17°

28°

Arte-Cultura

Una lettrice ricorda Tabucchi: "La sua prosa è un vestito che indossi senza fatica"

Una lettrice ricorda Tabucchi: "La sua prosa è un vestito che indossi senza fatica"
Ricevi gratis le news
0

La nostra lettrice Antonella Cortese ci ha inviato un ricordo dello scrittore Antonio Tabucchi. Una specie di necrologio scritto "da una lettrice qualunque, come le persone qualunque che Tabucchi ospitava nei suoi libri". Tabucchi si faceva amare "per aver reso speciale l'ordinario", per la sua prosa e perché era "interessasto all'uomo a tutto tondo".

Ecco il ricordo di Antonio Tabucchi scritto da Antonella Cortese: 

Non mi sarei mai aspettata di voler scrivere una specie di necrologio a chi, con il pretesto del necrologio appunto, ha scritto uno dei suoi romanzi più famosi, Sostiene Pereira. Sono una lettrice qualunque, come le persone qualunque che Tabucchi ospitava nei suoi libri. Perché il primo merito dell’autore che ci ha lasciato improvvisamente, in una qualunque giornata di primavera, è quello di aver reso speciale l’ordinario, aver saputo leggere tra le righe e tra le pieghe delle esistenze più normali, con la curiosità e la saggezza di chi non giudica ma racconta e lascia che il mistero, il dubbio, il lato oscuro stiano al loro posto, accanto a noi, dentro di noi. Non per questo la sua prosa è triste o dimessa, anzi, presenta una solarità, una limpidezza e un’ironia che ne fanno uno degli autori più raffinati e allo stesso tempo più fruibili del momento.

Credo di rappresentare una larga fetta di lettori oggi affranti, di quelli che hanno seguito il suo cammino letterario con attenzione e aspettato di leggere l’ultimo libro pubblicato con l’emozione e l’attenzione che si rivolgono a qualcosa che sai non ti deluderà. Perché il secondo merito di Tabucchi è che la sua prosa è un vestito che indossi senza fatica, il suo lessico le parole che hai sentito risuonare dentro di te ma non sei stato capace di proferire (figurarsi di scrivere), la sua scrittura un’imbracatura che ti porta in alto e ti conduce ovunque, nella storia (Sostiene Pereira, La testa perduta di Damasceno Monteiro) nei luoghi e tra la gente (Viaggi e altri viaggi).

Perché il terzo merito, e forse il più importante di tutti, è quello di essere stato un uomo interessato all’uomo a tutto tondo, alle sue miserie, debolezze, stravaganze e normalità che lo rendono interessante, unico nel suo piccolo, originale nel suo genere. Sarà difficile trovare la stessa familiarità, l’intesa profonda e l’intima comprensione della sua colta prosa, delle sue parole scelte con sapienza e dedizione. In questi casi, l’unica considerazione da fare è che siamo stati fortunati ad incrociare in qualche modo il nostro cammino al suo, a poggiare il nostro sguardo sulla sua scrittura e a poterne trarre piacere, conforto e stimolo intellettuale. E tutto ciò non è certo una magra consolazione, ma un grande e duraturo regalo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

6commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

calcio

Riecco Ciciretti

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design