15°

24°

Arte-Cultura

Omaggio a Benassi, il naïf parmigiano

Omaggio a Benassi, il naïf parmigiano
Ricevi gratis le news
0

Sono passati 35 anni dalla sua scomparsa ma Enrico Benassi – il naïf parmigiano che trasformava i suoi fantasiosi racconti in magiche trame arabescate – continua ad essere ricordato in campo europeo. Recentemente infatti è uscito un brillante servizio su di lui nella rivista francese «Création Franche» e gli sono state dedicate due pagine nella nuova «Guida al museo croato di arte naïve». Il museo di Zagabria è considerato il «Louvre» dei naïfs in quanto raccoglie i più significativi esponenti di questo settore di «arte moderna primitiva», sviluppatosi soprattutto dopo il 1950. Il direttore Vladimir Crnkovic ha avuto parole molto lusinghiere per Benassi (1902-1978) sottolineando la presenza nelle sue opere della tematica mitologica, la loro ornamentalità e il loro ritmo. L’artista è particolarmente incline agli aspetti floreali e decorativi e i suoi dipinti esprimono una gioiosità che deriva dalla gioia dell’esistenza. «Questo magico ottimismo – sottolinea – che si irradia da tutte le opere di Benassi è un balsamo per l’uomo contemporaneo».

«Création Franche», rivista dell’omonimo museo, pubblica su «Enrico Benassi» un approfondito saggio di Dino Menozzi, corredato da diverse brillanti illustrazioni. Il critico ripercorre inizialmente il difficile cammino dell’artista, nato all’inizio del ‘900 a Casale di Mezzani da una famiglia contadina per cui ha iniziato presto a lavorare nei campi. A vent’anni si sposava e a trenta abbandonava l’agricoltura per dedicarsi ad altre attività commerciali e artigianali mentre nel tempo libero coltivava la musica. Nel 1937 si trasferiva a Parma con la numerosa famiglia composta da dodici figli e trovava lavoro come infermiere all’Ospedale: posto che lasciava nel ’42 per darsi al commercio ambulante di stoffe, che poi diventava stabile con un banco fisso nel mercato della Ghiaia.
 La passione per la musica l’aveva trasmessa ai figli e con tre di loro aveva formato un’orchestrina che si esibiva nelle balere. A cinquant’anni inoltrati scopriva una nuova passione: la pittura con la quale poteva dare visibilità alla sua fantasia, ai suoi sogni con composizioni in cui realtà e fantasia si intrecciavano in una dimensione onirica, senza tempo. «Interessante – sottolinea Dino Menozzi - è osservare che l’impianto delle composizioni non nasce da un disegno preparatorio ben preciso, ma da una stesura che si attua elemento per elemento, sotto l’urgere dell’estro del momento, e che consente all’artista di accostare scene e situazioni che inglobano molteplici elementi iconografici». 
Al di là del procedimento descrittivo, che raggiunge effetti di grande armoniosità, ciò che colpisce nelle opere di Benassi, autodidatta, è il senso di serenità, di felicità che producono. Egli diceva di voler «far rivivere nelle mie tempere tutti i miei sogni e desideri»: sogni e desideri che si traducevano in fascinose suggestioni fiabesche..
PIER PAOLO MENDOGNI
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Carboni

Luca Carboni

MUSICA

Carboni, lo "Sputnik Tour" fa tappa anche a Parma

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era

FESTE PGN

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

GAZZAFUN

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

1commento

Lealtrenotizie

Maltrattamenti e violenze sui bimbi, arrestate due maestre a Colorno

colorno

Maestre arrestate per maltrattamenti: denuncia partita da una mamma Il video-choc

Le due hanno 47 e 59 anni, e da anni insegnavano nella scuola materna Belloli

COLLECCHIO

Conigli morti per avvelenamento? Chiuso l'intero parco Nevicati

Già partita una denuncia contro ignoti

2commenti

Azzardo

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

13commenti

scomparso

James è stato ritrovato: era stato accompagnato in ospedale

Lutto

Muore campione di powerlifting

Bedonia

Telefonini, da 15 giorni l'Alta val Ceno è isolata

Il sindaco Berni: «Proteste dagli abitanti di Anzola, Volpara e Casalporino

1commento

Oltretorrente

Passante segue e fa arrestare un ladro

3commenti

Tribunale

Picchiava e violentava la moglie: condannato

1commento

IL CASO

Sorbolo Mezzani, molti cittadini a rischio truffa

Nella zona di via Montanara

Commessa vittima di uno stalker

Salsomaggiore

Morta a 102 anni Amelia Merusi , vedova del sindaco Negri

1commento

Cinema

«Ultimo tango» visto 45 anni fa da Baldassarre Molossi

Processo Aemilia

'Ndrangheta, chiesti 30 anni per il boss Bolognino

E' il presunto referente della cosca nel Parmense. Richiesta una pena pesante anche per Aldo Ferrari

noceto

I sindacati: "Tragedia annunciata: sospendere le lavorazioni alla polveriera" Video

L'operaio di 37 anni è stazionario

3commenti

politica

Pizzarotti: "A Conte direi scappa a gambe levate"

Il sindaco di Parma è stato intervistato su Rai Radio1 durante il programma "Un Giorno da Pecora"

11commenti

lavoro

Sit-in all'ex Altea per dire no al trasferimento di tutta la produzione a Parma

Manifestazione dei lavoratori de «la Doria» di Acerra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quel patto sul premier è la fine del centrodestra

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

taranto

Prof chiede la sospensione di uno studente, picchiato dal papà

lutto

Addio a Philip Roth, gigante della letteratura americana

1commento

SPORT

calcio

L'Uefa rinvia a giudizio il Milan sui conti: Coppe a rischio

ciclismo

La Var anche al Giro: Aru penalizzato di 20 secondi

SOCIETA'

usa

Spunta una buca nel giardino della Casa Bianca, social scatenati

testimonial

Barilla, Federer-Oldani: nuove lezioni in cucina

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

ANTEPRIMA

Nuova Audi A6, la tradizione continua. E il mild-hybrid è di serie