19°

30°

Arte-Cultura

"Marilyn, omicidio per avvelenamento"

"Marilyn, omicidio per avvelenamento"
Ricevi gratis le news
0

Giovanna Bragadini

Sono passati cinquant’anni, ma la morte di Marilyn Monroe resta un caso con molti punti oscuri. La sfortunata diva, trentaseienne, aveva in programma per l’8 agosto del 1962 un nuovo matrimonio con l’ex marito Joe di Maggio: in quella data si tenne invece il suo funerale.

A riesaminare il caso sono Francesco Mari ed Elisabetta Bertol, docenti di Tossicologia forense, insieme a Barbara Gualco, docente di Criminologia forense (tutti presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Firenze) nel libro «L’enigma della morte di Marilyn Monroe», della casa editrice Le Lettere.

Il saggio fornisce un’interpretazione deduttiva, epicritica e ragionata dei pochi reperti disponibili, riguardante la diagnosi di avvelenamento e le modalità dello stesso. Supportato da schede tecniche, fotografie del luogo del delitto, rapporto autoptico e altri documenti, questo studio un po’ alla CSI – o RIS se vogliamo restare in Italia – riesamina un famoso «cold case» partendo dall’infanzia dell’attrice: a più riprese abbandonata e molestata, sviluppò pesanti disturbi psicologici legati al bisogno d’affetto e alla convinzione di essere desiderata solo come oggetto sessuale.Nonostante la depressione e la dipendenza dai barbiturici, l’ipotesi del suicidio resta assai poco probabile: Marilyn stava attraversando un periodo pieno di progetti per il futuro, era felice per il riavvicinamento con Di Maggio e appariva decisa a guarire; inoltre, circa un anno prima aveva fatto un grande passo, l’acquisto della sua prima casa. Oltre alle deposizioni contrastanti dei testimoni e a segreti finiti nella tomba insieme a chi li deteneva, anche le prove tossicologiche parlano di omicidio; dopo varie analisi, nelle ultime pagine del saggio gli autori propongono una ricostruzione degli avvenimenti, con il verdetto: avvelenamento acuto letale da Pentobarbital, somministrato da ignoti via clistere.

«Cursum perficio», ovvero «ho terminato la mia corsa»: parole quasi profetiche all’ingresso della villa di Marilyn, simbolo d’indipendenza e capolinea dell’esistenza di una diva invidiata ma fragile, della quale Hollywood, molti falsi amici, e i servizi segreti (o forse la mafia) non ebbero pietà.

L'enigma della morte di Marilyn Monroe
    Le Lettere,  pag. 159, € 16,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"