19°

Arte-Cultura

Narrando in versi, con ironia

Narrando in versi, con ironia
Ricevi gratis le news
0

Guido Conti

Luca Bertoletti ha deciso d’intraprendere nella poesia una sua strada personale, fuori dalla lirica imperante, fuori dal verso stantio e dalle mode, dalle prove deboli di voci che invece di coraggio dimostrano solo di seguire strade sicure, legate a una tradizione che per molti aspetti ha già detto quel che doveva dire. 
Fin da «Lunero» del 2005, questa lunga narrazione dedicata al musicista Iller Pataccini (ma in verità una scorribanda epica tra giovinezza e disincanto), Bertoletti ha deciso di puntare sulla poesia recuperando una tradizione diversa, molto più profonda e terragna, legata al poemetto e alla narrazione in versi. Ha cercato non l’epifania dell’attimo, l’illuminazione, ma la strada più complessa del raccontare in versi, nel solco della tradizione novecentesca di «Lavorare stanca» di Pavese o di Zavattini, con il poemetto su Ligabue. 
Opere lunghe dove il verso scandisce un tempo del racconto, del ritratto di personaggi e situazioni che hanno una radice ancora più profonda, quella del poema eroicomico, stralunato, tragicamente ironico dei paladini che corrono da una parte e dall’altra della nostra pianura, invasati di amore e di passione, di elegia e di tragedia. 
I risultati di questo lavoro quasi decennale si leggono oggi raccolti in questo cofanetto (lo presenteremo domenica alla Libreria Feltrinelli di via Repubblica alle 11,30) che chiude e apre una stagione del lavoro di Bertoletti. «Lunero», «Lo psicologo scalzo» e «Saggiomatto» editi da Campanotto, al costo di 31,00 euro, rappresentano nel panorama non solo locale ma anche nazionale una novità vera, una voce inusuale, coraggiosa, che scardina talvolta anche il verso alla ricerca di una intonazione nuova,  di una parola viva, reale, che porta dentro il sangue della vita. 
Il ritmo altalenante, i sussulti, i fraseggi più distesi che tendono alla prosa: il lavoro sul verso di Bertoletti sta tutto qui, tra verso e prosa, alla ricerca di una poesia capace di aderire e reinventare il reale. 
Difficile citare qualche verso per assaporare il lavoro di Bertoletti per la complessità e la varietà delle soluzioni. E una poesia tra autobiografia e reinvenzione, dove il poeta non ha certezze ma cerca in mezzo al sottobosco come un cane da trifola. 
Annusa, cerca, cambia direzione, torna indietro, riprende per chiudersi in «Saggiomatto», con questa galleria di ritratti di personaggi che starebbero bene nei racconti di un Cavazzoni o di un Pederiali. Sono personaggi ammalati di vita, dove nella descrizione del personaggio c’è il ricordo di Spoon river e della Commedia di Dante, quando il poeta cerca in pochi condensati versi di raccontare un destino. Per questo considero il lavoro di Bertoletti coraggioso, ambizioso, pieno di vita come da tempo non mi accadeva di leggere in opere spesso ben costruite, con componimenti giusti, ma che dicono sempre la paura di osare, di essere veri, di affondare le mani nel fango della vita. E’ una tradizione francese e maledetta il cui capostipite si ritrova in Villon, citato giustamente da Marchetti, che qui in Italia non ha avuto fortuna. La trilogia di Bertoletti, come dicevo, chiude un’epoca del suo lavoro ma ne riapre un’altra, che lascia intravedere o una tensione tutta lirica, ma con dentro questa lezione, oppure una maturazione nella prosa più distesa, una narrativa piena di umori e di lirica che potrebbe avere risultati davvero sorprendenti. Per ora godiamoci questa trilogia, da leggere ad alta voce, perché l’opera di Bertoletti non è poesia meditativa, è poesia che va ascoltata, per coglierne le sfumature più avvolgenti. Un’opera necessaria, inquieta, che apre nuovi scenari nella poesia di oggi, anche parmigiana. 
Saggiomatto (in confanetto  con i due  precedenti libri dell'autore) - Campanotto,  31,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno