17°

27°

Arte-Cultura

Roncole, Sant'Agata e le altre tappe del destino di un genio

Roncole, Sant'Agata e le altre tappe del destino di un genio
Ricevi gratis le news
0

 Lucia Brighenti

«Superato il concetto di confine amministrativo, fra rocche, castelli, pievi e antiche corti, ci troviamo a viaggiare in quell’angolo di Emilia, parte della cosiddetta Bassa, racchiuso tra il Po, la via Emilia e il fiume Taro, ricco di storia, profumi e sapori, dove il “cigno di Busseto” è nato, ha vissuto e ha scelto di mettere solide radici». Così inizia il viaggio tracciato da Riccardo Baudinelli in «Giuseppe Verdi. I luoghi della vita e della musica» (Mattioli 1885, pag. 158,  16,00), guida storico-turistica per ripercorrere la vita del Maestro bussetano attraverso i luoghi in cui ha vissuto e lavorato. Corredato dalle foto di Marcello Calzolari, che introducono subito nell’atmosfera delle terre visitate – tra modesti focolari domestici, ville, sfarzosi teatri – il libro conduce il lettore lungo il cammino di Verdi, che fu un assiduo viaggiatore. Nato nell’era del cavallo e morto in quella del motore, il compositore attraversò il mondo in nave, treno e carrozza. 
La guida si concentra però sull’Italia (tralasciando quindi i suoi viaggi esteri) e in particolare su quelle località che ancora oggi conservano traccia del suo passaggio: «I luoghi verdiani non sono solo luoghi in cui si trova Verdi, sono luoghi trasformati da Verdi», scrive Giuseppe Martini nella  prefazione al libro. Ecco allora che l’itinerario del viaggiatore passa necessariamente per Roncole, Busseto, Sant’Agata, Milano, Parma. Baudinelli propone dei veri e propri itinerari, che spiegano il collegamento tra vita, opere del compositore e i suoi soggiorni, fornendo schede approfondite su chiese, musei, ville e teatri (corredate di dettagli su orari di apertura, eventuali biglietti d’ingresso e contatti per prenotazioni). Si parte dalla casa natale e dalla chiesa di Roncole, dove Verdi imparò a suonare l’organo, per poi dirigersi verso Busseto: qui l’itinerario prevede una passeggiata da via Ferdinando Provesi (in cui si può visitare il Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Villa Pallavicino), attraverso Via Roma, per entrare nel Palazzo del Monte di Pietà e arrivare al Teatro Verdi. Molte le chiese in cui si può fare tappa, tra cui quella in cui Verdi sposò Margherita Barezzi. Il viaggiatore si può poi dirigere a Villa Sant’Agata (nel piacentino), «rifugio prediletto tanto cercato e desiderato», a Parma (per visitare il monumento a Verdi e il museo dell’Opera di Palazzo Cusani), infine a Milano, dove Verdi morì e dove, tra gli altri luoghi, si può vedere la Casa di Riposo per musicisti, una delle tante testimonianze dell’impegno sociale e umanitario del compositore.
 La guida non tralascia i teatri di Venezia, Roma, Napoli, Firenze, Trieste e Rimini dove debuttarono le sue opere. Coniugando turismo culturale, relax e gastronomia, Baudinelli accompagna gli aspetti storici a curiosità e informazioni prettamente turistiche (dove dormire e mangiare). Il libro si può quindi usare come guida da leggere sul posto o come comoda lettura casalinga, per viaggiare con la fantasia nell’Ottocento. 
Giuseppe Verdi. I luoghi della vita e  della musica - Mattioli 1885, pag. 158,  16,00 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design