14°

26°

Arte-Cultura

Dodici delitti raccontano i mostri "normali"

Dodici delitti raccontano i mostri "normali"
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli
Dodici delitti. In comune: il «sapore» della terra in cui si compiono. Crimini rimasti irrisolti, colpevoli senza un volto, moventi sconosciuti, vittime che - talvolta - per prime non «svelano» la propria identità. A poche decine di chilometri di distanza l’uno dall’altro, alcuni dei casi che, dagli anni Settanta ai Duemila, hanno sconvolto l’Emilia Romagna.
A raccontarli in un libro, la «penna rosso sangue» di un cronista di nera: Luca Ponzi, giornalista Rai la cui marcata erre tradisce i natali fidentini, ha presentato ieri pomeriggio alla libreria Feltrinelli di via Repubblica «Mostri Normali. Storie di morte e di altri misteri» (edizioni Mursia), l’esordio letterario con il quale approfondisce alcuni dei più sconvolgenti omicidi andati in scena (non poi così lontano da casa) negli ultimi anni.
Molte storie che Ponzi, in ventotto anni di giornalismo (dal taccuino della Gazzetta di Parma al microfono Rai) ha avuto modo di seguire da vicino. Luca Gianferrari, caporedattore di Rai Emilia Romagna, nel dialogare con l’autore ha parlato del libro prima di tutto in termini di onestà: «“Mostri normali” tratta di cose dolorosissime in un modo molto rispettoso, asciutto, quasi tecnico, riuscendo comunque ad appassionare il lettore» - ha spiegato.
Delitti che stravolgono la normalità di una vita di provincia, che si innestano nella quotidianità delle vittime, così come dei carnefici. Vittime strappate a una vita ordinaria, mostri che non hanno un nome, ma che potrebbero essere altrettanto «normali»: «La banalità del male. Sono partito dal presupposto che la forza tremenda che porta ad uccidere possa in realtà nascondersi in ognuno, e che non tutti siano in grado di governarla» - dichiara il cronista 47enne di fronte a una platea affollata di amici e affezionati telespettatori.
I casi approfonditi sono i più diversi: da quello di Sandra Sandri, undicenne scomparsa nel 1975 a Bologna, al killer delle prostitute di Modena, fino all’incredibile mistero del cadavere trovato completamente carbonizzato a Trecasali, nel 2002; impossibile dare un’identità a quel corpo, che poi, si scoprirà, avvolgeva un solo indizio: tre monete colombiane nello stomaco. Storie che colpiscono, e che nel libro il giornalista ha avuto modo di studiare a fondo e raccontare nei dettagli, ben più di quanto un servizio tv o un articolo di giornale possano permettere. Ponzi si concede anche, in alcuni racconti, di tracciare un profilo dell’«assassino che non c’è», suggerendo tra le righe al lettore una possibile soluzione del caso e dando fondo a quel mai sopito desiderio del nerista di riuscire, un giorno o l’altro, ad arrivare prima di chi, le indagini, le fa per mestiere.
Il tema della criminalità organizzata, nel libro di Ponzi, spesso emerge: «Anche se nessuno dei delitti raccontati è forse direttamente imputabile alle mafie, è innegabile la loro presenza, a lungo ignorata, in Emilia Romagna» puntualizza lo scrittore. «Mostri normali» si compone di atti di crudeltà incomprensibile andata in scena «dietro l’angolo», che rivivono attraverso la penna intinta di giallo di un giornalista che, per primo, riconosce la necessità di sapersi distaccare dalle emozioni, senza però rinunciarvi mai: «Un cronista di nera, lo dico sempre, non può essere un cinico». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Ballottaggi

Urne aperte a Salso: alle 12 ha votato il 18,36%

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

3commenti

calcio e tribunale

Caso whatsapp-Parma (e match Frosinone), il Palermo: "Siamo parte lesa"

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

1commento

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

1commento

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

Superenalotto

Esce il 6: vinti oltre 51 milioni di euro

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse