20°

Arte-Cultura

Du Tillot e la piccola Parigi, oltre 150 opere in mostra

Du Tillot e la piccola Parigi, oltre 150 opere in mostra
Ricevi gratis le news
0

 Laura Birra

Molto più che una mostra: girare tra le stanze del palazzo Bossi Bocchi è come avere la macchina del tempo e tornare a quella piccola Parigi che era Parma nel Settecento. Nella sede della Fondazione Cariparma è stata inaugurata ieri la mostra «Guglielmo Du Tillot, regista delle arti nell’età dei Lumi», realizzata dalla Fondazione in collaborazione con la biblioteca Palatina, la Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici di Parma e Piacenza, l’Archivio di stato cittadino e l’Ipsia Primo Levi. 
Una mostra che si fregia del patrocinio delle ambasciate di Francia e Spagna in Italia e che non è una semplice esposizione di opere: in una delle stanze è allestito un interno che riporta una tipica scena del tempo, con Du Tillot e la marchesa Annetta Malaspina. Indossano abiti ispirati all’epoca, realizzati dai ragazzi del corso di Moda e abbigliamento dell'Ipsia, insieme ai loro docenti. Si può addirittura «camminare sulla città», calpestando una «fotografia» delle Parma del Settecento, riportata sul pavimento della stanza numero 4. 
«La Fondazione ha pensato di allestire una mostra in onore di un amministratore che ha saputo costruire una città ricca culturalmente ed urbanisticamente - ha detto Carlo Gabbi, il presidente -. Crediamo che promuovere la cultura sia fondamentale, anche in un momento in cui la crisi economica si fa sentire». La mostra arriva al termine del convegno su Du Tillot, che ha visto dibattere studiosi di tutt'Italia e di oltre confine. Un convegno al quale ha partecipato anche il prefetto Luigi Viana, che ha definito la mostra «il degno coronamento delle giornate di studio su Du Tillot e un modo per mettere in luce le eccellenze di questa città». Oltre 150 opere di pittura, scultura, incisione - alcune delle quali inedite - che raccontano l’impatto culturale e artistico di Du Tillot sulla città. Il percorso espositivo è stato ideato e curato da Carlo Mambriani, docente di Storia dell’architettura della nostra Università, insieme ad Alessandro Malinverni e Gianfranco Fiaccadori, dell’Università di Milano, che ricorda come «sotto il governo di questo grande statista, Parma si trasformò in una piccola Parigi, rifiorendo in tutti i campi: dall’arte all’architettura, dall’artigianato all’agricoltura». Il taglio ufficiale del nastro è spettato al vicesindaco, Nicoletta Paci: «L’opera fatta in passato può essere uno spunto anche per le amministrazioni attuali».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Disagi anche in autostrada

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno