17°

27°

Arte-Cultura

Storici e dismessi, quegli edifici da valorizzare

Storici e dismessi, quegli edifici da valorizzare
Ricevi gratis le news
0

Mariagrazia Villa

Non ci si ritrova nell’Agorà di Atene, ma il principio è lo stesso: ogni cittadino ha la possibilità di porre domande dirette a chi lo rappresenterà nel governo della città, e di contribuire alla definizione e al chiarimento di questioni di rilievo. Punta proprio sull’antico concetto di democrazia, il secondo incontro del ciclo «Abitare la città dimenticata», dal titolo «Riflessioni per ripensare la città costruita». Si terrà domani dalle 9.15 alle 13, nella Sala Righi di via Baganza 9/a a Parma, e darà modo alla società civile di incontrare i candidati a sindaco delle prossime elezioni amministrative. La mattinata di studi, organizzata dall’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Parma insieme alla Fondazione architetti di Parma e Piacenza, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia, del Comune e dell’Università di Parma, della Soprintendenza ai Beni architettonici e paesaggistici di Parma e Piacenza e dal Consiglio nazionale architetti, si aprirà con una introduzione al tema da parte degli organizzatori dell’evento e con un approfondimento dell’urbanista Paolo Cottino, docente al Politecnico di Milano, sugli usi del riuso per reinventare il paesaggio urbano. A seguire, uno spazio regolato di circa mezz’ora, per domande, riflessioni e considerazioni del pubblico in sala con interventi della durata massima di un minuto, i cui contenuti saranno raccolti all’atto della registrazione. A queste sollecitazioni potranno rispondere, nella parte conclusiva dell’incontro, i dieci candidati a sindaco per la città di Parma. «Intensamente voluto dall’Ordine degli architetti – spiega il presidente Alessandro Tassi-Carboni –, questo secondo incontro riprende il dibattito sul recupero e il riutilizzo degli edifici sottoutilizzati, non utilizzati, dismessi o dismissibili della nostra città, dai grandi complessi monumentali di San Francesco, di San Paolo, di San Luca degli Eremitani e dell’Ospedale Vecchio, ai tanti edifici distribuiti nel tessuto urbano, di minor rilevanza storica per la memoria civica, ma in posizioni di notevole importanza strategica. L’obiettivo è far emergere sul tema i quesiti di cittadini ed enti e associazioni culturali e metterli a confronto con le prospettive dei candidati a sindaco, al fine di riflettere su quale possa essere il migliore percorso di riabilitazione per Parma». Un’occasione unica per ripensare la città, non solo nelle sue singole parti «dimenticate», ma anche nel suo disegno complessivo, cercando per ogni edificio nuove funzioni compatibili con l’intero sviluppo urbano e ambientale e tali da attivare una riqualificazione socio-economica su vasta scala. «I tre spunti che possono aprire il confronto – prosegue Tassi-Carboni – sono quelli della prospettiva, ossia di quale idea di città perseguire, della mobilità in tutta la sua complessità, legata agli stili di vita, e della riscoperta dei quartieri e delle loro sinergie con il contesto urbano». L’impegno a fare da enzima al processo di valorizzazione e rimessa in circolo del presente in vista del futuro non si ferma qui.
«Nei prossimi mesi - spiega Gabriella Incerti, consigliere dell’Ordine degli architetti - proporremo una serie di incontri tematici sulle fabbriche più significative della città, sulle possibili forme di reperimento dei finanziamenti attraverso una relazione virtuosa tra pubblico e privato, e su altre esperienze in atto, ad esempio a Torino e a Milano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design