17°

27°

Arte-Cultura

Rievocazione di tappeti classici anatolici

Rievocazione di tappeti classici anatolici
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Parma ospiterà una rievocazione di tappeti classici anatolici all'Ushak – Atelier di meraviglie, dove sarà presentata  una  collezione di tappeti ispirati dai classici del Rinascimento. L'inaugurazione avverrà sabato 13 dicembre alle 17,30.

I tappeti classici anatolici sono quelli riprodotti nei quadri del Rinascimento da  Lotto, Carracci, Bellini, Ghirlandaio, Tintoretto, Caravaggio, Holbein. La loro presenza in questi quadri ne testimonia storicamente la loro esistenza e il loro valore già in quell'epoca e da questi autori hanno preso il loro nome identificativo.
I tappeti con questi disegni sono estremamente rari ed esposti come reliquie nei migliori musei del mondo e nelle migliori collezioni d'arte; di fatto sono modelli “persi” dal grande pubblico a partire dal XVII secolo, quando sono stati smessi di annodare e quindi di arredare le più belle dimore d'Europa. Erano i tappeti dei dogi della Serenissima, ma anche di Enrico VIII.
Questa collezione, chiamata Classical Carpets, è nuova produzione che riprende tutti i processi produttivi tradizionali antichi riproponendoli ai nostri giorni; il tappeto pertanto si presenta in maniera più fedele possibile a come nasceva allora da quelle manifatture che fino ai nostri giorni hanno tessuto tappeti in quella regione di Ushak nell'Anatolia centrale.
Il design è di Christopher Robin Andrews e Andrea Pacciani, due architetti che con ripetuti viaggi studio nel mondo ad analizzare i tappeti superstiti del Rinascimento hanno dato il via a questa rinascita della produzione classica in maniera filologica. Dicono i progettisti “Ci piace presentare questi tappeti come ambasciatori del XXI° secolo di una produzione nata nel XV° secolo ed interrotta solo in epoca moderna; nello stesso tempo ci piace pensare che questi tappeti saranno tra i pochi di quelli prodotti nel XXI° secolo che, come i loro illustri predecessori, saranno conservati, restaurati e tramandati di generazione in generazione nel loro valore economico e culturale sempre crescente.
 

Ushak – Atelier di meraviglie a Parma, Vicolo del Carmine 1 tel/fax 0521 284463.

Nella foto - Lotto del XXI sec. È un classico anatolico con una bordura modello cufico aperta, caratteristica dei primi tappeti Lotto. Questo modello è chiamato Lotto dopo che nel Rinascimento, Lorenzo Lotto, colpito dai decori di questi tappeti, li ritrasse al centro di dipinti di ritratti o a sfondo religioso, sottolineando il valore di questi arredi che arrivavano da lontano; spesso i soggetti religiosi Cristiani sono ritratti su questi tappeti importati dal mondo Islamico a testimoniare la ricchezza di incroci culturali; d'insegnamento per i nostri giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"