17°

30°

Arte-Cultura

"Marilyn, omicidio per avvelenamento"

"Marilyn, omicidio per avvelenamento"
Ricevi gratis le news
0

Giovanna Bragadini

Sono passati cinquant’anni, ma la morte di Marilyn Monroe resta un caso con molti punti oscuri. La sfortunata diva, trentaseienne, aveva in programma per l’8 agosto del 1962 un nuovo matrimonio con l’ex marito Joe di Maggio: in quella data si tenne invece il suo funerale.

A riesaminare il caso sono Francesco Mari ed Elisabetta Bertol, docenti di Tossicologia forense, insieme a Barbara Gualco, docente di Criminologia forense (tutti presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Firenze) nel libro «L’enigma della morte di Marilyn Monroe», della casa editrice Le Lettere.

Il saggio fornisce un’interpretazione deduttiva, epicritica e ragionata dei pochi reperti disponibili, riguardante la diagnosi di avvelenamento e le modalità dello stesso. Supportato da schede tecniche, fotografie del luogo del delitto, rapporto autoptico e altri documenti, questo studio un po’ alla CSI – o RIS se vogliamo restare in Italia – riesamina un famoso «cold case» partendo dall’infanzia dell’attrice: a più riprese abbandonata e molestata, sviluppò pesanti disturbi psicologici legati al bisogno d’affetto e alla convinzione di essere desiderata solo come oggetto sessuale.Nonostante la depressione e la dipendenza dai barbiturici, l’ipotesi del suicidio resta assai poco probabile: Marilyn stava attraversando un periodo pieno di progetti per il futuro, era felice per il riavvicinamento con Di Maggio e appariva decisa a guarire; inoltre, circa un anno prima aveva fatto un grande passo, l’acquisto della sua prima casa. Oltre alle deposizioni contrastanti dei testimoni e a segreti finiti nella tomba insieme a chi li deteneva, anche le prove tossicologiche parlano di omicidio; dopo varie analisi, nelle ultime pagine del saggio gli autori propongono una ricostruzione degli avvenimenti, con il verdetto: avvelenamento acuto letale da Pentobarbital, somministrato da ignoti via clistere.

«Cursum perficio», ovvero «ho terminato la mia corsa»: parole quasi profetiche all’ingresso della villa di Marilyn, simbolo d’indipendenza e capolinea dell’esistenza di una diva invidiata ma fragile, della quale Hollywood, molti falsi amici, e i servizi segreti (o forse la mafia) non ebbero pietà.

L'enigma della morte di Marilyn Monroe
    Le Lettere,  pag. 159, € 16,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

1commento

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

Fontevivo

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

Nella zona del Tardini

Anziana truffata da un finto tecnico Iren

agenda

Quartieri in festa, aquiloni, fattorie e cantine aperte: l'agenda

Bellezza

Miss Mondo: le parmigiane Lorena e Fabiana in corsa per il titolo nazionale

Sfida

Giochi delle 7 frazioni: si torna all'antico

Arbitri

La festa delle giacchette nere

FIDENZA

Grande Guerra, torna a casa la piastrina del soldato

Curiosità

Il sindaco di Medesano si sposa con un'assessora di Collecchio

Traversetolo

Raid alla Sandrini Legnami. «E' il dodicesimo, non ne possiamo più»

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

1commento

calestano

Cade da una scarpata: un 40enne motociclista è grave al Maggiore

evento

Una suggestiva (senza auto) piazza Garibaldi pronta per la Notte del Terzo Giorno Video

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

CARABINIERI

Banda del caveau: ecco come i malviventi si orientavano nel sottosuolo di Parma Video

2commenti

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

Il ristorante: «Il buonumore» - Il «pescato» del giorno nel piatto

ITALIA/MONDO

Il caso

Rossella fu abusata per settimane dalla banda di Izzo

nasa

E' morto Bean, il quarto uomo a sbarcare sulla Luna

SPORT

Calcio

Il Real batte il Liverpool e vince la Champions per la terza volta consecutiva

formula uno

F1, Gp Montecarlo: una "pole" che cambia il mercato piloti

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional