13°

23°

Arte-Cultura

Emma Dante: "Mi interessa chi sta ai margini"

Emma Dante: "Mi interessa chi sta ai margini"
Ricevi gratis le news
0

Mara Pedrabissi 
 La parlata siciliana che ti fa subito simpatia, profumo di agrumi e di sole sulla pelle, la risata limpida, argentina di chi dentro è rimasta un po' bambina. Emma Dante da Palermo, classe 1967, un cognome che se te lo trovi sulla carta d'identità qualcosa vorrà pur dire. Non per nulla è una delle eccellenze teatrali da esportazione. Non per nulla  risponde al telefono da Parigi dove è in tournée: al teatro del Rond Point per tre settimane fino al 19 febbraio con «La trilogia degli occhiali», recitata in lingua originale, sottotitoli in francese. Martedì 21 sarà in provincia di  Parma, all'Arena del Sole di Roccabianca, scrigno di preziose occasioni.
La «trilogia», si diceva, spettacolo che mette al centro i «marginali», quelli che non hanno un posto nella società; messaggio contro i nostri egoismi quotidiani.
Signora Dante, parliamo del progetto «Trilogia degli occhiali»?
«Acquasanta, Il castello della Zisa e Ballarini sono tre capitoli, tre frammenti di vite ai margini. Il primo capitolo, Acquasanta, è dedicato alla povertà ed è la storia di un marinaio che si era imbarcato all'età di 15 anni e non era  mai più sceso dalla nave. Così, quando viene lasciato a terra, si sente privato di tutto. Siccome è un “mezzo scimunito”, come lo chiama la ciurma, si ferma lì e si mette a raccontare la sua vita alle persone, per raccogliere un po' di monetine».
Secondo capitolo: la malattia.
«Il castello della Ziza è ambientato in un istituto, anche se tutto è molto simbolico, come sempre il mio teatro. Le suore si prendono cura di malati in stato neurovegetativo, catatonico. A un tratto uno di loro, Nicola, si rianima: è solo per un attimo, il tempo della fiamma di un cerino».
Infine Ballarini, protagonisti due anziani...
«E' il capitolo dedicato alla vecchiaia, ai nostri nonni. E' la storia di una vecchina, sola, a capodanno. Allora apre un baule e ne estrae tutto ciò che ha di più prezioso, tra cui il marito che nella realtà è morto. Ballano e festeggiano. Ma al rintocco della mezzanotte tutto finisce. E lei rimane sola».
Il suo sembra il teatro di un'anima inquieta, che cerca sempre qualcosa. E' così?
«Sì, ma non la trova mai. La cerca, sì».
E' un teatro che usa la provocazione come mezzo per scuotere.
«Quando provo i miei spettacoli non penso mai di provocare qualcuno. Evidentemente mentre lavoro, studio, tiro fuori delle cose che  la gente non ha voglia di sentire. E' difficile fermarsi davanti a un mendicante a sentire la sua storia. Casomai gli diamo una moneta o guardiamo da un'altra parte. Se questo è provocare, sì è così, va bene».
Nei suoi lavori non c'è un interesse per la politica, che invece è sempre stata una «tentazione» per il teatro. C'è un'attenzione al sociale ma non alla politica. Come mai?
«E' difficile da spiegare, ma per me il teatro ha a che fare con le grandi domande della vita. La politica è passeggera; il teatro è poesia, è eternità».
Sono 10 anni consecutivi che ottiene riconoscimenti, dall'Ubu, al Premio Gassman al Premio Sinopoli. Un curriculum raro da trovare in Italia, specie per una donna. Eppure non ha messo su l'aria da diva...
«I premi non danno stabilità e non servono a impreziosire la persona che li vince. Certo mi fanno molto piacere, ma mi sento importante quando la domanda che faccio attraverso il teatro è precisa e arriva al cuore della gente».
Abbiamo parlato di premi, ricordiamo anche i fischi alla Scala per la regia della «Carmen» che ha aperto la Stagione 2009: una «Carmen» un po' siciliana, con una scena di stupro...
«Anche lì i fischi sono stati un premio perché hanno fatto parlare tanto di me. E comunque sono stati una reazione vitale e questo per me è un premio». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno