20°

32°

Arte-Cultura

Real Town, fumetto e iperrealismo in mostra

Real Town, fumetto e iperrealismo in mostra
Ricevi gratis le news
0

di Giulia Viviani

Talmente realistico da sembrare vero. L’universo parallelo creato dall’immaginazione della pittrice di Colorno, Paola Boni, è l’esatto punto d’incontro tra l’iperrealismo e la pop art. «Real Town» è il titolo della mostra inaugurata ieri nello spazio Audiomedica in via Repubblica. Un perfezionismo maniacale, che rende i soggetti dei quadri «più veri del vero», si fonde nell’opera di Paola Boni con la fantasia, il colore, l’allegria del fumetto. Ecco che l’iperrealismo, che della freddezza e imparzialità dell’artista fa il suo valore primario, diventa qualcosa di diverso, capace di strappare un sorriso divertito. Gli oggetti reali, come una precisa marca di biscotti, o di cioccolatini molto noti, vengono spesso inseriti in scene tratte da fumetti e cartoni animati. È così che Will E. Coyote, a cavallo di una lattina di bibita che notoriamente «mette le ali», si lancia all’inseguimento di un Beep Beep meno spavaldo del solito. Alice nel paese delle meraviglie nel tè, inzuppa dei celebri biscotti per l’infanzia, mentre Dumbo sorride ad una stecca di cioccolato offertagli da Topolino: «Sono sempre stata un’amante dell’iperrealismo e della pop art - spiega l’artista - ma anche i fumetti hanno un ruolo importante nella mia quotidianità. Credo che facciano bene, aiutano a sorridere un po’ di più. Cosa di cui abbiamo un gran bisogno». Tra le opere esposte, non tutte sono caratterizzate dalla presenza simultanea di personaggi fantastici e prodotti di uso quotidiano: lattine di bibite, frollini e snack vengono talvolta isolati e ingranditi, rappresentati in ogni minimo dettaglio con olio su tela o pasta acrilica. La ricerca della perfezione tecnica e formale quasi maniacale, ha l’effetto di mostrare immagini che dalla distanza possono quasi sembrare elaborate al computer. Laureata in economia e pittrice per passione, Paola Boni confessa di amare soprattutto due cose: gli animali e i bambini. Proprio pensando ai secondi, ha deciso di supportare l’associazione Casina dei bimbi, che sostiene i piccoli pazienti degli ospedali di Parma e Reggio Emilia, mettendo in vendita tazze e scatole di matite colorate con stampate alcune delle sue opere. La metà degli eventuali proventi della vendita dei quadri andrà inoltre a favore del progetto che l’associazione ha chiamato «Io speriamo che me lo merito», volto a premiare con un giocattolo e un attestato di coraggio, i bambini che si sottopongono ad esami particolarmente invasivi e dolorosi. La mostra «Real Town», curata da Camilla Mineo, rimarrà visibile nello spazio Audiomedica fino al 12 luglio negli orari: 9-12.30 e 15-19 dal lunedì al venerdì, e al sabato mattina. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giacomo e Serena: matrimonio in Comune con la "benedizione"... di Pupi Avati

PARMA

Giacomo e Serena: matrimonio in Comune con la "benedizione"... di Pupi Avati Foto

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La VIP più bella di Parma? Conduce Benedetta Mazza

GAZZAFUN

Ecco altri VIP parmigiani: li conosci tutti? Scoprilo subito!

Lealtrenotizie

Incidente mortale in A15

Foto d'archivio dal sito di Autocisa

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

1commento

caso whatsapp

"Pippein", "cazzein" ecco i tre messaggi di Calaiò. Esperto: "accuse deboli" Video

1commento

caso whatsapp

Ceravolo: "Accuse diffamanti: il Parma non perderà la A per un pippein"

La solidarietà del sindaco Pizzarotti: "Sto con il Parma senza se e senza ma"

5commenti

ASSEMBLEA UPI

Figna: "Economia dinamica, ottimismo per il futuro". Annalisa Sassi alla presidenza

Si svolge l'assemblea degli industriali al «Paganini». Il presidente uscente ricorda Loris Borghi: "Ha dato forte impulso all'attività dell'Ateneo e alla collaborazione con le imprese".

SQUADRA MOBILE

Il market dei pusher in un appartamento di via Buffolara: due arresti, sequestrati 21mila euro Video

1commento

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

1commento

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

1commento

PARMA

Incidente tra via Fleming e via Fermi, disagi al traffico

Auto in un fosso a Bezze di Torrile: un ferito

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

PARMA

Massacro di via San Leonardo: Solomon in tribunale, udienza rinviata a luglio

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

IL CASO

Sala, piazza Gramsci non cambia nome

CARABINIERI

Traversetolo: «fumo» al parco, ragazzi nei guai

Droga, nuovo giro di vite

COLORNO

Ponte sul Po: preoccupazione per i tempi che si dilatano Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trump, i pianti dei bambini e il cinismo della politica

di Domenico Cacopardo

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

CAMPANIA

Lucravano sull'accoglienza dei migranti: 5 arresti a Benevento

6commenti

SALUTE

Il Consiglio superiore della Sanità chiede lo stop alla vendita della "cannabis light"

1commento

SPORT

serie B

Palermo, macchè gol e tifo: la promozione (finale) potrebbe arrivare dal tribunale

CALCIO

Nainggolan è un giocatore dell'Inter: 23,5 milioni più Santon e Zaniolo

SOCIETA'

Social Network

Instagram raggiunge un miliardo di utenti e sfida YouTube

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa

RESTYLING

La Mercedes Classe C fa il pieno. Di novità