12°

19°

Arte-Cultura

Solitudine e abisso della passione

Solitudine e abisso della passione
Ricevi gratis le news
0

di Anna Folli

Poteva trattarsi di una scaltra operazione commerciale per sfruttare il cognome dell’autrice che, dai tempi di «Love Story», è universalmente noto. E invece Francesca Segal, figlia di Erich, il professore di letteratura greca e latina che negli anni Settanta diventò un caso editoriale da milioni di copie, nel suo romanzo d’esordio dimostra di essere una vera scrittrice. Basta leggere poche pagine per capire che «La cugina americana» è un bellissimo libro, ben scritto, intenso e appassionato ma mai sdolcinato. Il soggetto non è originale: il romanzo di Francesca Segal è infatti dichiaratamente ispirato a un capolavoro della letteratura americana: «L’età dell’innocenza» di Edith Wharton. Ma la storia, invece di essere ambientata nella upper class newyorkese del 1870, si svolge oltre un secolo dopo a Londra, in un quartiere residenziale in cui vive la buona borghesia ebraica. La vicenda è invece la stessa: Adam Newman, il protagonista maschile, è un giovane avvocato innamorato della dolce Rachel che frequenta da quando sono bambini. Ma a pochi mesi dal matrimonio nelle loro vite entra la cugina di Rachel, Ellie, fragile, tormentata e bellissima. Ellie ha perso la madre in un attentato terroristico a Gerusalemme e, abbandonata a sé stessa dal padre, ha condotto una vita sbandata a New York. Arriva a Londra, dove vive quello che resta della sua famiglia, dopo essere stata scacciata dall’Università per aver partecipato a un film porno. La profonda somiglianza di Ellie con la Madame Olenska della Wharton è certamente voluta: identica la loro solitudine, il desiderio di venire accettate dalla famiglia ma l’incapacità di piegare il capo per entrare in un mondo di regole e obblighi sociali che Ellie, come già Ellen Olenska, non riconosce come propri. Dal desiderio di colmare quella solitudine e dal bisogno di proteggerla anche contro sé stessa, nasce l’amore di Adam che suo malgrado viene travolto dalla passione. D’improvviso la serena pacatezza di Rachel gli sembra esprimere una visione limitata della vita e tutta la sua esistenza con lei gli appare come un percorso obbligato in cui non c’è spazio per le emozioni. Ma se il ritratto psicologico dei tre protagonisti deve moltissimo alla Wharton, molto diverso è il contesto sociale in cui «La cugina americana» si svolge. Il mondo in cui si muovono i protagonisti è altrettanto claustrofobico di quello che faceva da sfondo a «L’età dell’innocenza», ma non altrettanto spietato. La società ebraica ritratta dalla Segal con affettuosa ironia è nutrita da una genuina solidarietà e da principi fondamentali che mantengono il loro valore anche nel Ventesimo secolo. «Non c’era evento della vita – matrimonio, nascita, perdita – che si dovesse affrontare da soli – scrive l’autrice - Avevi sempre intorno venticinque persone pronte a dare una mano. L’altra faccia dell’invadenza era il sostegno». Paladino dei principi espressi da questa comunità, è Lawrence, il padre di Rachel. Quest’uomo leale e generoso che ha accolto Adam nel suo affermato studio legale, ha in qualche misura colmato il vuoto provocato in lui dalla morte precoce del padre. Lasciare Rachel significa deluderlo e spezzare il magico cerchio di amore e protezione che gli aveva creato intorno. E questo avrà un peso importante nella scelta finale di Adam. 
La cugina americanaBollati Boringhieri, pag.  336, 17,50 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 negli scatti di Fabrizio Effedueotto

fotografia

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 Foto

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

HI-TECH

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Blitz dei ladri ai Corrieri: portata via la cassaforte

Furto

Blitz dei ladri ai Corrieri: portata via la cassaforte

3commenti

CASO CONQUIBUS

Aversa è ai domiciliari, ma alcuni colleghi vorrebbero una sua consulenza

1commento

Coldiretti

Morto Ettore Picchi, il «paladino» degli agricoltori

governo

Approvata la manovra 2019. Esteso lo stato d'emergenza per i danni da maltempo 2017 a Parma

INTERVISTA

"Sui social parliamo di libri". E l'insegnante di Borgotaro diventa... un cruciverba Video

Intervista a Massimo Beccarelli, insegnante sempre più impegnato con gli hashtag culturali.

ieri sera

Incidente in tangenziale a Collecchio: un ferito al Maggiore

Lutto a Ozzano

Muore il giorno dopo il compleanno

SISSA

Tentano la truffa dell'incidente, lei non ci casca

FONTANELLATO

Addio ad Afan de Rivera Costaguti

Si ribalta con l'auto: ferita gravemente una 29enne

CALCIO E TIFO

D'Aversa ha un suo Parma club

colpo

Furto in un bar di Sanguinaro, il ladro striscia (Guarda il video) ma l'allarme suona lo stesso

3commenti

ECONOMIA

Piano 2020: il Gruppo Custom cresce e investe a Parma Videointervista

economia

Accordo Barilla-Crèdit Agricole, per il credito ad aziende della filiera

FIDENZA

Maxi furto all'ospedale di Vaio: rubati macchinari per 300mila euro Video

4commenti

incidente probatorio

Caso Pesci, la giovane che ha denunciato gli abusi sarà interrogata lunedì Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'esempio di Ilaria Cucchi Donna ostinata sorella di tutti

di Filiberto Molossi

5commenti

CHICHIBIO

«Ristorante Mora» Un classico della cucina parmigiana

di Chichibio

3commenti

ITALIA/MONDO

Lutto nella moda

E' morto Mario Bandiera, fondò la griffe Les Copains. Aveva 87 anni

il caso

Migranti "scaricati" in Italia, la Francia ammette: "Un errore, gendarmi nuovi"

SPORT

volley

Mondiali donne; primo ko (irrilevante) dell'Italia, la Serbia vince 3-1

TIFOSI

Inaugurato il Parma Club "Roberto D'Aversa" in via Mantova

SOCIETA'

archeologia

Pompei, iscrizione cambia la data dell'eruzione: non ad agosto, ma il 24 ottobre

MUSICA

I Foo Fighters fanno salire il piccolo fan sul palco. Lui suona i Metallica e stupisce tutti

MOTORI

moto

Suzuki Katana, il ritorno

GLAMOUR

Lapo Elkann firma Renault Captur Tokyo Edition