17°

28°

Arte-Cultura

Guareschi: "Peppone, quando la coscienza supera i diktat"

Guareschi: "Peppone, quando la coscienza supera i diktat"
Ricevi gratis le news
0

Marisa Alagia

 'Le direttive che vengono dal centro possono essere seguite soltanto fino a quando esse non vadano a ledere quelli che sono universalmente riconosciuti come sani e onesti principi». Lo scriveva nel 1950 Giovannino Guareschi (1908-1968) per spiegare quali riflessioni voleva provocare con i suoi racconti su Don Camillo e Peppone. Allora l'autore ci teneva a precisare che non doveva esserci una lettura in chiave anticomunista, bensì la sua intenzione era far capire che anche un uomo 'rozzo violento, estremistà come Peppone dovendo scegliere tra le 'direttive del partito e la direttiva della sua coscienza di galantuomo e di cristiano, alla fine ascolta sempre la voce della sua coscienza».
 Parole che sembrano quanto mai attuali e che fanno parte di una lettera inedita inviata da Guareschi all’editore produttore
Angelo Rizzoli quando stava per essere girato il primo film tratto dai suo racconti. La missiva è stata pubblicata nel libro 'Minardi Racconta Guareschì, di Alessandro Minardi, amico e collega dello scrittore, pubblicato a cura del figlio Maurizio Minardi. IL libro, che esce in questi giorni, sarà presentato il 6 aprile a Bergamo, città in cui Minardi, originario di Parma, visse a lungo e dove morì nel 1988 all’età di 80 anni. Dal 1961 al 1977 diresse Il Giornale di Bergamo. Conobbe nel 1928 Guareschi, che nel 1953 lo chiamò al settimanale satirico politico Candido.
 
«Nel suo scritto Minardi ripercorre le tappe fondamentali della vita di Guareschi dall’angolazione di un intimo amico e stretto collaboratore – scrive il giornalista Claudio Mori che con Franco Calpevenere ha curato note e introduzione – Ricorda gli esordi di Guareschi alla redazione del Corriere Emiliano-Gazzetta di Parma, l’avventura al settimanale satirico della Rizzoli il Bertoldo dal 1936 al 1943 e ovviamente largo spazio Š dato al periodo in cui Guareschi diresse il settimanale Candido sulle cui pagine si consumarono i fatti che lo portarono nel carcere di Parma per tredici mesi, vale a dire la pubblicazione di due lettere attribuite ad Alcide De Gasperi, in cui il politico chiedeva agli alleati anglo-americani di bombardare la periferia di Roma al fine di sollevare l’opinione pubblica contro i tedeschi».
Grande spazio anche a molti episodi legati alla stesura e alla trasformazioni in film dei suoi personaggi più famosi Don Camillo e Peppone. Come quando riuscì a far uscire la sceneggiatura del secondo episodio dalla cella in cui si trovava sotto strettissima sorveglianza (il ministero di Grazia e Giustizia aveva imposto che gli venisse trasmesso il testo dal direttore del carcere appena terminato) nascondendolo in un libro che regalò ad un visitatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design