17°

28°

Arte-Cultura

Materia e colori cruenti. Di un'arte impetuosa

Materia e colori cruenti. Di un'arte impetuosa
Ricevi gratis le news
0

Non potrete più dimenticarlo, se v’imbatterete nel suo incendio inestinguibile di colori che adesso avvampa dalle 10 grandi tele esposte alla Galleria Maison Olivier di via Bodoni (fino al 17 febbraio). Dario Rossi di Canneto sull’Oglio (Mn) è eccesso, come la vita, dal cui impeto nulla è risparmiato, ed è provocazione di una bellezza satura, ingombrante. Non lascia lo scampo di una fuga, di una distrazione. Costringe a bere fino in fondo il calice, fino all’ebbrezza, allo stordimento.
La sua straripante densità cromatica è un fiume carsico, impetuoso di emozioni, normalmente celato sotto l’epidermide delle nostre pianure slavate e fosche, nebbiose e afose, quelle dove Rossi è cresciuto. Ugualmente l’olandese Van Gogh seppe sprigionare il grido della luce meridiana, ad infrangere il cielo plumbeo e grave dei Paesi Bassi, a rivelare le costellazioni dell’anima. C’è qualcosa che accomuna questi due artisti «borderline», ed è il vitalismo, la furia interiore che arroventa il pennello, la volontà di dire tutto, di essere tutto e di perdersi proprio mentre si sta cercando un bandolo della verità. Ed eccola: è sangue tra le crepe, è l’ombra dolorante e divorante, è carne nuda. Sotto la pelle-velo opalescente dell’apparenza c’è il ribollio dei ricordi, oggetti di ogni tipo guizzanti nel nubifragio di una materia pittorica esorbitante.
Rossi affronta ogni quadro come se dovesse sgravarsi sempre di tanto dolore e tanta bellezza. E dalle sue tele giungono vagiti inquietanti. Ci affida il parto di una divinità impietosa, gelosa e vorace, alla quale non riesce ad opporre alcun rifiuto, perché è la sua stessa arte. E coincide con la sua stessa esistenza.
Potremo cercare appigli e similitudini (impossibile non citare l’Espressionismo), provare a contenerne l’energia nella cornice logica, razionale. Ma l’impasto di Rossi è terra, fuoco, acqua, sangue, aria. E lievita, esplode. Piace perché non si riesce mai a trattenere, a prevedere. La sua pittura forse non salverà il mondo, ma ce ne restituirà l’anima. Un poco anche della nostra, rapita al torpore di giorni assopiti in questa feconda Terra di Mezzo che è la Pianura padana. Se incontreremo queste tele dunque, no, non potremo più dimenticarle. M. A.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

6commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

calcio

Riecco Ciciretti

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design