta per dedicare uno spazio museale.L’opera di Vernizzi, «Ieri sera Caravaggio», un dipinto su tavola di grandi dimensioni, riporta alla ricerca consolidata dell’artista che sceglie di raccontare gli aspetti più intimi e reconditi della realtà, fatta di volti, di esseri umani ma anche di «cose» la cui dignità individuale può essere scelta, indagata, ritratta così da creare con segno e colore un racconto di complessa intensità.
Lungo il percorso non sfuggono i due dipinti di Enrico Robusti «A noi suda l’ombra», ritratto di vita e dramma familiare dove la somiglianza di uno dei protagonisti con Gianni Agnelli è stata notata con curiosità, ed il più grande «Doppio brodo». In rilievo la capacità dell’artista parmigiano, già presente nel Padiglione Italia a Venezia, di cogliere e riproporre con quel filo di ironia che è gli è propria, vita ed umori della contemporaneità.
Tra gli scultori c’è Brunivo Buttarelli, che è nato e lavora di là dal Po ma che a Parma è molto conosciuto per quelle sue opere monumentali e non, che recuperano attraverso i materiali di natura i valori dell’esistenza. C’è poi Roberta Musi, nata a Parma ed uscita dall’istituto d’arte «Paolo Toschi», pittrice affascinata dall’iconografia equestre.E se, fra i tantissimi, diventa difficile un’annotazione capillare, si possono ancora citare l’ironia pungente di Ugo Nespolo, la poesia mai sopita nell’arte dell’egiziano Medhat Shafik, l’opera intermediale di Carina Aprile e l’installazione interattiva di Vincenzo Marsiglia; Franco Tarantino pittore figurativo di raffinata espressione, Tullio Pericoli, il ragazzo disegnato da Milo Manara, il fumettista Eleuterio Serpieri e poi le creazioni dei personaggi dello spettacolo che entrano nel percorso, come Ivan Cattaneo o Dario Ballantini, ma non solo.
Ai già citati nomi si possono aggiungere Nicola Bolaffi e Daniele Fissore; Barbara Zucchi, Andrea Barin e Titti Garelli per la grafica ed illustrazione; i ceramisti Stefano della Porta, Cristiano Piccinelli e Giovanni Cimatti. Inevitabilmente il rischio è di perdersi non solo concretamente ma anche idealmente, il filo conduttore non c’è; c’è la pienezza della varietà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"