14°

26°

Arte-Cultura

Paride Lanfranchi: iniziò il teatro dialettale

Paride Lanfranchi: iniziò il teatro dialettale
Ricevi gratis le news
0

Anna Ceruti Burgio
Dialetto Parmigiano sta conoscendo in questo periodo una seconda giovinezza, dopo i gloriosi tempi del secolo scorso; un iniziatore della tradizione del teatro dialettale fu Paride Lanfranchi (1891-1962), di cui ricorre quest’anno (e precisamente il 10 aprile) il cinquantenario della morte.
Fin da piccolo sentì il richiamo del palcoscenico recitando nella compagnia degli Stimmatini; a nove anni ne fu uno dei fondatori e dei più attivi dirigenti, ma l’oratorio alla fine gli stava stretto, per cui, alla ricerca di spazi più ampi, fondò la compagnia "Silvio Pellico", con la quale ottenne successi in Parma e in provincia con "I Carbonari" e "I tristi amori".
Il merito di questa attività fu anche quello di indirizzare tanti giovani talenti alla recitazione, favorendo lo sviluppo del teatro popolare. Fu spesso primo attore e capocomico in altri gruppi, come "I Filodrammatici" , "Filippo Corridoni" e "Domenico Maria Villa"; vinse il primo premio a Bologna in un concorso nazionale, come attore e direttore artistico.
Dopo queste esperienze in lingua, si dedicò totalmente al dialetto parmigiano, riversandovi tutto quanto naturalmente appreso con l’attività filodrammatica. La scelta verso il teatro dialettale fu assai felice, in quanto vi emerse come abile creatore di caratteri con doti di immediatezza e naturalezza e nello stesso tempo di originalità nell’interpretare i personaggi.
Il passaggio verso il dialetto lo portò a unirsi alle compagnie dei Clerici, della Magnanini, di Montacchini. Nel 1933 iniziò il suo sodalizio col grande Alberto Montacchini, mattatore delle scene dialettali, al quale fece da spalla, ma, come affernava Ubaldo Grassi, indimenticabile Dsèvod e anch’egli attore, non è giusto relegare il suo ruolo a quelli di semplice spalla. Infatti sostenne parti primarie in molte commedie, fornendo interpretazioni molto originali e personali.Fu un forgiatore di tipi e di caratteri; in particolare mirabile è la sua personalizzazione di Zeffirino (definita dai critici "a punta di pennello" e quasi cucita addosso a lui) in "Riccio da Parma" e di Melibeo in "Bel c'me 'l sol".
Paride sapeva dare piena credibilità ai personaggi, mentre la sua recitazione, pur briosa, si giovava di efficaci pause. Conobbe dunque il favore del pubblico, per la sua versatilità nell’immedesimarsi nelle varie figure: altre sue interpretazioni riuscite sono quella della guardia municipale in "Al fiol d’la serva" e del parroco in "A la bersagliera".Praticò con successo anche il cinema, con parti nei film di Don Camillo e Peppone ispirati al capolavoro guareschiano; interpretò il fattore in un altro film, "Torniamo in campagna". Parma gli ha intitolato una strada, in una zona dedicata ai quelle grandi della recitazione dialettale, nel Peep Benedetta.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Cartoni che passione! Scegli il miglior cartone animato degli anni '80 e '90

Lealtrenotizie

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

carabinieri

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

nel pomeriggio

Incidente a Pontetaro sulla tangenziale cispadana: due feriti Gallery

anteprima gazzetta

Il mistero dei cartelli contro i clienti dei pusher di viale Vittoria scomparsi nella notte Video

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

REGGIO EMILIA

80mila euro di coca arrivano via posta, i Nas di Parma arrestano un trafficante

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

14commenti

BLITZ

Confiscati beni per oltre 2 milioni a un imprenditore a Gela

L'uomo aveva trasferito l'attività a Parma

L'evento dell'anno

Ennio Morricone incanta Parma e la Cittadella Gallery - Video

2commenti

12 tg parma

Amministrative: a Salsomaggiore si sceglie fra Fritelli e Volpicelli Video

L'INTERVISTA

Malmesi: «Faremo la A»

3commenti

bufera

Caso whatsapp-Parma, lo Spezia: "La nostra condotta ispirata a rigore e rispetto"

Il presidente Upi

Annalisa Sassi: «Legame col territorio sempre più forte» - Videointevista

NOCETO

Matilde, la youtuber che insegna ad amare i libri

METEO

Maltempo: forti temporali (e calo delle temperature) in arrivo al Nord

TIZZANO

Restituito al proprietario il Ciao rubato 31 anni fa

1commento

Dramma

Superchi, il dolore dell'amico medico: «Se n'è andato un combattente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

ROMA

Incidente, morti lo chef stellato Narducci e la sua assistente

correggio

Prima prega poi ruba il messale della chiesa: filmato e denunciato 70enne del paese

SPORT

12 tv parma

Domani alle 17 al Tardini in campo le leggende del calcio Video

RUSSIA 2018

La Nigeria stende l'Islanda e torna in corsa

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa