18°

28°

Arte-Cultura

Picasso torna a Milano: oltre 250 opere in mostra

Picasso torna a Milano: oltre 250 opere in mostra
Ricevi gratis le news
0

Circa 250 opere di Pablo Picasso sono esposte in una mostra inaugurata oggi nel Palazzo Reale, dove rimarrà fino al 6 gennaio. Provengono dal Museo Nazionale Picasso di Parigi, dove sono conservati i lavori che il grande artista spagnolo aveva voluto tenere per sè: una «collezione privata» in cui via via metteva quanto ritenesse più significativo dei vari periodi della sua creatività. Alla morte di Picasso l’intera raccolta passò quindi allo Stato francese: fu il modo con cui gli eredi, grazie ad una apposita legge, pagarono le cospicue tasse di successione. La raccolta fu poi mantenuta unita, costituendo un apposito museo per contenerla. Vi furono in seguito aggiunte anche altre opere, frutto di donazioni.

Per l’edificio del museo si sono resi recentemente necessari lavori di restauro. Nel corso del conseguente periodo di chiusura, è stato deciso di dare la possibilità alla collezione di essere esposta in diverse città del mondo. La mostra milanese rappresenta l’unica tappa italiana.
Nel Palazzo Reale sono così presentate opere che coprono tutta la vita di Picasso (Malaga 1881 – Mougins 1973): dagli esordi in Spagna ai primi contatti con l’ambiente artistico parigino, dai periodi «blu» e «rosa» alla sperimentazione cubista, dal «ritorno all’ordine» con la parentesi neoclassica alla metamorfosi stilistica degli anni Trenta, dalle opere di denuncia contro la dittatura franchista e la guerra fino all’ultima e sempre vitalissima stagione creativa.
Sono esposti dipinti, sculture, disegni, libri illustrati, fotografie. La rassegna parte da alcuni quadri giovanili di inizio Novecento, eseguiti da Picasso a Barcellona, dove si era fermato un periodo prima del trasferimento a Parigi. Il più importante è «Celestina (la donna con un occhio solo)» del 1904. Del primo periodo parigino sono particolarmente interessanti tre dipinti di figura del 1907, preparatori del celebre «Les demoiselles d’Avignon», in cui Picasso si ispirò all’arte primitiva, preannunziando anche il successivo periodo dell’avanguardia cubista. Questa è quindi documentata in mostra soprattutto con «Uomo con Mandolino». Degli anni successivi sono particolarmente interessanti diversi ritratti di «Olga», la ballerina russa Olga Koklova, sua prima moglie, ed anche quello della stupenda Dora Maara.
Del 1951 è poi «Massacro in Corea» con cui Picasso denunciò nuovamente gli orrori della guerra, dopo il famosissimo «Guernica», del conflitto civile spagnolo. «Guernica» fu esposto nello stesso Palazzo Reale, in occasione della prima mostra milanese di Picasso, nel 1953. Come avvenne allora per «Guernica», «Massacro in Corea» è presentato nella «Sala delle Cariatidi» in cui rimangono ancora visibili i danni provocati dai bombardamenti dell’ultima guerra mondiale. Fu lo stesso Picasso a suggerire nel 1953 che la sala mantenesse sempre quelle drammatiche testimonianze e così è stato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design