13°

28°

Arte-Cultura

"Storia naturale, il museo è vivo"

"Storia naturale, il museo è vivo"
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti

Undicimila farfalle, esemplari di leopardi e squali che catturò Bottego in Africa, accanto a fossili e colibrì, e all’intera raccolta di varietà animali locali. È il museo di storia naturale, che ha sede in via Farini dall’Orto botanico e in via dell’Università. L’anno scorso sono arrivati in tutto 500 euro per le spese di gestione, bastano per la canfora, non per organizzare una mostra.
Vittorio Parisi, che per oltre venti anni, dal 1980 al 2003, ne è stato direttore, ha lanciato l’allarme: «Se continua così, il museo di storia naturale scomparirà. Mancano attività e progetti. Non è un problema di fondi, ma di volontà». Il professore Davide Csermely, attuale responsabile del museo, ribatte a Parisi e guida all’interno delle collezioni: «Parla di mostruosa riduzione degli orari di apertura, ma l’apertura è rimasta quella di sempre, come pure il numero dei visitatori, l’attività didattica e divulgativa è continua, le richieste di partecipazione ai laboratori didattici organizzati non hanno potuto essere soddisfatte per tutte le scuole che li richiedevano».
«Le aperture straordinarie sono varie lungo tutto l’arco dell’anno - continua Csermely, cognome ungherese ma cresciuto a Parma - i miglioramenti, attuati o progettati, lo sono altrettanto. Parisi dimostra di non conoscere il nuovo angolo biografico dedicato al proessor Strobel, la nuova cartellonistica interna bilingue, per andare incontro ai tanti visitatori stranieri, i progetti di recupero e modernizzazione delle sale finalizzati al potenziamento della diffusione e divulgazione della scienza. I problemi ci sono, indubbiamente: dalla carenza di personale alla limitatezza estrema di fondi a disposizione. Ma tutto questo non dipende dall’apatia del personale presente, quanto dalle limitazioni imposte oggi all’intera università italiana. Semmai possiamo dire che con forze umane ridotte della metà e con fondi a disposizione ridotti a un quarto rispetto anche a pochi anni or sono il personale del Museo è estremamente attivo, altro che “vive malamente di rendita della gestione precedente”».
La frase era stata usata da Vittorio Parisi, che si è speso per ampliare le collezioni visibili al pubblico e le iniziative con la cittadinanza, e che metteva a confronto le attività del passato con quelle recenti. «L'afflusso delle scolaresche in visita è continuo - ribatte Csermely -. Nel corso del 2012 i visitatori nella sede del palazzo centrale dell’Università sono stati circa 2000: non mi pare una cifra da museo agonizzante». Nella sede di via Farini del museo, dall’Orto botanico, c’è la raccolta degli animali parmensi, la smisurata collezione di farfalle, donata da don Boarini, la fauna vertebrati e invertebrati, raccolta dal professore Pellegrino Strobel, a fine 800 e Angelo Andres, a fine 900. Nell’altra sede, in via dell’Università, c’è il museo eritreo Vittorio Bottego, una sala degli scheletri e una collezione vastissima di animali impagliati. Ma in tempi di immagini, video e documentari sulla fauna terrestre, destano ancora interesse modelli di questo tipo? «I documentari fanno vedere come vivono gli animali, ma non fanno capire la loro vera forma e grandezza rispetto a noi, che si può percepire invece con gli animali museali» risponde il professore Csermely.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

MONTAGNA

Corniglio, 14enne infortunata durante una gita con classe: interviene il Soccorso alpino

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno